Napoli, oggi l’incontro decisivo per Keylor Navas

Alfonso Grembiule

Top Scommesse

Iniziato in sordina, il calciomercato del Napoli si è trasformato in una prepotente campagna di rafforzamento che ha riproposto gli uomini di Spalletti in ottica scudetto. Per chiudere la sessione estiva in modo trionfale, c’è bisogno di un ultimo sforzo: la ciliegina sulla torta potrebbe arrivare da Parigi e si chiama Keylor Navas.

Incontro previsto oggi

Meret, d’altronde, è ad oggi il titolare ma a detta di molti Spalletti non disdegnerebbe un profilo con più esperienza e più personalità. La partenza di Ospina è stata colmata dall’arrivo di Sirigu ma il Napoli cerca il salto di qualità anche tra i pali.

E’ per questo motivo che prima è stato trattato lo spagnolo Kepa per poi spostare le attenzioni su Keylor Navas. Il portiere costaricano è in uscita dal PSG: dopo una stagione di alternanza con Donnarumma, il club transalpino ha deciso di stabilire le gerarchie e la scelta per la maglia da titolare è caduta sull’italiano. Scelta che non toglie nulla al valore assoluto di Keylor Navas, a 35 anni ancora uno dei migliori portieri del mondo.

Il Napoli spera nel colpaccio ed è arrivato il momento di rompere gli indugi: nel tardo pomeriggio di ieri, Maurizio Micheli, braccio destro del d.s. Giuntoli, si è recato a Parigi dove oggi presiederà ad un incontro ufficiale con tutte le parti in causa.

L’ostacolo ingaggio

Non sarà semplicissimo ma il Napoli ci proverà: Keylor non vuole rinunciare ai 18 milioni (compresi i bonus) che gli garantisce il contratto col PSG valido fino al 2024. I partenopei non possono ovviamente arrivare a uno stipendio da 9 milioni annui ma quel totale può essere raggiunto tramite altre strade. Non va dimenticato che col PSG si parla anche di Fabian Ruiz e che l’intenzione di tutti è portare Navas a Napoli da svincolato. Ciò significa che il PSG gli riconoscerebbe una sostanziosa buonuscita che potrebbe avvicinare il Napoli alla fatidica quota 18 milioni: con le agevolazioni del decreto crescita e un bonus alla firma, Giuntoli ha le armi per mettere a segno il colpaccio.

Alfonso Alfano

Alfonso Grembiule

Appassionato fin dalla giovinezza delle emozionanti sfide della Liga e della Premier League, ho sempre avuto un occhio di riguardo per il calcio europeo. Questa passione non solo mi ha portato a seguire con fervore ogni partita, ma mi ha anche ispirato a fondare e dirigere "Tuttocalcioestero", una piattaforma dedicata agli amanti del calcio di tutto il mondo. Attraverso questo progetto, ho avuto l'opportunità di condividere e discutere le ultime notizie, le analisi tattiche e le curiosità legate alle leghe più prestigiose d'Europa.


Ultime Pubblicazioni

/
Pronostici Mimmo 17 Luglio 2024

Pronostici Mimmo 17 Luglio 2024

Il Ludogorets ha già ipotecato il passaggio del turno vincendo 3-1 nella gara di andata e la squadra bulgara vista ... Continua
/
Stadio calcio

Pronostici Calcio di Oggi: Schedina 17 Luglio

Iniziamo la nostra rassegna odierna dal match che si gioca in Montenegro, con calcio d’inizio fissato alle ore 17:00 al ... Continua
/
Stadio calcio

Pronostici Calcio di Oggi: Schedina 16 Luglio

Iniziamo la nostra rassegna odierna dal match che si gioca in Finlandia, con calcio d’inizio fissato alle ore 18:00 alla ... Continua
/
Stadio Calcio

Pronostici Calcio di Oggi: Schedina 15 Luglio

Iniziamo la nostra rassegna odierna dal match che si gioca in Irlanda del Nord, con calcio d’inizio fissato alle ore ... Continua
/
Pronostico Spagna - Italia 20 Giugno 2024

Pronostico Spagna – Inghilterra 14 Luglio 2024

La Spagna è la nazionale che ha dominato questo Europeo, infatti è stata l'unica a vincere tutte le partite giocate ... Continua
/
Stadio calcio

Pronostici Calcio di Oggi: Schedina 14 Luglio

Iniziamo la nostra rassegna odierna dal match che si gioca in Svezia, con calcio d’inizio fissato alle ore 14:00 alla ... Continua

Lascia un commento

Gioca su LoyalBet con uno strepitoso bonus scommesse di 50€ subito per te! 🎁

VISITA