Neymar all’Al Hilal, ecco le cifre dell’affare

Alfonso Grembiule

Top Scommesse

Adesso è ufficiale, Neymar Jr. è un nuovo calciatore dell’Al Hilal. Nel tardo pomeriggio di ieri sono arrivati i tweet di rito, da parte del club arabo, del PSG e dello stesso attaccante brasiliano che ha confermato: “Sono qui in Arabia Saudita, e sono un ‘Hilali”.

Quanto guadagnerà Neymar in Arabia Saudita?

Le cifre dell’affare non sono state rese note ma si parla di numeri spaventosi. “O’Ney” dovrebbe aver firmato un contratto di due anni con l’Al Hilal, con un incredibile ingaggio da 160 milioni di euro netti a stagione per un totale, quindi, di 320 milioni. Cifra che comprende anche bonus alla firma e gli impegni commerciali che il brasiliano dovrà affrontare per fare da testimonial. Nessun riferimento neppure alla spesa che il club saudita ha dovuto affrontare per il costo del cartellino ma, stando ad alcune fonti francesi, il PSG avrebbe incassato 100 milioni di euro per la cessione del classe ’92. 

Neymar, come annunciato in apertura, è già in Arabia Saudita: dovrebbe essere presentato ai tifosi nel fine settimana e potrebbe giocare già qualche minuto in campionato nella sfida contro l’Al Fayha.

I risvolti del caso Neymar

La cessione di Neymar all’Al Hilal provoca diverse conseguenze di mercato anche tra le big d’Europa. Per cominciare, non è un caso che Mbappé si sia riavvicinato al PSG (ha di fatto ottenuto la cessione sia di Neymar, con cui il rapporto era ormai ai minimi termini, sia di Messi), lasciando quindi nuovamente il Real Madrid a bocca asciutta. Finisce di sognare anche il Barcellona, che sperava in un ritorno del brasiliano al Camp Nou con la formula del prestito, mentre tira un parziale sospiro di sollievo il Napoli. L’Al Hilal, infatti, era il club che si era fatto avanti per ingaggiare Osimhen: non che gli arabi non possano riprovarci (d’altronde in questa sessione di mercato avevano già ingaggiato Koulibaly e Milinkovic-Savic) ma di certo ora De Laurentiis può guardare con maggior tranquillità al futuro.

Alfonso Alfano

Alfonso Grembiule

Appassionato fin dalla giovinezza delle emozionanti sfide della Liga e della Premier League, ho sempre avuto un occhio di riguardo per il calcio europeo. Questa passione non solo mi ha portato a seguire con fervore ogni partita, ma mi ha anche ispirato a fondare e dirigere "Tuttocalcioestero", una piattaforma dedicata agli amanti del calcio di tutto il mondo. Attraverso questo progetto, ho avuto l'opportunità di condividere e discutere le ultime notizie, le analisi tattiche e le curiosità legate alle leghe più prestigiose d'Europa.


Ultime Pubblicazioni

/
szczesny

Szczesny vicinissimo all’Al Nassr, La Juve punterà su Di Gregorio

La e Wojciech sembrano ormai destinati a separarsi. Il portiere polacco, che ha difeso la porta bianconera con onore negli ... Continua
/
emerson royal

Milan, Emerson Royal potrebbe essere il primo “regalo” per Fonseca

Il si prepara a inaugurare un nuovo capitolo sotto la guida del neo-allenatore Paulo . Domani, 13 giugno, sarà il ... Continua
/
Josep Martinez

Nuovo portiere Inter, il prescelto è Josep Martinez

L'Inter accelera sul fronte del mercato estivo, focalizzando le proprie attenzioni sul giovane portiere spagnolo Josep . La trattativa col ... Continua
/
Pronostico Atalanta - Roma 12 Maggio 2024

Pronostici Calcio di Oggi: Schedina 13 Giugno

Iniziamo la nostra rassegna odierna dal match che si gioca in Irlanda, con calcio d’inizio fissato alle ore 20:45 al ... Continua
/
Runjaic

Sorpresa Udinese, è Runjaic il nuovo allenatore

In una mossa che riflette il consueto stile , il club friulano ha annunciato la nomina di Kosta come nuovo ... Continua
/
abraham

Roma-Abraham, aria d’addio e ritorno in Premier alla vista

Tammy sembra destinato a lasciare la per un ritorno in Premier League, con diverse squadre inglesi pronte a contendersi il ... Continua

Lascia un commento

Gioca su LoyalBet con uno strepitoso bonus scommesse di 50€ subito per te! 🎁

VISITA