Napoli-Spalletti, oggi l’incontro per parlare del rinnovo

Alfonso Grembiule

Top Scommesse

Se da un lato l’addio di Cristiano Giuntoli è dato ormai per certo, il futuro di Luciano Spalletti non è ancora definito. Ok, il Napoli – come tempo fa ha annunciato lo stesso De Laurentiis pubblicamente, uscita che non è piaciuta al tecnico di Certaldo – ha esercitato l’opzione di rinnovo per un terzo anno, ma al di là dell’aspetto burocratico è palese che serva un incontro tra le parti per conoscere il futuro.

Il mercato

Da parte di Spalletti c’è un ovvio desiderio di restare competitivi e, perché no, di aumentare le chances del Napoli anche in Champions League. D’altronde è complicato pensare che si possa far meglio di uno scudetto stravinto dopo 33 anni di astinenza, ecco perché l’allenatore ex Roma e Inter vuole garanzie dal punto di vista tecnico per poter restare in alto. E non è detto che le riceva: l’addio di Giuntoli significherà giocoforza un punto di svolta nella storia recente del Napoli.

Il mercato, insomma, sarà cruciale. Perché Spalletti vorrebbe trattenere i suoi big (Osimhen, Kvaratskhelia e Kim, su tutti) ma nel caso del coreano sarà complicatissimo. La clausola di rescissione da 50 milioni a salire, valida dall’1 al 15 luglio, ha attirato tanti top club europei, Manchester United in primis. E ci sarà comunque da puntellare un organico che, soprattutto nelle seconde linee, subirà molti cambiamenti: ad esempio, sarebbe un buon viatico l’ingaggio a parametro zero del giapponese Kamada: il centrocampista 26enne è infatti in scadenza di contratto con l’Eintracht ma c’è anche il Milan sulle sue tracce.

La proposta di De Laurentiis

Oggi, comunque, dovrebbe esserci un summit importante tra ADL e Spalletti per discutere di un possibile nuovo accordo. L’intenzione del presidente partenopeo è quella di offrire un biennale e di ritoccare l’ingaggio. Oggi Spalletti non è neppure nella top 5 dei tecnici più pagati del campionato, il Napoli potrebbe arrivare ad offrire 3.5 milioni di euro a stagione, che poi è il tetto salariale imposto anche per i giocatori. Basteranno?

Alfonso Alfano

Alfonso Grembiule

Appassionato fin dalla giovinezza delle emozionanti sfide della Liga e della Premier League, ho sempre avuto un occhio di riguardo per il calcio europeo. Questa passione non solo mi ha portato a seguire con fervore ogni partita, ma mi ha anche ispirato a fondare e dirigere "Tuttocalcioestero", una piattaforma dedicata agli amanti del calcio di tutto il mondo. Attraverso questo progetto, ho avuto l'opportunità di condividere e discutere le ultime notizie, le analisi tattiche e le curiosità legate alle leghe più prestigiose d'Europa.


Ultime Pubblicazioni

/
Stadio calcio

Pronostici Calcio di Oggi: Schedina 22 Maggio

Iniziamo la nostra rassegna odierna dal match che si gioca, con calcio d’inizio fissato alle ore 18:00 allo Stadion HNK ... Continua
/
Pronostico Catanzaro - Cremonese 21 Maggio 2024

Pronostico Catanzaro – Cremonese 21 Maggio 2024

Il Catanzaro ha superato il turno preliminare di questi playoff con molta sofferenza, ma con grande ardore, infatti dopo aver ... Continua
/
Stadio calcio

Pronostici Calcio di Oggi: Schedina 21 Maggio 2024

Iniziamo la nostra rassegna odierna dal match che si gioca a Catanzaro, con calcio d’inizio fissato alle ore 20:30 allo ... Continua
/
Stadio calcio

Pronostici Calcio di Oggi: Schedina 20 Maggio 2024

Iniziamo la nostra rassegna odierna dal match che si gioca in Norvegia, con calcio d'inizio fissato alle ore 17:00 alla ... Continua
/
Pronostici Mimmo 19 Maggio 2024

Pronostici Mimmo 19 Maggio 2024

Sia Crystal Palace che Aston Villa hanno raggiunto i rispettivi traguardi, uno la salvezza anticipata e l'altra la partecipazione alla ... Continua
/
Etihad Stadium, Manchester City

Pronostici Calcio di Oggi: Schedina 19 Maggio

Iniziamo la nostra rassegna odierna dal match che si gioca a Udine, con fischio d'inizio previsto alle ore 15:00 al ... Continua

Lascia un commento

Gioca su LoyalBet con uno strepitoso bonus scommesse di 50€ subito per te! 🎁

VISITA