Come reperire le statistiche per scommesse di calcio e come analizzare i dati maggiormente rilevanti

Come reperire le statistiche per scommesse di calcio e come analizzare i dati maggiormente rilevanti
William Hill Sport Welcome Bonus

Ogni scommettitore esperto del settore ha come compito principale quello di verificare lo svolgimento delle statistiche relative ad una partita o ad una specifica squadra. Per questo motivo, molti giocatori tendono, prima di effettuare una scommessa, ad analizzare i dati maggiormente rilevanti nel gioco a cui sono interessati, in modo da poter aumentare le loro probabilità di vincita. Ma come reperire le statistiche per scommesse, ad esempio, di calcio? È bene precisare che vi sono veramente diverse statistiche in ballo che possono garantire una vincita. Inoltre, dove si possono trovare tali statistiche? Vi basterà leggere la nostra guida per avere maggiori informazioni in merito, che potranno essere molto utili per le vostre giocate.

I tipi di statistiche sulle scommesse di calcio, under e over e le possibilità di vincita

Una delle migliori strategie per poter incrementare le possibilità di vincita è proprio quello di analizzare i tipi di statistiche sulle scommesse di calcio, in particolare under e over. Gli scommettitori più esperti utilizzano frequentemente la tipologia under/over, la cui statistica tratta soprattutto i gol segnati ed i gol invece subiti dalle diverse squadre in ballo. Infatti nel gioco del calcio è frequente che una squadra possa aver subito o effettuato un certo numero di gol, elemento che non può essere assolutamente trascurato: infatti tale dato è molto valido per poter analizzare le potenzialità di una determinata squadra e l’analisi (che dev’essere specifica), dev’essere effettuata soprattutto a lungo termine. In particolare, colui che decide di scommettere su di un under o su di un over dovrebbe effettuare un’analisi approfondita delle ultime 20 partite giocate dalla squadra su cui si vuole puntare.

Ovviamente, quanto sopra rappresentato non deve essere l’unico metro di giudizio da considerare. A tal proposito, occorre precisare che il metodo under/over è molto diffuso tra i giocatori, anche occasionali, e per questo bisogna stare attenti a distinguersi dalla massa e ad analizzare le circostanze intorno a sé in modo molto accurato. Inoltre, nell’analisi di una squadra di calcio, bisogna effettuare una netta distinzione tra il rendimento in casa e tra il rendimento invece in trasferta. Infatti, occorre menzionare che molte squadre hanno la tendenza a fare più gol giocando in casa rispetto che in trasferta; al contrario, altre squadre invece segnano più gol quando non giocano in casa.

Come analizzare gli under e over

Ovviamente l’analisi va effettuata in base ad elementi oggettivi relativi alla squadra su cui si vuole puntare: in ogni caso, se avete intenzione di puntare su di un under/over, tenete presente sia il luogo in cui si gioca la partita sia il comportamento tenuto dalla squadra stessa in precedenti competizioni.

Anche una corretta analisi delle medie ottenute dalle squadre nelle partite può essere una strategia efficace, specie considerando varie tipologie di squadre con un simile rendimento. Tuttavia, a volte può capitare che, a volte, vi sia un risultato diverso rispetto a quello ottenuto fino ad ora, risultato che può scompensare la media delle partite giocate. Pertanto, se si includono nella propria analisi diverse sfide, una procedura molto utile è quella di analizzare le medie. Bisogna soprattutto esaminare tutte le volte in cui una squadra abbia superato o meno una precisa soglia di gol.

Inoltre, un consiglio che diamo a tutti i giocatori è quello di effettuare delle puntate su under/over di 2.5 gol, senza però andare oltre. Il motivo è assai semplice: infatti, un under/over 4.5 può certamente essere anche offerto ad una quota maggiore di 5.00, ma poi i bookmakers tendono a tenere per sé una commissione su tale quota. In ogni caso, l’invito che porgiamo è quello di non esagerare troppo con numeri: in particolare, consigliamo di effettuare delle scommesse su competizioni sportive che siano dotate di un valore realmente effettivo. Infatti, è molto più agevole reperire dati su Internet, se non si consultano dei mercati con varianti singolari e differenti.

I nostri suggerimenti però non finiscono qui. Infatti, bisogna anche esaminare con attenzione le ultime partite (o almeno quelle più recenti) delle squadre su cui si vuole scommettere, tattica che risulta essere molto utile ed interessante. L’importante però è non andare troppo indietro nel tempo, in quanto ciò che ci interessa è soprattutto verificare l’andamento delle squadre nelle partite giocate nelle ultime tre o quattro stagioni e, soprattutto, bisogna fare particolarmente attenzione alle ultime due o tre partite disputate.

