L’Atalanta chiude per Holm, ecco quanto pagherà per lo svedese

Alfonso Grembiule

Top Scommesse

Continua il massiccio restyling dell’Atalanta sulle fasce: proprio la zona di campo più cara a Gasperini è sembrata quella più indietro in quest’inizio di stagione. Poca profondità, poca incisività, pochi palloni per le punte. Insomma, c’era bisogno di nuovi innesti e la Dea ha chiuso ieri l’acquisto di Emil Holm.

L’inserimento del Betis

Lo svedese, 23 anni, era da tempo nel mirino dei bergamaschi. Le 20 partite giocate nella scorsa Serie A con la maglia dello Spezia, prima della pubalgia e dell’intervento chirurgico, avevano messo in mostra un calciatore di grandissima gamba e intensità, oltre ad ottime  doti tecniche. Qualità che hanno acceso l’interesse di diversi club, tra cui la Juventus che ha valutato l’acquisto prima di virare con decisione su Weah a destra e sulla conferma di Cambiaso sul versante opposto.

L’Atalanta ieri ha accelerato e ha battuto anche la concorrenza del Betis Siviglia che nel pomeriggio si era inserito a sorpresa nell’affare. Gli andalusi, peraltro, proponevano un acquisto a titolo definitivo, soluzione che aggradava sia lo Spezia che il Sonderjyrske, club che vanta una percentuale sulla rivendita. Alla fine Holm andrà all’Atalanta, oggi sarà ufficializzato il suo acquisto: gli orobici lo prelevano con la formula del prestito oneroso da 2.5 milioni di euro e diritto di riscatto fissato a 8.5 milioni.

Gli altri movimenti

L’Atalanta punta comunque a chiudere altre operazioni prima della fine del mercato: continua il forcing sulla Juve per Iling JR (ma il giovane inglese è valutato 20 milioni di euro dai bianconeri). Oltre al costo del cartellino, a complicare l’operazione è anche la necessità di vendere vista la rosa extralarge anche per il doppio impegno campionato-Europa League. In lista di partenza c’è ad esempio Zortea ma non è escluso anche l’addio di Bakker: l’olandese è arrivato ad inizio mercato ma non ha convinto Gasperini, l’Atalanta potrebbe cederlo anche mettendo a bilancio una minusvalenza.

Alfonso Alfano

Alfonso Grembiule

Appassionato fin dalla giovinezza delle emozionanti sfide della Liga e della Premier League, ho sempre avuto un occhio di riguardo per il calcio europeo. Questa passione non solo mi ha portato a seguire con fervore ogni partita, ma mi ha anche ispirato a fondare e dirigere "Tuttocalcioestero", una piattaforma dedicata agli amanti del calcio di tutto il mondo. Attraverso questo progetto, ho avuto l'opportunità di condividere e discutere le ultime notizie, le analisi tattiche e le curiosità legate alle leghe più prestigiose d'Europa.


Ultime Pubblicazioni

/
Stadio calcio

Pronostici Calcio di Oggi: Schedina 26 Giugno

Iniziamo la nostra rassegna odierna dal match che si gioca in Germania, con calcio d’inizio fissato alle ore 18:00 alla ... Continua
/
Pronostico Danimarca - Serbia 25 Giugno 2024

Pronostico Danimarca – Serbia 25 Giugno 2024

La Danimarca nonostante due buone prestazioni non è andata oltre l'1-1 contro la Slovenia e poi con l'Inghilterra, ma il ... Continua
/
Olympiastadion, Berlino

Pronostici Calcio di Oggi: Schedina 25 Giugno

Iniziamo la nostra rassegna odierna dal match che si gioca in Germania, con fischio d'inizio previsto alle ore 18:00 all'Olympiastadion ... Continua
/
Pronostico Croazia - Italia 24 Giugno 2024

Pronostico Croazia – Italia 24 Giugno 2024

La Croazia dopo aver perso all'esordio contro la Spagna ha impattato 2-2 con l'Albania e adesso la situazione per il ... Continua
/
Stadio calcio

Pronostici Calcio di Oggi: Schedina 24 Giugno

Iniziamo la nostra rassegna odierna dal match che si gioca in Svezia, con calcio d'inizio fissato alle ore 19:00 al ... Continua
/
Pronostico Svizzera - Germania 23 Giugno 2024

Pronostico Svizzera – Germania 23 Giugno 2024

La Svizzera con la vittoria sull'Ungheria ed il pareggio con la Scozia è quasi praticamente qualificata per gli ottavi, anche ... Continua

Lascia un commento

Gioca su LoyalBet con uno strepitoso bonus scommesse di 50€ subito per te! 🎁

VISITA