Tutti lo vogliono, nessuno lo prende: quale futuro per Conte?

Alfonso Grembiule

Top Scommesse

Da sempre considerato come uno dei migliori allenatori in circolazione, Antonio Conte continua a restare senza una squadra da guidare. L’amaro paradosso è che mentre è acclamato all’estero, in patria sembra essere trattato con una certa freddezza. Ma quali sono le ragioni dietro a questa apparente riluttanza ad accoglierlo?

Le possibilità in Italia

In Italia, Conte è come un piatto prelibato che nessuno osa assaggiare. L’inflessibile allenatore, noto per la sua passione e la sua determinazione, sembra non riuscire a trovare terreno fertile nelle squadre di Serie A. Il motivo? Si potrebbe attribuire tutto alla questione economica, ma c’è di più dietro questa apparente reticenza.

Il timore diffuso sembra essere che Conte sia un allenatore esigente sul mercato, poco incline a sviluppare giovani talenti e troppo intrusivo nelle decisioni del club. Un’immagine che lo dipinge come un personaggio difficile da gestire. Ma è questa la realtà o solo un pregiudizio radicato?

Nonostante le ondate di sostegno popolare che lo avrebbero accolto a braccia aperte, nessuna squadra italiana ha mai fatto davvero pressing per assicurarsi le sue competenze. Anche presidenti come De Laurentiis, del Napoli, sembrano aver messo da parte l’idea di avere Conte come guida tecnica, preferendo profili più flessibili e meno ingombranti.

Napoli, con la sua vivacità e complessità, potrebbe non essere il posto adatto per Conte. Torino e Milano, invece, sembravano essere su misura per lui. Tuttavia, né la Juventus, alle prese con l’addio di Max Allegri, né il Milan hanno mostrato un vero interesse nel riportarlo in Italia. Una decisione che ha lasciato molti tifosi delusi, soprattutto considerando il calibro dell’allenatore in questione.

Le piste all’estero

Ma adesso, cosa resta per Conte? Due opzioni: aspettare ancora un anno sulla sponda del fiume o considerare un ritorno in Premier League. Lì, sembra esserci più appetito per il suo stile di gestione. Il Chelsea, in particolare, sembra essere pronto ad aprirgli le porte, con un mercato sontuoso in agguato, sempre che il Fair Play Finanziario non rappresenti un ostacolo insormontabile.

Alfonso Alfano

Alfonso Grembiule

Appassionato fin dalla giovinezza delle emozionanti sfide della Liga e della Premier League, ho sempre avuto un occhio di riguardo per il calcio europeo. Questa passione non solo mi ha portato a seguire con fervore ogni partita, ma mi ha anche ispirato a fondare e dirigere "Tuttocalcioestero", una piattaforma dedicata agli amanti del calcio di tutto il mondo. Attraverso questo progetto, ho avuto l'opportunità di condividere e discutere le ultime notizie, le analisi tattiche e le curiosità legate alle leghe più prestigiose d'Europa.


Ultime Pubblicazioni

/
Pronostico Croazia - Italia 24 Giugno 2024

Pronostico Croazia – Italia 24 Giugno 2024

La Croazia dopo aver perso all'esordio contro la Spagna ha impattato 2-2 con l'Albania e adesso la situazione per il ... Continua
/
Stadio calcio

Pronostici Calcio di Oggi: Schedina 24 Giugno

Iniziamo la nostra rassegna odierna dal match che si gioca in Svezia, con calcio d'inizio fissato alle ore 19:00 al ... Continua
/
Pronostico Svizzera - Germania 23 Giugno 2024

Pronostico Svizzera – Germania 23 Giugno 2024

La Svizzera con la vittoria sull'Ungheria ed il pareggio con la Scozia è quasi praticamente qualificata per gli ottavi, anche ... Continua
/
Pronostico Catanzaro - Cremonese 21 Maggio 2024

Pronostici Calcio di Oggi: Schedina 23 Giugno

Iniziamo la nostra rassegna odierna dal match che si gioca in Brasile, con calcio d’inizio fissato alle ore 21:00 alla ... Continua
/
Pronostico Turchia - Portogallo 22 Giugno 2024

Pronostico Turchia – Portogallo 22 Giugno 2024

La Turchia ha cominciato decisamente bene questi Europei, imponendosi per 3-1 contro la Georgia all’esordio martedì scorso. Una sfida intensa ... Continua
/
Serie A, Milan-Salernitana: pronostico, probabili formazioni e quote (13/03/2023)

Niente offerte dall’Europa, il futuro di Pioli è in Arabia Saudita?

Stefano , l'ormai ex allenatore del Milan, potrebbe presto intraprendere una nuova esperienza all'estero, ma non nella Premier League come ... Continua

Lascia un commento

Gioca su LoyalBet con uno strepitoso bonus scommesse di 50€ subito per te! 🎁

VISITA