Tenete comunque presente che il fattore fortuna gioca un ruolo assai importante (ad esempio una squadra solitamente molto forte può perdere nell’ultima partita, circostanza che può essere dovuta a diverse cause). In particolare, bisogna prestare particolare attenzione al caso in cui le squadre abbiano superato la soglia di 2.5 gol in tutte le ultime quattro partite giocate delle ultime due o tre stagioni: infatti, tale casistica deve essere tenuta in alta considerazione. Se si decidesse invece di scommettere su un under/over, occorre anche analizzare la situazione complessiva.

L’analisi deve basarsi comunque su delle domande particolari, ad esempio: in quali casi una certa squadra non favorita ha segnato, giocando fuori casa, un numero più alto o più basso di goal rispetto alle precedenti competizioni? Tale circostanza varia anche in base all’avversario che devono affrontare: ad esempio, se la squadra contro cui giocano è debole, possono sforzarsi di meno o al contrario si possono impegnare di più.

Proprio per questo, bisogna analizzare la situazione collettiva di tutte le squadre impegnate in un certo campionato o in una determinata disciplina: bisogna esaminare l’andamento completo di tutto il campionato. Inoltre, è necessario altresì valutare se le squadre fanno più o meno gol all’inizio o verso la fine del campionato, una strategia ritenuta molto efficace dai giocatori più esperti. Altro elemento assai importante, da tenere presente, è costituito dall’analisi dei punteggi finali: infatti, analizzare tale fattore è quasi essenziale per una puntata under/over efficiente. In questo caso però è necessario visionare statistiche più dettagliate, non essendo sufficiente analizzare i punteggi finali o i gol segnati: infatti bisogna controllare fattori come, ad esempio, quante volte una squadra tenta il gol e quante volte effettivamente ci riesce.

22bet Scommesse

Cosa sono le statistiche 1X2 nelle scommesse di calcio

Possiamo dire con certezza che una delle scommesse più utilizzate dagli esperti di questo settore è la scommessa sui tre segni principali 1X2.

Infatti, tale metodo consente di avere buone probabilità di vincita, soprattutto osservando con attenzione le diverse statistiche delle squadre, per aver maggior consapevolezza del segno sul quale puntare. In primo luogo, vediamo come si può compilare una schedina utilizzando semplicemente i tre segni tradizionali, dopo aver predisposto tutte le opportune analisi statistiche sul caso. Precisiamo che vi sono dei fattori principali da tenere in considerazione prima di poter puntare su una competizione sportiva. Infatti, tendenzialmente i giocatori privilegiano l’esito 1 rispetto al 2, poiché è più facile vincere giocando in casa propria piuttosto che in trasferta: infatti, statisticamente è più probabile vincere quando si gioca la partita in casa.

Tuttavia, i giocatori professionisti sono a conoscenza del fatto che le quote non sempre ineriscono alla realtà: infatti, mediante un’analisi meticolosa delle partite e delle relative statistiche, è possibile tentare di puntare su di una quota più elevata invece che sulla quota più bassa, che rappresenterebbe la soluzione più efficace. In ogni caso, questa tipologia di scommessa determina una probabilità di vincita al gioco del 33,3% su ciascuno dei tre segni. Al contrario, altri tipi di puntate (come ad esempio il gol/no gol) hanno circa il 50% di possibilità di successo. È bene comunque rammentare che tali percentuali si riferiscono ad eventi assolutamente ipotetici, poiché nella realtà vi sono diversi fattori ed elementi che possono influenzare il gioco e che, a volte, non possono essere previsti.

Comunque è possibile aumentare le proprie probabilità di vincita facendo una ricerca dei vari dati statistici relativi alla stagione calcistica in corso e tentando di capire quali squadre giocano in casa e quali in trasferta. Bisogna fare lo stesso anche per le partite nelle quali si evidenziano più successi in trasferta e maggiori

pareggi. Dopo che sarà stata effettuata un’attenta analisi di questi fattori, vi saranno tre campionati di riferimento per ognuno dei tre segni su cui puntare. Un altro consiglio è quello di evitare tutte quelle partite con statistiche favorevoli superiori al 68-70%, poiché non vi è il rischio di ritrovarsi nella cosiddetta “interruzione di una serie”.

