Sampdoria, dopo l’arresto di Ferrero si torna a parlare della cordata di Vialli

Sampdoria, dopo l’arresto di Ferrero si torna a parlare della cordata di Vialli
William Hill Sport Welcome Bonus

L’arresto di Massimo Ferrero apre nuovi scenari societari per la Sampdoria: l’imprenditore romano si è subito dimesso dalla carica di presidente del club blucerchiato e tornano prepotentemente d’attualità le voci sulla cessione della Samp. In primo piano, proprio come accadde poco più di due anni fa, la cordata composta da investitori statunitensi e che vede protagonista anche Gianluca Vialli.

Il progetto SPAC

L’intenzione di Vialli è quella di portare un progetto SPAC, acronimo di Special Purpose Acquisition Company: si cercano capitali per valorizzare una società e puntare alla quotazione in borsa. E’ una prassi consolidata nel settore tecnologico, Vialli è convinto di poterlo attuare con successo anche nell’ambito sportivo.

22bet Scommesse

Come accennato in precedenza, peraltro, il nome dell’ex centravanti della Samp scudettata nel 1991 era già al centro di trattative per la vendita del club, nel 2019. Nel giugno del 2019 la Calcioinvest LCC ritirò definitivamente l’offerta a Ferrero e a nulla servì la successiva mediazione dell’ex presidente Garrone. Vialli, collante di una cordata di investitori che vedeva al vertice i finanzieri americani Jamie Dinane e Alex Knaster, arrivò ad offrire 45 milioni di euro per l’acquisto della Sampdoria, Ferrero ne chiedeva più del doppio.

Le altre ipotesi sul tavolo

Nel frattempo, Knaster si è defilato perché è diventato proprietario del Pisa. Con Dinan il progetto può invece rimesso in piedi nell’immediato ma ci sono da capire anche gli sviluppi della vicenda Ferrero.

Certo è, che l’eventuale vendita della Sampdoria può attirare diversi investitori, anche perché il prezzo sarebbe enormemente inferiore ai 90-100 milioni di euro che pretendeva Ferrero. Si parla, ad esempio, di Gabriele Volpi (ex presidente dello Spezia, portato in Serie A prima della cessione agli statunitensi) e di Andrea Radrizzani. L’attuale presidente del Leeds ha aperto alla vendita dello storico club inglese fissando il prezzo a 400 milioni di euro.

Comparazione Bonus Febbraio 2022

Descrizione
Bonus

Planetwin365 offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus del 50% fino a 500€ sul primo deposito. Offerta valida per nuovi utenti.T&C applicati 18+

Recensione Completa su Planetwin365

500€

Snai offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus di 5€ all’iscrizione e senza nessun tipo di deposito, ma solo la convalida del conto gioco e il 100% fino a 300€ sul primo deposito. T&C applicati – 18+

Recensione Completa su Snai

305€

Euobet offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus scommesse fino a 210€: 10€ senza deposito + il 50% fino a 200€ al primo deposito. T&C applicati – 18+..

Recensione Completa su Eurobet

210€

Categories: News

About Author

Alfonso Alfano

Appassionato di Liga e Premier League, fondatore e direttore di Tuttocalcioestero, sono assiduo "frequentatore" anche dei campi di Libertadores e Jupiler League belga.