Verratti va in qatar, trovato l’accordo con l’Al Arabi

Alfonso Grembiule

Top Scommesse

Marco Verratti si appresta a diventare un calciatore dell’Al Arabi. Il centrocampista italiano ha già lasciato Parigi e si trova a Doha per formalizzare l’accordo col club qatariota: sì, perché attenzione, Verratti non sarà protagonista della Saudi Pro League, protagonista indiscussa nell’ultima sessione di mercato estiva con tantissimi acquisti di stelle provenienti dai club di tutta Europa, ma dell’ancora più modesto campionato del Qatar.

Le cifre dell’affare

Verratti aveva avuto contatti con club sauditi nei mesi scorsi, prima con l’Al Hilal poi con l’Al Ahli. Si parlava anche di un ingaggio stratosferico (oltre 50 milioni di euro a stagione per 4 anni) ma non se n’è fatto nulla. Il centrocampista abruzzese ha un contratto in scadenza nel 2026 col PSG che lo cquistò 19enne dal Pescara in Serie B. Ai parigini andrà un compenso di 50 milioni di euro per il cartellino mentre il calciatore dovrebbe raddoppiare l’attuale ingaggio che si aggira sui 12 milioni di euro netti l’anno. Insomma, cifre importanti per un trasferimento che, però, potrebbe segnare di fatto la fine della carriera ad alto livello di uno dei più importanti centrocampisti italiani. 

Luis Enrique lo ha messo alla porta

Il legame di Verratti col PSG è profondo e va oltre le prime contestazioni ricevute dai tifosi transalpini sul finire della scorsa stagione: il classe ’92 ha vinto per 9 volte la Ligue 1, 9 volte la Supercoppa francese, 6 volte la Coppa di Francia e 6 volte la Coppa di Lega.

Tra i trionfi più importanti c’è poi l’Europeo con la Nazionale, ed è proprio la mancata convocazione di Spalletti per la doppia sfida dell’Italia a settembre contro Macedonia e Ucraina ad aver fatto rumore. Verratti non è ancora sceso in campo in questa stagione, Luis Enrique gli ha detto a chiare lettere che non avrebbe più giocato con la maglia del PSG e così è stato, lo ha escluso dai convocati delle prime 4 giornate. 

Alfonso Alfano

Alfonso Grembiule

Appassionato fin dalla giovinezza delle emozionanti sfide della Liga e della Premier League, ho sempre avuto un occhio di riguardo per il calcio europeo. Questa passione non solo mi ha portato a seguire con fervore ogni partita, ma mi ha anche ispirato a fondare e dirigere "Tuttocalcioestero", una piattaforma dedicata agli amanti del calcio di tutto il mondo. Attraverso questo progetto, ho avuto l'opportunità di condividere e discutere le ultime notizie, le analisi tattiche e le curiosità legate alle leghe più prestigiose d'Europa.


Ultime Pubblicazioni

/
Pronostico Modena - Catanzaro 12 Aprile 2024

Pronostico Modena – Catanzaro 12 Aprile 2024

Il Modena ha pareggiato 0-0 contro la Ternana sabato scorso, al Liberati, inanellando il terzo pareggio consecutivo. La prestazione dei ... Continua
/
solet

Non solo Hermoso: per la difesa, l’Inter pensa anche a Solet

non si accontenta di Hermoso e guarda già oltre, puntando i suoi occhi verso il centrale francese Oumar Solet del ... Continua
/
boniface

La Juve punta a rinforzare l’attacco, spunta il nome di Boniface

La è già proiettata verso il futuro e i movimenti sul mercato sono in pieno svolgimento, con un occhio di ... Continua
/
Stadio calcio

Pronostici Calcio di Oggi: Schedina 12 Aprile 2024 (Plymouth-Leicester)

Iniziamo la nostra rassegna odierna dal match che si gioca a Modena, con fischio d'inizio previsto alle ore 20:30 allo ... Continua
/
Coreografia Tifosi Milan

Pronostici Calcio di Oggi: Schedina 11 Aprile 2024

Iniziamo la nostra rassegna odierna dal match che si gioca andiamo in Repubblica Ceca, con calcio d'inizio fissato alle ore ... Continua
/
Europa League, Feyenoord-Roma: pronostico, probabili formazioni e quote (13/04/2023)

Mourinho verso il ritorno in Portogallo? Potrebbe finire al Benfica

José potrebbe essere pronto a tornare alle sue radici calcistiche, con un ritorno clamoroso al , secondo quanto riportato dai ... Continua

Lascia un commento

Gioca su LoyalBet con uno strepitoso bonus scommesse di 50€ subito per te! 🎁

VISITA