L’Inter stoppa l’arrivo di Acerbi e perde Lukaku per infortunio

Alfonso Grembiule

Top Scommesse

Non sono giorni semplicissimi per l’Inter e per Simone Inzaghi. La prima sconfitta stagionale, il 3-1 rimediato in casa della Lazio, ha portato in dote un confronto acceso con la squadra ed è stato seguito da altre due brutte notizie per il tecnico piacentino.

L’infortunio di Lukaku

Per cominciare, l’infortunio in allenamento subito da Romelu Lukaku. Come comunicato dall’Inter, il centravanti belga ha accusato un risentimento muscolare in allenamento e gli esami hanno evidenziato una distrazione dei flessori della coscia sinistra. Il club non ha specificato il grado della lesione ma è possibile già ipotizzare i tempi di recupero: ovviamente Lukaku non sarà disponibile per la partita di oggi contro la Cremonese, né per il derby col Milan che si giocherà questo fine settimana. Non solo: l’ex Chelsea salterà anche il debutto in Champions League (al Meazza contro il Bayern Monaco), l’obiettivo di Inzaghi e dello staff medico nerazzurro e di rivederlo in campo in occasione della seconda giornata di Champions, in programma il 14 settembre (trasferta in Repubblica Ceca contro il Viktoria Plzen). Va da sé che in questo periodo, sarà Dzeko a prendersi la maglia da titolare e a far coppia con Lautaro Martinez.

No ad Acerbi

Non è tutto: come noto, Inzaghi ha chiesto a gran voce un innesto in difesa, dopo la cessione di Ranocchia. La scelta (low cost) dell’Inter era caduta su Acerbi, il difensore della Nazionale, in rotta con la Lazio, da qualche giorno è a Milano in attesa della chiusura dell’affare.

La trattativa è stata però bloccata direttamente dai vertici societari, dal presidente Zhang in persona. L’obiettivo è quello di non appesantire ulteriormente il monte ingaggi (Acerbi ha un accordo da 1.5 milioni di euro a stagione) e per tesserare il centrale difensivo sarà quindi indispensabile cedere prima due giovani fuori dal progetto di Inzaghi, Eddie Salcedo e Lucien Aguomé.

Alfonso Alfano

Alfonso Grembiule

Appassionato fin dalla giovinezza delle emozionanti sfide della Liga e della Premier League, ho sempre avuto un occhio di riguardo per il calcio europeo. Questa passione non solo mi ha portato a seguire con fervore ogni partita, ma mi ha anche ispirato a fondare e dirigere "Tuttocalcioestero", una piattaforma dedicata agli amanti del calcio di tutto il mondo. Attraverso questo progetto, ho avuto l'opportunità di condividere e discutere le ultime notizie, le analisi tattiche e le curiosità legate alle leghe più prestigiose d'Europa.


Ultime Pubblicazioni

/
theo hernandez

Il Milan alle prese col caso Theo Hernandez ma per cederlo serviranno 100 milioni

Le recenti dichiarazioni di Theo , vice capitano del , hanno scosso l'ambiente rossonero, aprendo interrogativi sul suo futuro. Solo ... Continua
/
Josep Martinez

L’Inter chiude il terzo acquisto, è fatta per Josep Martinez

prosegue il suo mercato estivo con decisione, assicurandosi il terzo acquisto per la stagione 2024/25. Dopo le firme di Mehdi ... Continua
/
Saelemaekers

La Juve pensa a Saelemaekers, richiesta espressa di Motta

La potrebbe presto aggiungere una nuova pedina al suo scacchiere tattico: Alexis . L'esterno belga, attualmente in prestito dal Milan ... Continua
/
Porta stadio calcio

Pronostici Calcio di Oggi: Schedina 19 Giugno

Iniziamo la nostra rassegna odierna dal match che si gioca in Germania, con calcio d’inizio fissato alle ore 15:00 al ... Continua
/
Pronostico Portogallo - Repubblica Ceca 18 Giugno 2024

Pronostico Portogallo – Repubblica Ceca 18 Giugno 2024

Il Portogallo si è qualificato per questi Europei con una media straordinaria vincendo tutte e 10 le partite di qualificazione ... Continua
/
Stadio calcio

Pronostici Calcio di Oggi: Schedina 18 Giugno

Iniziamo la nostra rassegna odierna dal match che si gioca in Cina, con calcio d’inizio fissato alle ore 13:35 al ... Continua

Lascia un commento

Gioca su LoyalBet con uno strepitoso bonus scommesse di 50€ subito per te! 🎁

VISITA