Okaka lascia l’Udinese e la Serie A: giocherà nel Basaksehir

Alfonso Grembiule

Top Scommesse

Stefano Okaka non è più un calciatore dell’Udinese: il centravanti ha infatti salutato il Friuli e la Serie A, accasandosi in Turchia, al Basaksehir.

L’esperienza all’Udinese

Il 32enne lascia dopo due anni e mezzo in bianconero. E’ stata un’esperienza positiva, soprattutto durante la prima parte: con l’Udinese, Okaka aveva ritrovato anche la Nazionale, convocato da Mancini, un anno fa, per gli impegni in Nations League. E, in effetti, gli 8 gol siglati nel 2019-20, che facevano seguito ai 6 della mezza stagione precedente, avevano riproposto un centravanti in forma e in grado di far reparto da solo come nei migliori anni della sua carriera.

La scorsa stagione, poi, qualche infortunio di troppo e gli strascichi del Covid ne hanno limitato l’impatto: 4 gol in 22 presenze, poche da titolare. L’andazzo si è ripetuto anche nelle prime due uscite stagionali, quando all’ex Roma sono stati concessi solo i minuti finali delle sfide contro Juventus e Venezia. Il bottino complessivo parla di 18 gol in 71 presenze in Serie A ma il legame con la città e col tecnico è stato più profondo di quanto non dicano i numeri.

L’esperienza in Turchia

L’Udinese, anche a mercato chiuso, sta provando a sfoltire una rosa extra-large ed è partita dai contratti in scadenza di giocatori più in là con gli anni. Sono state prese delle scelte, a Pussetto e Deulofeu è stato affidato il futuro dell’attacco friulano, con Beto e Success a fare da alternative. Per Okaka, 32 anni e contratto in scadenza nel 2022, non c’era più posto.

L’attaccante ha così preso al volo l’opportunità che è arrivata dalla Turchia: il Basaksehir, club di Istanbul, gli ha proposto un biennale più o meno alle stesse cifre che guadagnava in Friuli (poco meno di un milione di euro a stagione). La squadra, dove milita anche l’ex Milan Duarte, ha perso le prime tre partite di campionato.

Alfonso Alfano

Alfonso Grembiule

Appassionato fin dalla giovinezza delle emozionanti sfide della Liga e della Premier League, ho sempre avuto un occhio di riguardo per il calcio europeo. Questa passione non solo mi ha portato a seguire con fervore ogni partita, ma mi ha anche ispirato a fondare e dirigere "Tuttocalcioestero", una piattaforma dedicata agli amanti del calcio di tutto il mondo. Attraverso questo progetto, ho avuto l'opportunità di condividere e discutere le ultime notizie, le analisi tattiche e le curiosità legate alle leghe più prestigiose d'Europa.


Ultime Pubblicazioni

/
Pronostico Croazia - Italia 24 Giugno 2024

Pronostico Croazia – Italia 24 Giugno 2024

La Croazia dopo aver perso all'esordio contro la Spagna ha impattato 2-2 con l'Albania e adesso la situazione per il ... Continua
/
Stadio calcio

Pronostici Calcio di Oggi: Schedina 24 Giugno

Iniziamo la nostra rassegna odierna dal match che si gioca in Svezia, con calcio d'inizio fissato alle ore 19:00 al ... Continua
/
Pronostico Svizzera - Germania 23 Giugno 2024

Pronostico Svizzera – Germania 23 Giugno 2024

La Svizzera con la vittoria sull'Ungheria ed il pareggio con la Scozia è quasi praticamente qualificata per gli ottavi, anche ... Continua
/
Pronostico Catanzaro - Cremonese 21 Maggio 2024

Pronostici Calcio di Oggi: Schedina 23 Giugno

Iniziamo la nostra rassegna odierna dal match che si gioca in Brasile, con calcio d’inizio fissato alle ore 21:00 alla ... Continua
/
Pronostico Turchia - Portogallo 22 Giugno 2024

Pronostico Turchia – Portogallo 22 Giugno 2024

La Turchia ha cominciato decisamente bene questi Europei, imponendosi per 3-1 contro la Georgia all’esordio martedì scorso. Una sfida intensa ... Continua
/
Serie A, Milan-Salernitana: pronostico, probabili formazioni e quote (13/03/2023)

Niente offerte dall’Europa, il futuro di Pioli è in Arabia Saudita?

Stefano , l'ormai ex allenatore del Milan, potrebbe presto intraprendere una nuova esperienza all'estero, ma non nella Premier League come ... Continua

Lascia un commento

Gioca su LoyalBet con uno strepitoso bonus scommesse di 50€ subito per te! 🎁

VISITA