Nell’Inter ora c’è un caso Sanchez

Nell’Inter ora c’è un caso Sanchez
William Hill Sport Welcome Bonus

Due colpi mancati quando sembravano essere saldamente in pugno (Dybala e Bremer), le voci di addio di Milan Skriniar (ma, per ora, non è arrivato il rilancio del PSG), i problemi finanziari da cui Suning non riesce ancora ad uscire: dopo l’entusiasmo derivato dai primi colpi di mercato, Lukaku su tutti, ora in casa Inter c’è un po’ di preoccupazione. Anzi, Simone Inzaghi dovrà ora essere abile a gestire un nuovo caso che riguarda Alexis Sanchez.

Il nodo ingaggio

Già durante lo scorso anno il cileno aveva lanciato diversi messaggi d’insofferenza, nonostante tutto è riuscito a ritagliarsi uno spazio importante, finendo per essere decisivo per la vittoria in Supercoppa.

L’Inter ha però pianificato la cessione in estate, propedeutica poi per l’arrivo di Paulo Dybala: per far spazio all’ingaggio chiesto dalla “joya” c’era bisogno di tagliare uno dei più alti stipendi della rosa e i 7 milioni netti che Sanchez percepisce ogni anno (ha il contratto in scadenza nel 2023) erano finiti nel mirino di Marotta.

22bet Scommesse

Peccato, però, che è stato proprio lo stipendio l’ostacolo maggiore per la vendita: nessuno, finora, si è avvicinato a quelle cifre, fatta eccezione per club di campionati di seconda (o terza…) fascia che non sembrano interessare al classe ’88.

Le offerte per Sanchez

Sì, perché sul tavolo dell’ex Barcellona e Arsenal (tra le altre) sono arrivate le proposte del Flamengo (i brasiliani peraltro hanno già ingaggiato il connazionale Vidal, altro esubero interista), del Galatasaray e dell’Al Nassr. Quella dei sauditi dovrebbe essere stata l’offerta più interessante dal punto di vista economico ma Sanchez non è intenzionato ad abbandonare il calcio che conta.

L’Inter resta alla finestra, la punta sostanzialmente blocca il mercato in entrata: oggi si è parlato anche di una buonuscita da 4 milioni di euro che i nerazzurri sarebbero pronti a garantire al giocatore pur di rescindere il contratto con un anno d’anticipo.

Comparazione Bonus Febbraio 2022

Descrizione
Bonus

Planetwin365 offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus del 50% fino a 500€ sul primo deposito. Offerta valida per nuovi utenti.T&C applicati 18+

Recensione Completa su Planetwin365

500€

Snai offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus di 5€ all’iscrizione e senza nessun tipo di deposito, ma solo la convalida del conto gioco e il 100% fino a 300€ sul primo deposito. T&C applicati – 18+

Recensione Completa su Snai

305€

Euobet offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus scommesse fino a 210€: 10€ senza deposito + il 50% fino a 200€ al primo deposito. T&C applicati – 18+..

Recensione Completa su Eurobet

210€

Categories: News

About Author

Alfonso Alfano

Appassionato di Liga e Premier League, fondatore e direttore di Tuttocalcioestero, sono assiduo "frequentatore" anche dei campi di Libertadores e Jupiler League belga.