Metodo scommesse: sistema scommesse pari dispari

Metodo scommesse: sistema scommesse pari dispari

Un altro tra i metodi più utilizzati dagli scommettitori, oltre ai sistemi scommesse raddoppio e triplicazione, è il sistema scommesse pari dispari. Come funziona questo tipo di sistema scommesse? In maniera molto semplice, innanzitutto, questo è un sistema che si basa pienamente sul calcolo delle probabilità e sulla statistica, e bisogna ammettere, che tanti scommettitori, sono rimasti soddisfatti da questo tipo di metodo, ottenendo degli ottimi risultati nel tempo futuro, anche se non nell’immediato. Questo tipo di sistema, sfrutta due tipologie di scommesse, che derivano dal suo nome, ovvero le scommesse sul pari e sul dispari, offerte da tutti i principali siti di scommesse sportive.

Sistema scommesse pari dispari, quali sono i suoi vantaggi:

Prima di tutto, le quote sul pari e sul dispari, sono più o meno uguali, visto che la probabilità che in una partita ci siano un numero di gol, pari o dispari, è del 50%. Di solito, però la quota del pari, è leggermente più bassa rispetto a quella del dispari, perché una partita, inizia dal risultato di 0-0, e quindi dal segno pari. Tuttavia, non c’è molta differenza tra questi due segni, infatti di solito, il pari viene quotato a 1.80, mentre il dispari a 1.90. Per sfruttare appieno i vantaggi del sistema scommesse pari dispari, bisogna aprire un conto gioco con un sito di scommesse, come William Hill.

Ricevi oggi il bonus benvenuto clicca qui> Bonus Scommesse William Hill

1) Una volta aperto un conto gioco ed effettuato un deposito, che per esempio può essere di 300 euro, bisogna scegliere una puntata iniziale che viene scelta in base, alla vostra cassa iniziale. In questo caso, facciamo l’esempio, che per ogni giocata, andiamo a scommettere, 5 euro su entrambe le quote, pari dispari.

2) Una volta deciso, l’importo da scommettere, il consiglio è quello di gestirvi le puntate, utilizzando un programma, come Microsoft Excel, inserendo solo la cassa, la puntata minima da fare su entrambe le quote, e controllare ogni volta, l’utile creato, da questo sistema, con possibilità o meno di continuare la progressione. Ecco un esempio, di come gestire le puntate: sistema scommesse pari dispari

Come potete notare dall’esempio grafico, si inizia a puntare 5 euro, su entrambe le quote pari e dispari, che sono a 1.90 e che devono essere uguali per forza, altrimenti questo metodo non funziona. Nel nostro esempio, si punta 5 euro sul pari e sul dispari, e nelle prime 3 partite, viene fuori il segno pari. Ovviamente le puntate sul dispari devono essere raddoppiate, fino a quando non esce, infatti nella quarta partita, dove sul dispari è stata piazzata una scommessa di 40 euro, la vincita lorda è di 76 euro, e l’utile dopo le prime quattro partite, è di 9,50 euro. Dopo questa vittoria, le puntate sul dispari dovranno tornare ad essere di 10 euro, e così si potrà iniziare una nuova progressione. Questo metodo, inizialmente non farà guadagnare grandi cifre, ma vi possiamo assicurare che con il tempo, è un metodo efficace e molto costante. Ovviamente, più è alta la puntata iniziale e la cassa iniziale, più alte saranno le vincite. Comunque i segni pari e dispari, possono essere giocati, in più partite nello stesso giorno, l’importante è non farlo in partite che si giocano contemporaneamente, ma dovrete aspettare l’esito della prima partita per poter poi puntare sulla seconda, e così via. Se volete conoscere, un altro metodo per vincere alle scommesse sportive, vi consigliamo di leggere questo articolo sul sistema scommesse raddoppio.

 

Categories: Sistemi Scommesse
  • Paolo DeGarmo

    che cazzata

    • Luca Amaducci

      Che fantastico sistema una martingala pura la cosa più pericolosa per uno scommettitore….
      Come la vedi la Lazio ?
      È in segno dispari da 10 giornate ..5+10+20+40+80+160+320+640+1280 totale scoperto oltre i 2500 bel sistema davvero inoltre con le quote a 1.90 solo raddoppiare porta dopo qualche raddoppio all’azzeramento dell’utile 🍾🍾