Le Scommesse 1×2

Le Scommesse 1×2
William Hill Sport Welcome Bonus

Probabilmente la scommessa 1X2 è la più conosciuta in Italia che nel mondo. Questo genere di pronostico viene fatto quando si tratta di match di squadre di calcio o di altri sport nei quali è possibile che avvenga anche il risultato di pareggio. Per farla semplice, il risultato 1 indica la vittoria della prima squadra elencata nel match (se si gioca Juve – Milan, con 1 indichiamo la vittoria della Juve), con 2 la vittoria della seconda squadra (in questo caso il Milan), e con X il pareggio, ovvero che nessuna delle due squadre è vincente.

Da questo tipo di scommessa 1X2 è possibile anche trarre altre quote dal bookmaker, come ad esempio la doppia chance, ovvero la doppia possibilità: 1X o X2 o 12. In pratica il giocatore potrà puntare su un doppio esito della partita, giocando con quote molto più basse rispetto al pronostico di un risultato secco. Un fatto curioso è che nel mondo delle scommesse moderne, quindi dopo l’era del Totocalcio, c’è stato un vero e proprio boom dei pronostici in doppia chance, dato che prima nelle schedine erano accettati solo i risultati secchi. Seppure le doppie chance vengono pagate poco, dato che c’è un 66% di vittoria e di solito si include il risultato positivo della favorita, esse sono molto giocate per far aumentare il moltiplicatore delle multiple. Quel fattore in più di pochi decimali può far accrescere notevolmente il moltiplicatore vincita finale. Abbiamo dunque spiegato che cosa è la scommessa 1X2, adesso invece andremo a vedere qualche dato su questo pronostico, delle strategie di gioco e dove poter giocare questa tipologia di scommessa.

Come si scommette l’1×2

Parlando di calcio, in media una partita su due vede vincitrice la squadra di casa che è favorita. Nei campionati europei la percentuale di vittorie casalinghe nel campionato si attesta intorno al 45%: questo dato fa capire come sia conveniente puntare sulla squadra che gioca in casa, dato che essa sarà sostenuta dal proprio pubblico.

Ovviamente il tifo non basta per far vincere una partita e se una squadra molto forte e preparata gioca in trasferta, allora sarà comunque ritenuta la favorita. Le quote delle favorite che giocano in trasferta sono comunque di poco più alte rispetto allo stesso match giocato in casa.

Nella Serie A c’è anche un altro dato da tenere in considerazione che è quello riferito ai pareggi. Dato che chi vince una partita di calcio in campionato si aggiudica tre punti, probabilmente è più conveniente vincere una partita e perderne un’altra, rispetto che pareggiarne due di fila. Sono pochi i pareggi che si verificano in Serie A, solitamente intorno al 26% sul totale delle partite giocate. Dato diverso invece se parliamo di campionati minori, come ad esempio la serie C dove i pareggi raggiungono anche il 40% sul totale degli incontri. Per dirla tutta in Serie A è più facile che si vinca in trasferta piuttosto che si pareggi, dunque a volte meglio optare per un 2 su una X.

Se una squadra di calcio sta realizzando una lunga serie di vittorie e sembra proprio essere in forma, le probabilità di vincere in trasferta aumentano. Spesso i bookmakers aumentano leggermente le quote della vincente in trasferta anche se favorita e questo permette ai tipster di fare un buon affare! Questo è il caso della Juventus nel campionato 2018/2019 che ha vinto quasi tutte le gare in trasferta e si è ritrovata ad essere quotata a 1.65 vincente in trasferta contro la Fiorentina. Questa giocata è stata molto profittevole e ben quotata, ed è stata sfruttata da molti scommettitori per ottenere delle multiple abbastanza ricche che hanno fruttato il 65% in più.

22bet Scommesse

Conviene scommettere 1X2?

Gli scommettitori si chiedono se possa convenire giocare una singola o multipla di tipo 1X2 rispetto ad esempio a una scommessa binaria come l’under e over, che offre solo due possibilità di successo. La risposta dipende dalle circostanze e dalle quote. A volte giocare un 2 può essere molto rischioso, ma se stiamo parlando di favorite allora vale la pena fare un tentativo. Se un 2 ha una quota troppo alta, superiore all’1.80, allora forse è meglio non giocarla perché il rischio è alto. Lo stesso discorso vale per gli X, molto succulenti dal punto di vista dei pagamenti ma anche difficili da pronosticare specialmente nei campionati maggiori. Gli 1 rimangono tra tutti i risultati più semplici da azzeccare squadra e con quote modeste a seconda dell’avversario che si ha contro. Conviene scommettere 1X2 quando le quote sono allettanti e quando si ha ben in mente la tipologia di multipla che si vuole giocare. Ci sono anche delle scommesse combinate che permettono di pronosticare la vincente di un match e abbinare il risultato di under o over.

