Spagna, De la Fuente è il nuovo ct: addio a Luis Enrique

Alfonso Grembiule

Aggiornato:

Top Scommesse

La decisione era nell’aria ma comunque è arrivata prima del previsto: ad appena due giorni dalla clamorosa eliminazione negli ottavi di finale della Coppa del Mondo contro il Marocco, Luis Enrique è stato esonerato dalla guida tecnica della Spagna.

Bilancio in chiaroscuro

Le ultime due settimane sono state davvero incredibili: il 7-0 rifilato al Costarica all’esordio del Mondiale aveva lanciato la Spagna tra le favorite alla vittoria finale. E’ arrivato poi il pareggio, sudato, con la Germania, prima del doppio k.o. contro Giappone e Marocco che ha causato l’eliminazione precoce.

Luis Enrique saluta così dopo 4 anni e mezzo, anche se l’avventura da c.t. della nazionale iberica è stata interrotta per alcuni mesi a causa della morte della figlioletta Xana. L’asturiano ha diretto la “roja” in 44 partite, il bilancio è di 23 vittorie, 14 pareggi e 7 sconfitte. Spiccano le due qualificazioni alla Final Four di Nations League (secondo posto nel 2021) e soprattutto la semifinale agli Europei 2021, quando furono ancora i rigori a condannare la Spagna, contro l’Italia. Più in generale, la stampa e molti tifosi spagnoli non hanno perdonato un integralismo esasperato di Luis Enrique, fedele alle sue idee fino all’ultimo minuto. L’assenza di un centravanti di peso tra i convocati per il Qatar è uno dei principali capi d’accusa. Va detto che l’ormai ex c.t. aveva il contratto in scadenza a fine dicembre e fino ad oggi aveva rifiutato le offerte di rinnovo della Federazione: il presidente Rubiales ha così anticipato i tempi e ha comunicato l’esonero.

De La Fuente al suo posto

Il nuovo c.t. è Luis De la Fuente: è una soluzione interna, visto che il 61enne ha diretto già diverse rappresentative giovanili spagnole. Ha vinto gli Europei del 2015 e del 2019 con l’Under 19 e l’Under 21, ha conquistato l’argento alle Olimpiadi di Tokyo del 2020 e vinto i Giochi del Mediterraneo. Ha battuto la concorrenza di Marcelino e Roberto Martinez, per lui un contratto fino al termine di Euro 2024.

Alfonso Alfano

Alfonso Grembiule

Appassionato fin dalla giovinezza delle emozionanti sfide della Liga e della Premier League, ho sempre avuto un occhio di riguardo per il calcio europeo. Questa passione non solo mi ha portato a seguire con fervore ogni partita, ma mi ha anche ispirato a fondare e dirigere "Tuttocalcioestero", una piattaforma dedicata agli amanti del calcio di tutto il mondo. Attraverso questo progetto, ho avuto l'opportunità di condividere e discutere le ultime notizie, le analisi tattiche e le curiosità legate alle leghe più prestigiose d'Europa.


Ultime Pubblicazioni

/
Pronostici Mimmo 27 Febbraio 2024

Pronostici Mimmo 27 Febbraio 2024

SECONDO TE, VINCE O PERDE? ⚽ Oppure lasciaci un commento! Il Catanzaro è imbattuto nelle ultime cinque giornate ed in ... Continua
/
bigica

Bigica è il nuovo allenatore del Sassuolo

Emiliano Bigica è il nuovo allenatore del Sassuolo: il barese prende il posto dell'esonerato Dionisi che paga il crollo in ... Continua
/
tomasson

Tomasson è il primo c.t. straniero della Svezia

E' Jon Dahl Tomasson il nuovo c.t. della Svezia: il danese, ex attaccante che in molti ricorderanno anche con la ... Continua
/
Stadio Calcio

Pronostici Calcio di Oggi: Schedina 27 Febbraio 2024

SECONDO TE, VINCE O PERDE? ⚽ Oppure lasciaci un commento! Iniziamo la nostra rassegna odierna dal match che si gioca ... Continua
/
Pronostico Fiorentina - Lazio 26 Febbraio 2024

Pronostico Fiorentina – Lazio 26 Febbraio 2024

SECONDO TE, VINCE O PERDE? ⚽ Oppure lasciaci un commento! La Fiorentina nell'ultimo periodo sta avendo un rendimento altalenante, infatti ... Continua
/
Stadio Olimpico Roma

Pronostici Calcio di Oggi: Schedina 26 Febbraio 2024

SECONDO TE, VINCE O PERDE? ⚽ Oppure lasciaci un commento! Iniziamo la nostra rassegna odierna dal match che si gioca ... Continua

Lascia un commento

Gioca su LoyalBet con uno strepitoso bonus scommesse di 50€ subito per te! 🎁

VISITA