Supercoppa Italiana, Inter e Juve spingono per giocare in Arabia Saudita

Alfonso Grembiule

Top Scommesse

Continua la querelle relativa alla Supercoppa Italiana: nel pieno della stagione agonistica, ancora non sono state determinate sede e data della finale che vedrà di fronte Inter e Juventus. Per il momento ci sono soltanto indiscrezioni ed una certezza: i due club interessati proveranno in ogni modo a massimizzare i profitti derivanti dalla partita.

L’idea San Siro

E’ proprio per questo motivo che alla fine tutto sembrava convergere verso la disputa del match a San Siro: con uno stadio pieno e un incasso da dividere a metà, la Juve – stando a quanto si vociferava fino a qualche giorno fa – avrebbe acconsentito a giocarsi il trofeo in casa della rivale.

Oggi, però, la clamorosa rivelazione: sia i bianconeri che l’Inter spingono per riprogrammare la partita in Arabia Saudita. Va ricordato che la Lega Calcio ha un accordo con Riad: dopo aver disputato le edizioni del 2018 e del 2019, almeno un’altra finale di Supercoppa Italiana dovrà essere disputata nel paese arabo entro il 2023. I 3,5 milioni di euro che spettano ad ogni club partecipante (oltre alle spese pagate) sono un bottino troppo ghiotto per Inter e Juve: peccato, però, che l’organizzazione saudita pare non abbia esercitato l’opzione relativa a quest’anno nei tempi concordati. Nonostante questo, i due club continuano a voler disputare la finale in Arabia Saudita e Dal Pino si è recato sul posto per verificare la disponibilità. In ogni modo, sarà comunque il Consiglio di Lega ad avere l’ultima parola.

La data

C’è poi la questione data: il 12 gennaio non piace alla Juventus che vedrebbe rinviato il match di campionato del 6 gennaio col Napoli. Partita che poi dovrebbe essere recuperata in primavera coi bianconeri presumibilmente ancora in Champions. La Juve vuole il 22 dicembre.

E’ interessante ricordare anche la proposta degli arabi per il futuro: l’organizzazione ha messo sul piatto 190 milioni di euro per ospitare le prossime sei edizioni, a patto che venga cambiato il format e che si disputi una final four come accaduto con la Supercoppa di Spagna 2020-21.

Alfonso Alfano

Alfonso Grembiule

Appassionato fin dalla giovinezza delle emozionanti sfide della Liga e della Premier League, ho sempre avuto un occhio di riguardo per il calcio europeo. Questa passione non solo mi ha portato a seguire con fervore ogni partita, ma mi ha anche ispirato a fondare e dirigere "Tuttocalcioestero", una piattaforma dedicata agli amanti del calcio di tutto il mondo. Attraverso questo progetto, ho avuto l'opportunità di condividere e discutere le ultime notizie, le analisi tattiche e le curiosità legate alle leghe più prestigiose d'Europa.


Ultime Pubblicazioni

/
Pronostici Mimmo 17 Luglio 2024

Pronostici Mimmo 17 Luglio 2024

Il Ludogorets ha già ipotecato il passaggio del turno vincendo 3-1 nella gara di andata e la squadra bulgara vista ... Continua
/
Stadio calcio

Pronostici Calcio di Oggi: Schedina 17 Luglio

Iniziamo la nostra rassegna odierna dal match che si gioca in Montenegro, con calcio d’inizio fissato alle ore 17:00 al ... Continua
/
Stadio calcio

Pronostici Calcio di Oggi: Schedina 16 Luglio

Iniziamo la nostra rassegna odierna dal match che si gioca in Finlandia, con calcio d’inizio fissato alle ore 18:00 alla ... Continua
/
Stadio Calcio

Pronostici Calcio di Oggi: Schedina 15 Luglio

Iniziamo la nostra rassegna odierna dal match che si gioca in Irlanda del Nord, con calcio d’inizio fissato alle ore ... Continua
/
Pronostico Spagna - Italia 20 Giugno 2024

Pronostico Spagna – Inghilterra 14 Luglio 2024

La Spagna è la nazionale che ha dominato questo Europeo, infatti è stata l'unica a vincere tutte le partite giocate ... Continua
/
Stadio calcio

Pronostici Calcio di Oggi: Schedina 14 Luglio

Iniziamo la nostra rassegna odierna dal match che si gioca in Svezia, con calcio d’inizio fissato alle ore 14:00 alla ... Continua

Lascia un commento

Gioca su LoyalBet con uno strepitoso bonus scommesse di 50€ subito per te! 🎁

VISITA