Rangnick flop al Manchester United

Rangnick flop al Manchester United
William Hill Sport Welcome Bonus

Una vittoria nelle ultime cinque giornata, l’eliminazione in Champions League per mano dell’Atletico Madrid: il Manchester United sta vivendo l’ennesimo momento difficile dell’ennesima stagione difficile. E’ un tunnel lunghissimo quello che hanno imboccato i “red devils” dopo il ritiro di Sir Alex Ferguson, da allora il declino è stato costante e sconcertante.

Il crollo di Rangnick

A provare a risollevare la stagione era stato chiamato Ralf Rangnick, in pieno inverno. Il tedesco nel 2020 era stato ad un passo dal sostituire Pioli al Milan, l’attuale tecnico dei rossoneri era però riuscito a salvarsi grazie ad un ottimo finale di stagione. Rangnick è andato in Russia ed è stato chiamato dal Manchester United dopo l’esonero di Solskjaer: i “red devils” gli hanno prospettato un futuro dietro la scrivania, da capo dell’area sportiva, ma un presente da traghettatore in panchina.

22bet Scommesse

Ebbene, i numeri dell’ex Lipsia sono pessimi. Rangnick è di gran lunga il peggior tecnico dell’era post-Ferguson, almeno in quanto a vittorie. 9 successi in 22 partite si traducono in un misero 40,9%, una percentuale di molto inferiore a quella dei vari Moyes (52,94%), Van Gaal (52,43%), Giggs (50%), Mourinho (58,33%), Solskjaer (54,17) e Carrick (66,67% nelle tre partite alla guida dello United).

Champions League lontana

Il crollo delle ultime settimane costerà peraltro caro anche in ottica futura: il Manchester United, infatti, è relegato in un anonimo sesto posto in classifica a pari punti col West Ham, ad oggi ha una differenza reti peggiore dei londinesi e resterebbe fuori dalle competizioni europee. Incredibile se si pensa al mercato estivo (Varane e Ronaldo colpi da novanta): il quarto posto dista sei punti (lo occupa il Tottenham ma c’è anche l’Arsenal che potrebbe allungare visto che ha una partita in meno) ma la sensazione è che il fondo non sia stato ancora toccato per un club che negli ultimi nove anni si è dovuto accontentare di una Fa Cup, una Charity Shield, una Coppa di Lega e una Europa League.

Comparazione Bonus Febbraio 2022

Descrizione
Bonus

Planetwin365 offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus del 50% fino a 500€ sul primo deposito. Offerta valida per nuovi utenti.T&C applicati 18+

Recensione Completa su Planetwin365

500€

Snai offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus di 5€ all’iscrizione e senza nessun tipo di deposito, ma solo la convalida del conto gioco e il 100% fino a 300€ sul primo deposito. T&C applicati – 18+

Recensione Completa su Snai

305€

Euobet offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus scommesse fino a 210€: 10€ senza deposito + il 50% fino a 200€ al primo deposito. T&C applicati – 18+..

Recensione Completa su Eurobet

210€

Categories: News

About Author

Alfonso Alfano

Appassionato di Liga e Premier League, fondatore e direttore di Tuttocalcioestero, sono assiduo "frequentatore" anche dei campi di Libertadores e Jupiler League belga.