Roma, è fatta per Carles Perez; Florenzi al Valencia

Roma, è fatta per Carles Perez; Florenzi al Valencia
William Hill Sport Welcome Bonus

Grandi manovre in casa Roma: i giallorossi oggi dovrebbero ufficializzare ben tre operazioni, di cui due in entrata. L’attenzione di molti sarà però inevitabilmente catturata dalla partenza di un altro “senatore” dello spogliatoio: Alessandro Florenzi, dopo Totti e De Rossi, saluterà la Roma e passerà al Valencia.

La formula del trasferimento di Florenzi al Valencia

Una prima parte di stagione particolarmente travagliata, complice anche un rapporto non idilliaco con Fonseca, ha convinto Florenzi a cambiare aria e ad accettare la corte del Valencia. In Spagna il terzino della nazionale dovrebbe trovare il campo con più regolarità, dettaglio non di poco conto considerato che il rischio di perdere il treno degli Europei, in programma a giugno, cominciava ad essere concreto.

I due club, dopo aver trattato sulla formula, visti i tempi stretti hanno optato per la soluzione più immediata: Florenzi si trasferirà al Valencia in prestito secco fino al termine della stagione, ci sarà poi tempo per valutare un trasferimento definitivo nei prossimi mesi. Intanto i giallorossi risparmiano l’ingaggio del giocatore fino a giugno.

22bet Scommesse

Carles Perez è sbarcato a Fiumicino

Fanno il percorso inverso, Spagna-Italia, due giovani calciatori che andranno a rinforzare da subito l’organico a disposizione di Fonseca. Il primo è Gonzalo Villar, centrocampista dell’Under 21 iberica e proveniente dall’Elche: ha già svolto le visite mediche.

Rabona Scommesse

Il secondo, molto più atteso, è Carles Perez: dopo il tira e molla col Barcellona, Petrachi è riuscito a prendere l’esterno d’attacco con la formula del prestito con obbligo di riscatto, fissato a 14 milioni. Il Barça non avrà la “recompra” ma si accontenterà di un diritto di prelazione su una futura cessione. Perez è sbarcato questa mattina, attorno alle 9, a Fiumicino e si è subito recato a Villa Stuart per effettuare le visite mediche. In giornata dovrebbe arrivare l’ufficialità per le tre operazioni.

Categories: News

About Author

Alfonso Alfano

Appassionato di Liga e Premier League, fondatore e direttore di Tuttocalcioestero, sono assiduo "frequentatore" anche dei campi di Libertadores e Jupiler League belga.