Money management per le scommesse: la strategia Easy Money

Renato Gabbiano

Aggiornato:

Top Scommesse

Cominciamo oggi con una serie di approfondimenti Topscommesse dedicata a uno dei temi più importanti quando si parla di scommesse sportive: la necessità di poter gestire il proprio denaro correttamente, evitando eccessive perdite e permettendo al proprio business sul betting di essere pienamente sostenibile nel lungo termine per vincere nel tempo.

Insomma, qualche strategia base di money management che siamo certi sarà utile a tutti coloro che per la prima volta si stanno avvicinando a questo comparto con la giusta fiducia e il necessario interesse!

Easy Money: una strategia semplice per il proprio denaro

Cominciamo con una delle strategie più semplici, che spesso sui siti web inglesi puoi trovare definita come Easy Money.

In realtà, non farai certamente “soldi facili” con questa strategia (ma ti auguriamo che possa essere così!), tuttavia è per lo meno una prima infarinatura che potrebbe farti capire quanto sia importante – ancor prima di scommettere un solo euro – preoccuparti della gestione del denaro nelle tue avventure da scommettitore.

Peraltro, la strategia in questione potrebbe adattarsi proprio agli scommettitori neofiti che hanno poco budget a disposizione e tanta, tanta pazienza per far crescere in maniera sostenibile il proprio capitale. Ma perché?

È abbastanza semplice. Ma, per comprenderlo pienamente, bisogna prima di tutto procedere per gradi.

Come funziona la strategia Easy Money

Come abbiamo avuto modo di anticipare qualche riga fa, la strategia è davvero molto semplice, e può costituire una buona base di partenza per analizzare strategie più complesse, delle quali parleremo nei prossimi giorni.

Per poterne fruire, la prima cosa che devi fare è stabilire un obiettivo e un modus operandi. Ovvero:

  • quanto ti aspetti di vincere,
  • dove vuoi fare betting;
  • quali quote massime vuoi selezionare per le tue giocate.

Il passo successivo sarebbe quello di dividere il tuo bankroll in 6 – 10 importi uguali per essere sicuro di avere un certo margine di errore a disposizione (che, evidentemente, dipenderà anche dal periodo di tempo che ti poni come orizzonte, dal numero di scommesse che farai, da quanto spesso ritieni di ricaricare o meno il tuo conto scommesse, dal limite di “rischio” di ogni singola scommessa, e così via).

Facciamo un esempio e immaginiamo che tu abbia un bankroll di 1.000 euro e voglia iniziare a perseguire questa strategia con un budget di 100 euro per “tentativo”. E, inoltre, che tu voglia scommettere su posizioni a bassissimo rischio, che sono valorizzate con quote pari a 1.10, avendo come obiettivo quello di realizzare una striscia vincente di 10 posizioni utili consecutive, ponendoti come impegno quello di reinvestire tutta la puntata, e la vincita ottenuta nella posizione precedente, per quella successiva.

Così facendo, un capitale di 100 euro, investito in 10 posizioni consecutive valorizzate 1.10, potrebbe diventare pari a 258 euro alla fine di questo percorso.

E terminata questa striscia? Potrai riniziare alla ricerca di una nuova striscia vincente con un capitale di 100 euro, e utilizzare gli altri 158 euro come meglio ritieni opportuno!

I limiti di questa strategia

È evidente che una strategia così semplice abbia limiti fin troppo evidenti!

Per esempio, non ti sfuggirà il fatto che per guadagnare avrai bisogno di una lunga striscia vincente, pari – nel nostro esempio – a 10 posizioni utili consecutive.

Naturalmente, potrai modellare a tuo piacimento questo percorso: per esempio, potrai limitare la tua striscia a 5 posizioni utili consecutive, e non 10 oppure potrai allungarla ma puntando sulle scommesse più sicure che puoi trovare sul mercato.

Sconsigliamo altresì questa strategia ai deboli di cuore: la mente, se non è preparata, può giocare brutti scherzi quando si sente accumulare la pressione determinata dal fatto che, a un certo punto, la scommessa potrebbe diventare 10 o 20 volte più grande della puntata iniziale!

È pur vero che, sebbene questa strategia di scommessa per il money management ti richiederà sempre di incrementare le puntate, il rischio di perdita del tuo capitale sarà pur sempre pari alla posta iniziale, poiché l’importo della scommessa includerà le vincite precedenti e non ulteriori parti del tuo bankroll iniziale.

in definitiva

Monitorare sempre le tue entrate e le tue uscite ti permetterà di non avere effetti disastrosi a seguito delle tue attività di gioco ma soprattutto di non perdere troppi soldi.

Significa approcciarsi a questo settore con diligenza e senno, considerando la possibilità che non tutto vada sempre secondo i piani -anzi, il più delle volte è così- e che si tratta di un’eventualità normale all’interno del mondo delle scommesse: l’importante è sempre tutelarsi, minimizzare i danni e il senso psicologico di inadeguatezza nel caso in cui si dovessero registrare più insuccessi del previsto.

Per il resto è normale che studiando, facendo vari tentativi e abbinamenti, ma soprattutto conoscendo tutte le regole e le clausole che stanno dietro ogni sistema scommesse, prima o poi otterrai sicuramente qualche soddisfazione, dunque non scoraggiarti.

Buon betting!

Renato Baldo

Renato Gabbiano

Sono l'amministratore e il fondatore di "Top Scommesse", un sito dedicato agli appassionati di scommesse sportive. La mia passione per il calcio mi ha spinto a diventare un blogger nel mondo delle scommesse già dal 2008. Ogni giorno, mi dedico a testare diversi sistemi di scommesse con l'obiettivo di garantire il meglio ai miei lettori e seguaci. La mia esperienza e la mia ricerca nel campo delle scommesse mi hanno portato a scrivere un ebook in cui ho raccolto i 10 sistemi di scommesse che considero i migliori. Questo libro è una risorsa preziosa per chiunque desideri approfondire le strategie e le tecniche per scommettere con successo.


Ultime Pubblicazioni

/
Pronostico Atalanta - Roma 12 Maggio 2024

Pronostici Calcio di Oggi: Schedina 13 Giugno

Iniziamo la nostra rassegna odierna dal match che si gioca in Irlanda, con calcio d’inizio fissato alle ore 20:45 al ... Continua
/
Runjaic

Sorpresa Udinese, è Runjaic il nuovo allenatore

In una mossa che riflette il consueto stile , il club friulano ha annunciato la nomina di Kosta come nuovo ... Continua
/
abraham

Roma-Abraham, aria d’addio e ritorno in Premier alla vista

Tammy sembra destinato a lasciare la per un ritorno in Premier League, con diverse squadre inglesi pronte a contendersi il ... Continua
/
Douglas Luiz

Douglas Luiz sempre più nel mirino della Juve, anche Iling nella trattativa?

Il calciomercato estivo entra nel vivo e la è in fermento. La trattativa tra i bianconeri e l'Aston Villa per ... Continua
/
Stadio calcio

Pronostici Calcio di Oggi: Schedina 12 Giugno

Iniziamo la nostra rassegna odierna dal match che si gioca in Finlandia, con calcio d’inizio fissato alle ore 17:00 alla ... Continua
/
Pronostico Portogallo - Irlanda 11 Giugno 2024

Pronostico Portogallo – Irlanda 11 Giugno 2024

Il Portogallo dopo una lunghissima striscia di risultati positivi è caduto in casa nell'ultima amichevole contro la Croazia, ma il ... Continua

Lascia un commento

Gioca su LoyalBet con uno strepitoso bonus scommesse di 50€ subito per te! 🎁

VISITA