Ufficiale, Montella è il nuovo c.t. della Turchia

Alfonso Grembiule

Top Scommesse

Se ne parlava da qualche giorno ma l’ufficialità è arrivata soltanto ieri: Vincenzo Montella è il nuovo commissario tecnico della Turchia. L’allenatore campano ha preso il posto di Stefan Kuntz, ex tecnico della Germania Under 21, esonerato dopo gli ultimi risultati deludenti tra cui spiccano l’1-1 interno contro l’Armenia nelle qualificazioni europee e la clamorosa sconfitta per 4-2, in amichevole, contro il Giappone.

Contratto fino al 2026

La federcalcio turca ha ufficializzato l’ingaggio di Montella ma la presentazione si svolgerà mercoledì 27 settembre. L’ex tecnico di Milan e Roma tra le altre ha firmato un contratto fino al 2026 e avrà quindi due obiettivi prioritari in questa sua prima esperienza alla guida di una nazionale: la qualificazione al prossimo Europeo, che si disputerà in Germania, ma soprattutto ai Mondiali del 2026 in programma in Canada, Usa e Messico. La partecipazione alla rassegna iridata manca alla Turchia ormai dal lontano 2002, un digiuno che quindi dura da troppo tempo.

Le prossime partite

Montella è stato scelto grazie alle sue ottime due stagioni alla guida dell’Adana Demirspor: in particolare ha stupito soprattutto lo scorso anno col quarto posto in campionato che è valso anche la qualificazione alla Conference League. 

Montella affronterà subito la Croazioa, il prossimo 12 ottobre: si tratta di uno scontro al vertice nel Gruppo D delle qualificazioni europee, entrambe le nazionali hanno 10 punti ma la Turchia può contare su una partita in più. Considerato che a -3 ci sono Armenia e soprattutto Galles, la qualificazione agli Europei, almeno diretta (prime due posizioni) non è affatto scontata: la sensazione è che la Turchia si giocherà il secondo posto nello scontro diretto che si giocherà in Galles, all’ultima giornata.

Kuntz, dal suo canto, lascia la Turchia dopo 2 anni: è arrivato a giocarsi la qualificazione ai mondiali fino alla semifinale dei playoff (persa col Portogallo) e ha conquistato la promozione alla League B di Nations League.

Alfonso Alfano

Alfonso Grembiule

Appassionato fin dalla giovinezza delle emozionanti sfide della Liga e della Premier League, ho sempre avuto un occhio di riguardo per il calcio europeo. Questa passione non solo mi ha portato a seguire con fervore ogni partita, ma mi ha anche ispirato a fondare e dirigere "Tuttocalcioestero", una piattaforma dedicata agli amanti del calcio di tutto il mondo. Attraverso questo progetto, ho avuto l'opportunità di condividere e discutere le ultime notizie, le analisi tattiche e le curiosità legate alle leghe più prestigiose d'Europa.


Ultime Pubblicazioni

/
Coreografia Tifosi Milan

Pronostici Calcio di Oggi: Schedina 22 Aprile 2024

Iniziamo la nostra rassegna odierna dal match che si gioca in Svezia, con calcio d'inizio fissato alle ore 19:00 alla ... Continua
/
Santiago Bernabeu, Real Madrid

Pronostici Calcio di Oggi: Schedina 21 Aprile

Iniziamo la nostra rassegna odierna dal match che si gioca a Torino, con fischio d'inizio previsto alle ore 15:00 allo ... Continua
/
Pronostici Mimmo 20 Aprile 2024

Pronostici Mimmo 20 Aprile 2024

L'Heidenheim è in serie positiva da quattro giornate ed ha raggiunto una salvezza su cui in pochissimi scommettevano ad inizio ... Continua
/
Pronostico Verona - Udinese 20 Aprile 2024

Pronostico Verona – Udinese 20 Aprile 2024

Il Verona è reduce dall'ottimo pareggio di Bergamo contro l'Atalanta per 2-2, ma non vince dal lontano 10 marzo quando ... Continua
/
Wembley Stadium, Londra

Pronostici Calcio di Oggi: Schedina 20 Aprile 2024

Iniziamo la nostra rassegna odierna dal match che si gioca a Catanzaro, con fischio d'inizio previsto alle ore 14:00 allo ... Continua
/
Pronostico Cagliari - Juventus 19 Aprile 2024

Pronostico Cagliari – Juventus 19 Aprile 2024

Il Cagliari è reduce da tre risultati positivi di fila e nell'ultimo turno è riuscito a bloccare l'Inter a Milano ... Continua

Lascia un commento

Gioca su LoyalBet con uno strepitoso bonus scommesse di 50€ subito per te! 🎁

VISITA