La Saudi League all’assalto del Napoli: anche Zielinski nel mirino degli arabi

Alfonso Grembiule

Top Scommesse

Sette anni in azzurro, uno scudetto vinto da protagonista e tanta voglia di restare al Napoli: fino a qualche giorno fa non c’erano dubbi sulla conferma di Piotr Zielinski da parte del club campione d’Italia, ora la situazione è radicalmente cambiata. I petroldollari della Saudi League stanno d’altronde sconvolgendo il calcio europeo e il Napoli, grande protagonista della scorsa stagione anche in Champions, non poteva essere immune dagli assalti dei magnati arabi.

Contratto in scadenza

Zielinski aveva di fatto accettato la riduzione dell’ingaggio proposta da De Laurentiis (attualmente guadagna 3.5 milioni a stagione) per prolungare il contratto in scadenza nel giugno 2024. Non solo: il polacco aveva anche rifiutato una proposta economicamente più importante che proveniva dalla Lazio dove peraltro avrebbe ritrovato Maurizio Sarri come allenatore. Tutto risolto, quindi? No, perché prima della firma è entrato in scena l’Al Ahli e gli scenari sono cambiati radicalmente.

A Zielinski è stato offerto un triennale da 12 milioni di euro netti a stagione, praticamente il quadruplo di quanto proposto da ADL. Non solo: anche il Napoli beneficerebbe, e tanto, dell’operazione: gli arabi hanno infatti messo 20 milioni sul piatto per il cartellino, un affare per i partenopei visto che rappresenterebbe un’ottima plusvalenza e che, ribadiamo, si parla di un trentenne con scadenza in contratto tra un anno.

La situazione Koopmeiners

Ciò non toglie che la perdita di Zielinski da un punto di vista tecnico sarebbe davvero importante. Il polacco ha però intuito che il club non lo ritiene più al centro del progetto e lo stesso Garcia ha di fatto aperto alla cessione, parlando ieri di “infortuni di mercato”. Il Napoli ha comunque pronto il sostituto: Teun Koopmeiners è il nome che accontenterebbe Garcia, l’Atalanta lo ritiene incedibile ma De Laurentiis è pronto al blitz arrivando ad offrire anche 35 milioni di euro più bonus per l’ex Az Alkmaar.

Alfonso Alfano

Alfonso Grembiule

Appassionato fin dalla giovinezza delle emozionanti sfide della Liga e della Premier League, ho sempre avuto un occhio di riguardo per il calcio europeo. Questa passione non solo mi ha portato a seguire con fervore ogni partita, ma mi ha anche ispirato a fondare e dirigere "Tuttocalcioestero", una piattaforma dedicata agli amanti del calcio di tutto il mondo. Attraverso questo progetto, ho avuto l'opportunità di condividere e discutere le ultime notizie, le analisi tattiche e le curiosità legate alle leghe più prestigiose d'Europa.


Ultime Pubblicazioni

/
Signal Iduna Park, Dortmund

Pronostici Calcio di Oggi: Schedina 15 Giugno

Iniziamo la nostra rassegna odierna dal match che si gioca in Cina, con calcio d’inizio fissato alle ore 14:00 al ... Continua
/
Pronostico Germania - Scozia 14 Giugno 2024

Pronostico Germania – Scozia 14 Giugno 2024

La Germania come nazione ospitante apre Euro 2024 a Monaco ospitando la Scozia nella prima giornata del Girone A. I ... Continua
/
Pronostici Calcio di Oggi 25 Agosto 2021

Clamoroso De Zerbi, è vicino al Marsiglia!

Robertosembra essere a un passo dal sedersi sulla panchina dell'Olympique . Dopo un periodo di corteggiamento da parte delle grandi ... Continua
/
dovbyk

Altro che Lukaku, il Napoli vira su Dovbyk!

Il accelera sul mercato per fornire al nuovo tecnico Antonio Conte i rinforzi necessari in vista della prossima stagione. La ... Continua
/
motta

Motta ufficiale alla Juve, ecco i dettagli dell’accordo

La ha ufficialmente annunciato l'arrivo di Thiago come nuovo allenatore. L'accordo con il tecnico italo-brasiliano, fresco di una grande annata ... Continua
/
Allianz Arena, Bayern Monaco

Pronostici Calcio di Oggi: Schedina 14 Giugno

Iniziamo la nostra rassegna odierna dal match che si gioca in Cina, con calcio d’inizio fissato alle ore 14:00 all'Olympic ... Continua

Lascia un commento

Gioca su LoyalBet con uno strepitoso bonus scommesse di 50€ subito per te! 🎁

VISITA