Spagna, De la Fuente è il nuovo ct: addio a Luis Enrique

Spagna, De la Fuente è il nuovo ct: addio a Luis Enrique
William Hill Sport Welcome Bonus

La decisione era nell’aria ma comunque è arrivata prima del previsto: ad appena due giorni dalla clamorosa eliminazione negli ottavi di finale della Coppa del Mondo contro il Marocco, Luis Enrique è stato esonerato dalla guida tecnica della Spagna.

Bilancio in chiaroscuro

Le ultime due settimane sono state davvero incredibili: il 7-0 rifilato al Costarica all’esordio del Mondiale aveva lanciato la Spagna tra le favorite alla vittoria finale. E’ arrivato poi il pareggio, sudato, con la Germania, prima del doppio k.o. contro Giappone e Marocco che ha causato l’eliminazione precoce.

22bet Scommesse

Luis Enrique saluta così dopo 4 anni e mezzo, anche se l’avventura da c.t. della nazionale iberica è stata interrotta per alcuni mesi a causa della morte della figlioletta Xana. L’asturiano ha diretto la “roja” in 44 partite, il bilancio è di 23 vittorie, 14 pareggi e 7 sconfitte. Spiccano le due qualificazioni alla Final Four di Nations League (secondo posto nel 2021) e soprattutto la semifinale agli Europei 2021, quando furono ancora i rigori a condannare la Spagna, contro l’Italia. Più in generale, la stampa e molti tifosi spagnoli non hanno perdonato un integralismo esasperato di Luis Enrique, fedele alle sue idee fino all’ultimo minuto. L’assenza di un centravanti di peso tra i convocati per il Qatar è uno dei principali capi d’accusa. Va detto che l’ormai ex c.t. aveva il contratto in scadenza a fine dicembre e fino ad oggi aveva rifiutato le offerte di rinnovo della Federazione: il presidente Rubiales ha così anticipato i tempi e ha comunicato l’esonero.

De La Fuente al suo posto

Il nuovo c.t. è Luis De la Fuente: è una soluzione interna, visto che il 61enne ha diretto già diverse rappresentative giovanili spagnole. Ha vinto gli Europei del 2015 e del 2019 con l’Under 19 e l’Under 21, ha conquistato l’argento alle Olimpiadi di Tokyo del 2020 e vinto i Giochi del Mediterraneo. Ha battuto la concorrenza di Marcelino e Roberto Martinez, per lui un contratto fino al termine di Euro 2024.

Comparazione Bonus Agosto 2022

Descrizione
Bonus

Planetwin365 offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus del 50% fino a 500€ sul primo deposito. Offerta valida per nuovi utenti.T&C applicati 18+

Recensione Completa su Planetwin365

500€

Snai offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus di 5€ all’iscrizione e senza nessun tipo di deposito, ma solo la convalida del conto gioco e il 100% fino a 300€ sul primo deposito. T&C applicati – 18+

Recensione Completa su Snai

305€

Euobet offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus scommesse fino a 210€: 10€ senza deposito + il 50% fino a 200€ al primo deposito. T&C applicati – 18+..

Recensione Completa su Eurobet

210€

Categories: Senza categoria

About Author

Alfonso Alfano

Appassionato di Liga e Premier League, fondatore e direttore di Tuttocalcioestero, sono assiduo "frequentatore" anche dei campi di Libertadores e Jupiler League belga.