In quali siti di analisi si possono trovare le migliori statistiche sulle partite di calcio

Una domanda frequente per gli scommettitori alle prime armi è: dove si possono trovare le migliori statistiche sulle partite di calcio? In particolare, in quali siti? Per fortuna, trovare le statistiche non è assolutamente complicato. Infatti, spesso le statistiche possono essere reperite direttamente sui siti web dei bookmaker con i quali si vuole giocare alle scommesse online. Molti di questi portali di scommesse offrono ai propri giocatori la possibilità di usufruire dei database a disposizione, che possono essere consultati tutte le volte che si vuole effettuare una scommessa. In primo luogo, vi invitiamo a consultare il sito web del vostro bookmaker di riferimento, che di solito dovrebbe essere ben fornito. Se eventualmente non si troverà nulla, caso abbastanza improbabile, vi suggeriamo di verificare tramite altri siti internet o tramite altre fonti. In questa guida vi citeremo alcuni siti web da consultare per avere evidenza delle migliori statistiche sulle scommesse da effettuare. Ad esempio, i migliori siti web a disposizione sono whoscored.com, soccerstats.com e footystats.org. Analizziamoli nel dettaglio.

Il primo è Soccerstats, un portale assai interessante per avere informazioni sulle statistiche inerenti i singoli campionati di calcio oppure anche sulle percentuali relative all’over 1,5, all’over 2.5 e così via. In più, vengono anche rese disponibili le percentuali di uscita dei risultati puntuali del primo tempo e dei risultati della fine del gioco. I giocatori apprezzano molto anche il sito web BetStudy, dotato addirittura di una distinta sezione volta a confrontare le statistiche di due squadre, importante soprattutto per le puntate su un testa a testa. Abbiamo anche la piattaforma Statistiche sul Calcio e 1X2 Stats per reperire delle statistiche utili per tutte le partite ed i campionati, che addirittura effettuano operazioni come il segna/non segna, il pari/dispari, la somma dei gol e così via. Vi sono anche siti web non gratuiti ma a pagamento, come per esempio Betpractice: questo portale mette a disposizione delle quote reali in relazione ad un determinato match di calcio ed anche delle statistiche relative a risultati in un certo e preciso intervallo di tempo. I giocatori ritengono comunque che i tre migliori bookmakers siano Snai, Eurobet e PlanetWin365, che sono i bookmakers sicuramente più completi sul mercato.

Non possiamo comunque non nominare un nuovo strumento che si è diffuso alla velocità della luce, cioè Invictus, un portale avanzato che elabora tutte le statistiche in riferimento a qualsiasi tipologia di sport, fondato da Nextwin, una start- up assai recente, annoverata però nel 2015 tra le 100 migliori società odierne. Il funzionamento di questo strumento è assai semplice, anche per i giocatori alle prime armi: infatti, Invictus effettua delle previsioni statistiche su varie competizioni sportive, combinando due diversi tipi di analisi. La prima analisi viene denominata la “saggezza della folla”, mentre la seconda non è altro che un accostamento di una pluralità di statistiche avanzate. L’efficacia di questo portale viene attribuita soprattutto dal fatto che vengono giocate molti tipi di scommesse in tutto il mondo. Pertanto, vi è un’ampia selezione di pronostici totalmente affidabili. Inoltre, Invictus è dotato di elementi innovativi come le heatmap, che sarebbero delle le mappe colorate che indicano la posizione dei giocatori in campo) e gli xG, ossia delle opportunità create dai giocatori.

Combinando tutti questi fattori, l’algoritmo di Invictus effettua dei pronostici sulle partite giocate e sulle maggiori competizioni sportive. Tutti gli iscritti a Invictus possono migliorarsi di volta in volta grazie a questo strumento innovativo, sia collettivamente che singolarmente, giocando anche con delle schedine già pronte. Infine, questo portale offre altresì le Bet Stats, che sarebbero una serie di statistiche che danno la possibilità ai giocatori di aumentare e migliorare le probabilità di vincita ad un gioco.

Comparazione Bonus Ottobre

Descrizione
Bonus

Planetwin365 offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus del 100% fino a 200€, 100€ per le scommesse e 100€ per il casinò. Offerta valida per nuovi utenti.T&C applicati 18+

Recensione Completa su Planetwin365

200€

Starcasinò Scommesse offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus del 300% sulle vostre scommesse multiple per sempre, all’apertura di un nuovo conto, appena effettuate il vostro primo deposito di 10€ Min. T&C applicati  18+

Recensione Completa su Starcasinò Scommesse

300%

Unibet offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus di benvenuto di 10€ sul primo deposito dove si aggiungono 25 Free Spin. T&C applicati 18+

Recensione Completa su Unibet

10€

Categories: Consigli Scommesse

About Author

Renato Baldo

Admin e Fondatore di Topscommesse.com, Appassionato di Calcio e betting blogger dal 2008. Testo ogni giorno Sistemi di Scommesse, per offrire il massimo ai miei lettori. Ho Scritto anche un ebook con i 10 migliori sistemi di scommesse.