Skriniar-Inter, rinnovo difficile. Marotta: “Non faremo l’impossibile”

Alfonso Grembiule

Top Scommesse

Il rinnovo di Milan Skriniar è sempre più lontano: il contratto del difensore slovacco con l’Inter scade a fine giugno e, nonostante il club nerazzurro sia in costante forcing ormai da diversi mesi, l’accordo non è stato trovato. Anzi, a giudicare dalle parole di Beppe Marotta la trattativa sembra sia arrivata ad un punto morto.

Le parole di Marotta

Prima della partita col Napoli, l’a.d. dell’Inter ha commentato così la situazione relativa al contratto di Skriniar: “Io sono sempre ottimista ma stavolta ottimismo deve far rima con realismo. Sappiamo che possiamo fare tanto ma sappiamo anche che non possiamo fare l’impossibile”.

Parole che suonano come una sentenza: o Skriniar accetterà l’ultima offerta che gli è stata presentata dall’Inter oppure sarà addio. I nerazzurri si sono spinti fino a 6 milioni di euro netti a stagione più bonus da 500mila euro. A pesare è l’offerta del PSG che Skriniar ha ricevuto già durante l’estate: quinquennale da quasi 10 milioni di euro, cifre che l’Inter non può neppure avvicinare. Se lo slovacco non farà un passo indietro l’impressione è che siamo davvero vicini all’epilogo.

La situazione in difesa

L’Inter si trova in una posizione non facile per quanto riguarda la difesa: oltre a Skriniar, sono in scadenza anche D’Ambrosio e De Vrij, senza dimenticare che Acerbi è in prestito con diritto di riscatto fissato a 4 milioni di euro, soldi che non è detto che verranno spesi nonostante il buon rendimento dell’ex Lazio.

Proprio per non correre il rischio di rinnovare un intero reparto, l’Inter sta ora cercando di riallacciare i contatti con De Vrij, tentato da un’avventura in Premier League. All’olandese è stato prospettato un biennale con cifre simili a quelle attuali, c’è margine anche per rinnovare un terzo anno. Vedremo se ci sarà la svolta almeno nel rinnovo di De Vrij.

Alfonso Alfano

Alfonso Grembiule

Appassionato fin dalla giovinezza delle emozionanti sfide della Liga e della Premier League, ho sempre avuto un occhio di riguardo per il calcio europeo. Questa passione non solo mi ha portato a seguire con fervore ogni partita, ma mi ha anche ispirato a fondare e dirigere "Tuttocalcioestero", una piattaforma dedicata agli amanti del calcio di tutto il mondo. Attraverso questo progetto, ho avuto l'opportunità di condividere e discutere le ultime notizie, le analisi tattiche e le curiosità legate alle leghe più prestigiose d'Europa.


Ultime Pubblicazioni

/
Douglas Luiz

La Juve sblocca l’affare Douglas Luiz: in Inghilterra vanno Barrenechea e Iling

Il mercato estivo entra nel vivo con la trattativa tra , focalizzata sul trasferimento del centrocampista brasiliano . La svolta ... Continua
/
Conte non vuole una rosa extra-large, quali saranno le cessioni del Napoli?

Conte non vuole una rosa extra-large, quali saranno le cessioni del Napoli?

Il di Antonio si prepara a una stagione di rifondazione, puntando a snellire la rosa e a fare cassa con ... Continua
/
vanoli

Torino a Vanoli, ci siamo: oggi la firma sul contratto

Paolo è a un passo dall'assumere l'incarico di nuovo allenatore del . L'intesa è vicina, gli accordi sono all'orizzonte, e ... Continua
/
Stadio calcio

Pronostici Calcio di Oggi: Schedina 21 Giugno

Iniziamo la nostra rassegna odierna dal match che si gioca in Germania, con calcio d’inizio fissato alle ore 15:00 alla ... Continua
/
Pronostico Spagna - Italia 20 Giugno 2024

Pronostico Spagna – Italia 20 Giugno 2024

La Spagna ha esordito a Euro 2024 battendo la Croazia nettamente 3-0, mostrando una padronanza di gioco elevata e grandi ... Continua
/
dragusin

Il Napoli rivoluziona la difesa: Chiude per Rafa Marin ma non si fermerà al giovane spagnolo

Il reparto difensivo del si trova di fronte a un momento cruciale di evoluzione, in attesa di decisioni strategiche che ... Continua

Lascia un commento

Gioca su LoyalBet con uno strepitoso bonus scommesse di 50€ subito per te! 🎁

VISITA