Scommessa singola: ottenere una vincita è più semplice!

Scommessa singola: ottenere una vincita è più semplice!

Nel settore delle scommesse sportive online di certo non mancano le possibilità di vincita per gli scommettitori. Infatti, in tutti i portali più accreditati del bookmaker operanti nel mercato legale italiano, vi sono differenti tipologie di giocata disponibili, anche se quelli più alla portata di qualunque giocatore sono le scommesse in singola.

Quest’ultima tipologia di scommessa risulta essere tra le più giocate dagli appassionati malgrado, nel corso di ciascuna stagione, i bookmaker inseriscano all’interno del proprio palinsesto un’ampia selezione di quote e possibili giocate da effettuare, avvenimenti sempre più improbabili su cui piazzare delle puntate. Lo scommettitore medio trova più semplice giocare in singola, e molto probabilmente ha ragione, in quanto aumentano notevolmente le possibilità di portare a casa una vincita. Ma adesso andiamo a scoprire insieme quali sono le ragioni che rendono più facile vincere quando si effettua una scommessa singola.

Scommessa singola: caratteristiche

Si sa che la scommessa in singola è la più semplice tra quelle che possono essere effettuate dallo scommettitore quando piazza le proprie giocate all’interno di una piattaforma per il betting online. Effettuando una puntata su un solo incontro di calcio, le probabilità di conseguire una vincita incrementano notevolmente, visto che l’avvenimento su cui si scommette è soltanto uno.

Riuscire a pronosticare in maniera corretta più avvenimenti è una cosa molto più complicata, in quanto ci sono più partite da pronosticare che lo scommettitore sa bene che non può sbagliarne neanche una.

Pertanto, quando si scommette in singola, il giocatore piazza una giocata solamente su un unico avvenimento. Se quella partita viene pronosticata in maniera corretta, vince la scommessa. Di solito il profitto non è molto alto, ma di certo le possibilità di incassare una vincita sono nettamente più alte. Supponiamo di dover piazzare una scommessa su una partita, che riguarda Napoli e Inter: stabiliamo di puntare sul gol, vale a dire che entrambe le squadre segneranno una rete. In caso di pronostico corretto, si ottiene una vincita pagata moltiplicando la quota disponibile all’interno del bookmaker selezionato per l’importo scommesso.

Scommesse in multipla: caratteristiche

Sono milioni di scommettitori che nel nostro paese preferiscono effettuare delle scommesse in multipla. Secondo delle ricerche di mercato che sono state effettuate di recente, infatti, la multipla rappresenta la tipologia di scommessa più selezionata dagli utenti che sono soliti piazzare le proprie giocate online. Questa tipologia di scommessa consente di incrementare il guadagno che può conseguire lo scommettitore qualora riesca a pronosticare correttamente tutte le partite inserite all’interno della propria schedina virtuale. Ovviamente, a differenza della scommessa in singola, quando si scommette in multipla, si riducono le probabilità di vincita man mano che aumentano il numero delle selezioni inserito all’interno di un’unica schedina virtuale.

La scommessa in multipla può essere pensata come una giocata che contiene una serie di scommesse singole le cui quote sono moltiplicate tra di loro. Per poter ottenere una vincita, quando si scommette in multipla, tutte le selezioni devono essere pronosticate in modo corretto dal giocatore.

Per esempio, se si scommette sull’evento goal sia in Napoli – Inter che in Juventus – Milan, se uno degli incontri di calcio appena indicati non terminerà con l’evento pronosticato, la scommessa sarà non vincente.

Le principali divergenze tra le scommesse in singola e quelle in multipla

La principale differenza che intercorre tra una scommessa in singola e uno in multipla consiste nel rischio di subire una perdita cui sono sottoposte le somme utilizzate dal giocatore per piazzare la giocata. Come abbiamo detto in precedenza, il giocatore quando scommette in multipla rischia di più di subire una perdita e, pertanto, risulta più elevata la remunerazione in caso di vincita. Quest’ultima viene ottenuta soltanto se si verificano tutti gli avvenimenti inserito all’interno della propria schedina virtuale. Se il giocatore sbaglia soltanto risultato, la scommessa andrà perduta.

Pertanto scommettere più eventi in una multipla riduce le possibilità di conseguire una vincita. Negli ultimi anni gli operatori, al fine di attirare le attenzioni degli scommettitori e di incentivarli a scommettere utilizzando questa tipologia di giocata, hanno cercato di intensificare le attività promozionali mettendo in palio dei bonus che moltiplicano notevolmente le quote quando si scommette in multipla.

Quando si scommette in singola, il profitto è sicuramente più basso, ma le possibilità di conseguire una vincita aumentano tantissimo. Il giocatore porta a casa la vincita se centra solo quel determinato pronostico.

Le scommesse in singola in versione dal vivo

Se si desidera la scommessa singola può essere applicata anche agli incontri di calcio in versione live. Sarà sufficiente giocare una schedina per un solo avvenimento già in corso (per esempio, anche, un under/over, pari/dispari e tanto altro ancora). Si tratta di un metodo molto semplice per portare a casa una vincita. Lo scommettitore si dovrà soltanto occupare di seguire il trend della partita, per comprendere quale sia la quota su cui effettuare una puntata per incassare la vincita. Nelle scommesse in versione dal vivo, di certo, la singola risulta tra le più giocate dagli scommettitori.

Scommesse in singola e messe a sistema

Malgrado bisogna effettuare la giocata su un solo avvenimento, anche quando si scommette in singola è possibile utilizzare dei sistemi.

Per esempio, lo scommettitore può ricorrere a un sistema raddoppio, vale a dire a delle scommesse di medio/lungo termine su una determinata giocata in singola per settimana (quasi sempre si scommette sulla squadra favorita), raddoppiando sempre la vincita.

In questo caso lo scommettitore deve piazzare una scommessa utilizzando sempre una quota che si avvicina a 2.00 e, qualora dovesse subire una perdita, nella successiva giocata dovrà mettere in gioco il doppio, in modo da recuperare anche la somma utilizzato per aver piazzato la scommessa.

Quello del raddoppio è il sistema che ben si addice ad una scommessa in singola.

Categories: Consigli Scommesse

About Author

Renato Baldo

Admin e Fondatore di Topscommesse.com, Appassionato di Calcio e betting blogger dal 2008. Testo ogni giorno Sistemi di Scommesse, per offrire il massimo ai miei lettori. Ho Scritto anche un ebook con i 10 migliori sistemi di scommesse.