I diversi tipi di scommesse 1×2

All’inizio di questa pagina abbiamo scritto che con 1×2 si intende la vittoria di una delle due squadre o il pareggio. Negli ultimi anni con l’avvento dei bookmakers online e grazie all’estensione dei palinsesti, sono nate altre tipologie di scommesse. Con 1X2 non si intende solo la vincitrice del match (o il risultato di pareggio), ma anche chi tra le due squadre “vince” un certo tipo di competizione minore, come ad esempio ricevere più cartellini, tempo con più gol, risultato primo tempo e secondo tempo, numero di calci d’angolo e 1X2 con handicap.

Un bravo scommettitore riesce a variare con facilità e ad utilizzare una di queste tipologie di scommesse a suo vantaggio per arricchire una multipla. Il segreto è quello di analizzare sempre per bene i dati, ad esempio per capire di solito quanto cartellini prende una squadra e piazzare il proprio pronostico. Se valutiamo che una squadra gioca molto aggressivamente e la sua avversaria invece è solita a non rischiare falli, allora sarà possibile piazzare una scommessa 1×2 Cartellini. Ovviamente i dati sono analizzati anche dai bookmakers e le quote sono commisurate al rischio, ma questa analisi può portare a trovare delle quote anomale.

Come giocare una scommessa 1×2

La prima cosa da fare per giocare una scommessa 1X2 quella di individuare il bookmaker che offre la quota migliore. Per fare questo occorre dare un’occhiata a tutti i siti scommessa e fare una comparazione. Ci sono dei servizi online che permettono di fare questo molto facilmente e vi basterà effettuare una ricerca per trovare il comparatore quote che fa al caso vostro.

Una volta scelto il bookmaker è importante registrarsi utilizzando il bonus di benvenuto, così in caso di esito negativo si avrà più credito con il quale giocare. Di solito questi bonus arrivano anche al 200% sul primo deposito effettuato. Alcuni bookmaker offrono delle promozioni di benvenuto legate alle giocate di singole e di multiple, dove il risultato 1X2 è quotato di più alla prima scommessa.

Individuato il bookmaker occorrerà scegliere gli eventi sui quali si vuole giocare l’1, il pareggio, o il 2. Di solito sono i risultati principali, quindi occorrerà aprire la tabella con tutti gli eventi e cliccare sulla quota che vi interessa. Decidete anche se voler giocare una singola o una multipla 1X2, ricordando che più eventi pronosticate, più il rischio di perdere aumenta. Dopo che avrete completato la vostra scommessa, potrete provvedere a confermarla.

Come incassare una vincita 1×2

Se la scommessa 1×2 risulterà vincente entro il tempo regolamentare di gioco, allora sarà possibile incassarla. Attenzione ai tempi supplementari che possono trarre in inganno, infatti quando si parla di 1X2 nel calcio si riferisce quasi sempre ai 90 minuti di gioco e non ai tempi extra. Se si gioca l’1 ma il match deve continuare dato che magari si tratta di un torneo ad eliminazione, allora farà fede il risultato conseguito all’interno dei 90 minuti, recupero compreso.

Rabona Scommesse

Se invece si volesse scommettere sulla vincitrice di un incontro, a prescindere dal risultato dei 90 minuti, dei supplementari o dei rigori, allora occorre fare un altro tipo di scommessa. Chiusa questa parentesi, per incassa una vincita 1×2 occorre aspettare la conclusione di tutti gli eventi e richiedere il pagamento quando sarà possibile farlo.

Categories: Consigli Scommesse

About Author

Renato Baldo

Admin e Fondatore di Topscommesse.com, Appassionato di Calcio e betting blogger dal 2008. Testo ogni giorno Sistemi di Scommesse, per offrire il massimo ai miei lettori. Ho Scritto anche un ebook con i 10 migliori sistemi di scommesse.