Ronaldo-Manchester United, siamo ai titoli di coda: chi al suo posto?

Alfonso Grembiule

Top Scommesse

L’inizio disastroso del Manchester United in Premier League mette sotto i riflettori, per l’ennesima volta, il caso Cristiano Ronaldo. Dopo le vicende estive (ha chiesto la cessione e ha saltato buona parte del precampionato con la squadra per motivi familiari), il portoghese è ritenuto il massimo responsabile della crisi attuale dei “red devils”, fermi a 0 punti dopo due giornate e reduci da due umilianti sconfitte contro Brighton (1-2 in casa) e Brentford (4-0). Ronaldo è partito in panchina all’esordio, è tornato titolare a Brentford, finendo per essere il migliore dei suoi in campo. Ma sono evidenti la frattura con la squadra e le tensioni col nuovo allenatore ten Hag.

Lo United apre alla cessione

Insomma, siamo davvero ai titoli di coda. Il Manchester United non può più gestire la situazione e ha aperto alla cessione: resta da capire se davvero arriverà un’offerta che soddisferà il cinque volte Pallone d’Oro, più che il club di Old Trafford.

Mendes si è già attivato in estate, ricevendo però solo rifiuti dai top club europei: Bayern Monaco, Chelsea, PSG, Barcellona, Atletico Madrid hanno semplicemente detto no. Segno dei tempi, Ronaldo non è più il dominatore di qualche anno fa e porta in dote un ingaggio fantascientifico e complicazioni caratteriali ormai palesi. Il portoghese vuole una squadra di Champions League, anche per questo motivo ha rifiutato 200 milioni per due anni dall’Arabia Saudita.

Chi al suo posto?

In precampionato aveva brillato Martial nel ruolo di centravanti. E’ però certo che lo United torni sul mercato, nell’eventualità di una cessione di CR7: si sono fatti i nomi di Icardi, in uscita dal PSG, di Aubameyang, di Morata, di Cunha (ma l’Atletico Madrid chiede 50 milioni per il brasiliano), addirittura di Jamie Vardy. Il 35enne è una bandiera del Leicester, con la maglia delle “foxes” ha segnato 153 gol ed è ormai un personaggio di culto in Inghilterra.

Alfonso Alfano

Alfonso Grembiule

Appassionato fin dalla giovinezza delle emozionanti sfide della Liga e della Premier League, ho sempre avuto un occhio di riguardo per il calcio europeo. Questa passione non solo mi ha portato a seguire con fervore ogni partita, ma mi ha anche ispirato a fondare e dirigere "Tuttocalcioestero", una piattaforma dedicata agli amanti del calcio di tutto il mondo. Attraverso questo progetto, ho avuto l'opportunità di condividere e discutere le ultime notizie, le analisi tattiche e le curiosità legate alle leghe più prestigiose d'Europa.


Ultime Pubblicazioni

/
Pronostici Mimmo 17 Luglio 2024

Pronostici Mimmo 17 Luglio 2024

Il Ludogorets ha già ipotecato il passaggio del turno vincendo 3-1 nella gara di andata e la squadra bulgara vista ... Continua
/
Stadio calcio

Pronostici Calcio di Oggi: Schedina 17 Luglio

Iniziamo la nostra rassegna odierna dal match che si gioca in Montenegro, con calcio d’inizio fissato alle ore 17:00 al ... Continua
/
Stadio calcio

Pronostici Calcio di Oggi: Schedina 16 Luglio

Iniziamo la nostra rassegna odierna dal match che si gioca in Finlandia, con calcio d’inizio fissato alle ore 18:00 alla ... Continua
/
Stadio Calcio

Pronostici Calcio di Oggi: Schedina 15 Luglio

Iniziamo la nostra rassegna odierna dal match che si gioca in Irlanda del Nord, con calcio d’inizio fissato alle ore ... Continua
/
Pronostico Spagna - Italia 20 Giugno 2024

Pronostico Spagna – Inghilterra 14 Luglio 2024

La Spagna è la nazionale che ha dominato questo Europeo, infatti è stata l'unica a vincere tutte le partite giocate ... Continua
/
Stadio calcio

Pronostici Calcio di Oggi: Schedina 14 Luglio

Iniziamo la nostra rassegna odierna dal match che si gioca in Svezia, con calcio d’inizio fissato alle ore 14:00 alla ... Continua

Lascia un commento

Gioca su LoyalBet con uno strepitoso bonus scommesse di 50€ subito per te! 🎁

VISITA