Napoli, dubbi sul futuro di Mertens

Napoli, dubbi sul futuro di Mertens
William Hill Sport Welcome Bonus

Non c’è solo la grana Insigne da risolvere in casa Napoli: il contratto del capitano non è l’unico “pesante” in scadenza nel giugno del 2022. Sull’agenda del club partenopeo, infatti, c’è anche la decisione da prendere sul futuro di Dries Mertens.

Taglio d’ingaggio

Mertens ha firmato il rinnovo, dopo una lunga telenovela, un paio d’anni fa: il belga, divenuto negli anni un simbolo del Napoli oltre che uomo spogliatoio e idolo dei tifosi. “Ciro” accettò l’offerta da 4.5 milioni di euro netti a stagione (8 milioni lordi), il Napoli si riservò l’opzione per prolungare il contratto per un altro anno, portando quindi la scadenza al 2023.

In due anni, però, la situazione economica del club è radicalmente mutata: il Napoli ha fallito l’accesso alla Champions League per due volte consecutive perdendo così importanti introiti che si aggiungono alle perdite dovute alla pandemia. Non solo: a 35 anni, Mertens non viaggia ovviamente sugli standard di rendimento di qualche stagione fa. Certo, continua ad essere un punto di riferimento anche in campo, ma l’attacco è ormai nelle mani del centravanti titolare, Victor Osimhen.

22bet Scommesse

Sono valutazioni che il Napoli dovrà quindi necessariamente affrontare. Stando a quanto trapela, ADL sarebbe sì intenzionato a portare la scadenza del contratto del belga al 2023, ma solo con una forte riduzione dell’ingaggio, restando coerente quindi con la linea che porta avanti nella trattativa con Insigne. Un’offerta da 2 milioni di euro per la prossima stagione è uno scenario ritenuto probabile.

I record di Mertens

Mertens è quindi chiamato ad una nuova scelta di vita. Il belga potrebbe provare a monetizzare il suo finale di carriera altrove, ma il legame con la città è fortissimo. Il belga, lo ricordiamo, è il miglior marcatore in assoluto nella storia del club (136 gol), lo è anche in campionato (102) e nelle coppe europee (28). Proprio in Europa potrebbe già quest’anno battere il record di presenze che appartiene ad Hamsik (80 a 75).

Comparazione Bonus Agosto 2021

Descrizione
Bonus

Planetwin365 offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus del 50% fino a 500€ sul primo deposito. Offerta valida per nuovi utenti.T&C applicati 18+

Recensione Completa su Planetwin365

500€

Snai offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus di 5€ all’iscrizione e senza nessun tipo di deposito, ma solo la convalida del conto gioco e il 100% fino a 300€ sul primo deposito. T&C applicati – 18+

Recensione Completa su Snai

305€

Euobet offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus scommesse fino a 210€: 10€ senza deposito + il 50% fino a 200€ al primo deposito. T&C applicati – 18+..

Recensione Completa su Eurobet

210€

Categories: News

About Author

Alfonso Alfano

Appassionato di Liga e Premier League, fondatore e direttore di Tuttocalcioestero, sono assiduo "frequentatore" anche dei campi di Libertadores e Jupiler League belga.