Ronaldo all’Al Nassr, presto l’annuncio: e spunta anche un ruolo di ambasciatore

Alfonso Grembiule

Top Scommesse

A meno di clamorose sorprese, Cristiano Ronaldo diventerà presto un nuovo calciatore dell’Al Nassr. La trattativa tra l’asso portoghese e il club arabo è venuta alla luce durante i Mondiali, al di là delle smentite di rito sulla chiusura imminente, si è subito capito che l’addio dell’asso portoghese al calcio che conta fosse dietro l’angolo.

Ingaggio stratosferico

Ronaldo aveva già rifiutato l’offerta dell’Al Nassr in estate, quando emersero i primi importanti scricchiolii nel rapporto col Manchester United. E’ arrivata poi la rottura, CR7 si è offerto a mezza Europa pur di continuare a giocare in Champions League ma nessuno più è disposto ad accollarsi il suo ingaggio faraonico oltre alla sua ingombrante presenza nello spogliatoio.

Insomma, con gli arabi che hanno confermato un’offerta economica semplicemente stratosferica, l’epilogo è diventato inevitabile. Ronaldo dovrebbe firmare un contratto di due anni con l’Al Nassr (allenato dall’ex Roma Rudi Garcia e con in porta David Ospina, fino allo scorso anno al Napoli) e guadagnare, con bonus ed introiti pubblicitari compresi, attorno ai 500 milioni di euro. Qualcosa di incredibile, cifre che se dovessero essere confermate convertirebbero il cinque volte Pallone d’Oro nell’atleta più pagato sul pianeta. E non è tutto.

Il ruolo di ambasciatore

Sì, perché la trattativa sta andando per le lunghe (anche se, come detto, dovremmo essere già nella retta finale) anche per un motivo ben preciso: Cristiano Ronaldo dopo aver appeso gli scarpini al chiodo, presumibilmente al termine di queste due stagioni, diverrebbe ambasciatore del Mondiale del 2030 per il quale l’Arabia Saudita presenterà candidatura congiunta con Grecia ed Egitto. Un ruolo istituzionale che lo vedrebbe coinvolto fino al 2030 e che di fatto raddoppierebbe le cifre sopracitate. Insomma, CR7 arriverebbe a guadagnare circa un miliardo di euro, motivo più che sufficiente per dare l’addio definitivo alla carriera ad alto livello.

Alfonso Alfano

Alfonso Grembiule

Appassionato fin dalla giovinezza delle emozionanti sfide della Liga e della Premier League, ho sempre avuto un occhio di riguardo per il calcio europeo. Questa passione non solo mi ha portato a seguire con fervore ogni partita, ma mi ha anche ispirato a fondare e dirigere "Tuttocalcioestero", una piattaforma dedicata agli amanti del calcio di tutto il mondo. Attraverso questo progetto, ho avuto l'opportunità di condividere e discutere le ultime notizie, le analisi tattiche e le curiosità legate alle leghe più prestigiose d'Europa.


Ultime Pubblicazioni

/
Stadio calcio

Pronostici Calcio di Oggi: Schedina 26 Giugno

Iniziamo la nostra rassegna odierna dal match che si gioca in Germania, con calcio d’inizio fissato alle ore 18:00 alla ... Continua
/
Pronostico Danimarca - Serbia 25 Giugno 2024

Pronostico Danimarca – Serbia 25 Giugno 2024

La Danimarca nonostante due buone prestazioni non è andata oltre l'1-1 contro la Slovenia e poi con l'Inghilterra, ma il ... Continua
/
Olympiastadion, Berlino

Pronostici Calcio di Oggi: Schedina 25 Giugno

Iniziamo la nostra rassegna odierna dal match che si gioca in Germania, con fischio d'inizio previsto alle ore 18:00 all'Olympiastadion ... Continua
/
Pronostico Croazia - Italia 24 Giugno 2024

Pronostico Croazia – Italia 24 Giugno 2024

La Croazia dopo aver perso all'esordio contro la Spagna ha impattato 2-2 con l'Albania e adesso la situazione per il ... Continua
/
Stadio calcio

Pronostici Calcio di Oggi: Schedina 24 Giugno

Iniziamo la nostra rassegna odierna dal match che si gioca in Svezia, con calcio d'inizio fissato alle ore 19:00 al ... Continua
/
Pronostico Svizzera - Germania 23 Giugno 2024

Pronostico Svizzera – Germania 23 Giugno 2024

La Svizzera con la vittoria sull'Ungheria ed il pareggio con la Scozia è quasi praticamente qualificata per gli ottavi, anche ... Continua

Lascia un commento

Gioca su LoyalBet con uno strepitoso bonus scommesse di 50€ subito per te! 🎁

VISITA