Roma, sette rinnovi sul tavolo di Tiago Pinto

Alfonso Grembiule

Top Scommesse

Comincia l’ultima parte di stagione, la Roma punta a fare strada in Conference League e almeno a restare in scia a Juve e Atalanta, in lotta per il quarto posto: inutile sottolineare che la prima stagione di Mourinho in giallorosso sia stata deludente ed è quindi normale che il club rifletta sui tanti rinnovi contrattuali che dovrebbero essere formalizzati nei prossimi mesi. Il d.t. Pinto ha rinviato ogni discorso per l’estate e per il portoghese ci sarà un gran lavoro visto che sono almeno sette i casi “spinosi” da risolvere.

Mkhitaryan in scadenza

Il caso più urgente è quello di Mkhitaryan: l’armeno è in scadenza a giugno, fino a dicembre in molti davano per scontato il suo addio a fine stagione complice un rendimento fino a quel momento non all’altezza e le offerte dalla Russia (Krasnodar e Spartak Mosca). I recenti avvenimenti bellici hanno però raffreddato l’ipotesi russa e intanto Mkhitaryan è cresciuto, e molto, nella nuova disposizione tattica di Mourinho. Insomma, si tratta, si potrebbe allungare il contratto di almeno un anno alle stesse cifre attuali (3,5 milioni di euro) ma senza il milione di bonus che è previsto dall’accordo attuale.

I contratti di El Shaarawy e Smalling scadono nel 2023: entrambi sono stimati da Mourinho, la Roma tenterà rinnovi brevi (1-2 anni in più) a cifre leggermente più basse (da 3,5 a 3 milioni per l’italiano, da 3.8 a 3.5 milioni per il difensore).

Il caso Zaniolo

Detto di Veretout e Cristante, in scadenza nel 2024 ma che potrebbero essere venduti per fare cassa viste anche le schermaglie sul nuovo accordo, c’è poi il caso Zaniolo. Il talento della nazionale ha il contratto in scadenza nel 2024 con ingaggio da 2.6 milioni a stagione, vuole arrivare a 4 milioni l’anno compresi bonus facilmente raggiungibili. La Roma si avvicinerà a quella cifra, viste anche le voci insistenti sull’interesse della Juve. Sullo sfondo, infine, il contratto di Mancini: il difensore ha recentemente prolungato fino al 2026 ma ha mantenuto lo stesso ingaggio attuale (1.8 milioni) con la prospettiva di un nuovo incontro in estate per portarlo al livello dei big della rosa (si parla di 3 milioni a stagione, bonus compresi).

Alfonso Alfano

Alfonso Grembiule

Appassionato fin dalla giovinezza delle emozionanti sfide della Liga e della Premier League, ho sempre avuto un occhio di riguardo per il calcio europeo. Questa passione non solo mi ha portato a seguire con fervore ogni partita, ma mi ha anche ispirato a fondare e dirigere "Tuttocalcioestero", una piattaforma dedicata agli amanti del calcio di tutto il mondo. Attraverso questo progetto, ho avuto l'opportunità di condividere e discutere le ultime notizie, le analisi tattiche e le curiosità legate alle leghe più prestigiose d'Europa.


Ultime Pubblicazioni

/
Pronostico Croazia - Italia 24 Giugno 2024

Pronostico Croazia – Italia 24 Giugno 2024

La Croazia dopo aver perso all'esordio contro la Spagna ha impattato 2-2 con l'Albania e adesso la situazione per il ... Continua
/
Stadio calcio

Pronostici Calcio di Oggi: Schedina 24 Giugno

Iniziamo la nostra rassegna odierna dal match che si gioca in Svezia, con calcio d'inizio fissato alle ore 19:00 al ... Continua
/
Pronostico Svizzera - Germania 23 Giugno 2024

Pronostico Svizzera – Germania 23 Giugno 2024

La Svizzera con la vittoria sull'Ungheria ed il pareggio con la Scozia è quasi praticamente qualificata per gli ottavi, anche ... Continua
/
Pronostico Catanzaro - Cremonese 21 Maggio 2024

Pronostici Calcio di Oggi: Schedina 23 Giugno

Iniziamo la nostra rassegna odierna dal match che si gioca in Brasile, con calcio d’inizio fissato alle ore 21:00 alla ... Continua
/
Pronostico Turchia - Portogallo 22 Giugno 2024

Pronostico Turchia – Portogallo 22 Giugno 2024

La Turchia ha cominciato decisamente bene questi Europei, imponendosi per 3-1 contro la Georgia all’esordio martedì scorso. Una sfida intensa ... Continua
/
Serie A, Milan-Salernitana: pronostico, probabili formazioni e quote (13/03/2023)

Niente offerte dall’Europa, il futuro di Pioli è in Arabia Saudita?

Stefano , l'ormai ex allenatore del Milan, potrebbe presto intraprendere una nuova esperienza all'estero, ma non nella Premier League come ... Continua

Lascia un commento

Gioca su LoyalBet con uno strepitoso bonus scommesse di 50€ subito per te! 🎁

VISITA