Scommesse sportive: quali sono i principali rischi?

Scommesse sportive: quali sono i principali rischi?

Le scommesse sportive attraggono ogni giorno migliaia di nuovi utenti, evidentemente desiderosi di poter ottenere nuovi profitti dal betting. Ma, come ogni aspetto della vita… ciò che ha vantaggi, ha anche qualche rischio.

visita sito betway

Vogliamo dunque domandarci: quali sono i rischi delle scommesse sportive online?

Il rischio di perdita

rischio perdita gioco d'azzardo

Il rischio principale delle scommesse è ovvio, considerato che comportano la messa in gioco di denaro reale, e che ogni scommessa deve sempre fronteggiare il rischio di perdere quel capitale. Anche quando si scommette sui grandi favoriti di un match o di un torneo, la vincita non è mai garantita! Gli sport, peraltro, sono eventi fin troppo imprevedibili, e non solo i risultati meno attesi sono possibili, ma accadono abbastanza regolarmente.

Ma cosa significa tutto ciò? In primo luogo, che non esiste una “scommessa sicura“. Naturalmente alcune scommesse sono più “sicure” di altre (qualsiasi cosa voglia dire!), ma nessuna scommessa è mai garantita al 100% per una vittoria. Ogni singola scommessa comporta dunque un certo grado di rischio.

In secondo luogo, ci preme sottolineare che chi ti promette una “scommessa sicura”, con vincita altrettanto certa… o non sa di cosa sta parlando, o ti vuole truffare. Meglio aprire gli occhi!

Quanto sopra, in ogni caso, non dovrebbe certo costituire una sorpresa. Le scommesse sportive sono una forma di gioco d’azzardo, e tutte le forme di gioco d’azzardo comportano dei rischi. Ma, che tu lo trovi banale o meno, dovresti pur sempre diventare consapevole del fatto che scommettere sugli eventi sportivi comporta pur sempre il rischio di perdita.

Vuoi una conferma di quanto abbiamo detto? La maggior parte degli scommettitori sportivi perdono. Si tratta della dura realtà del mondo delle scommesse sportive, e non dovrebbe stupirti: i bookmakers hanno un netto vantaggio rispetto ai loro clienti perché sono loro a stabilire le quote, ovvero le probabilità che un certo evento possa verificarsi, con relativo payout.

Ma perché ti diciamo tutto questo? È molto semplice: vogliamo che tu abbia aspettative realistiche, e non cada preda delle illusioni. La perdita di denaro non è solo un rischio, è il risultato più probabile. E anche se sei estremamente esperto di sport, non c’è alcuna garanzia che tu sia in grado di vincere soldi. È certo possibile, ma le scommesse profittevoli richiedono un grande sforzo strategico e un duro lavoro. Non pensare dunque che le scommesse sportive rappresentino un modo semplice per fare un po’ di soldi, perché quasi certamente finirai con il rimanere deluso dalla realtà dei fatti.

Gli altri rischi del betting

Gli altri rischi del bettingIn aggiunta a quanto sopra, è bene sottolineare che le scommesse sportive comportano altri due rischi di cui bisogna essere pienamente consapevoli.

Un cenno è, ad esempio, dovuto al fatto che il betting può determinare una serie di emozioni negative, e che può creare dipendenza.

Anche se si accetta il rischio di perdere, e si è pienamente preparati a far fronte alla perdita, perdere soldi può comunque essere un’esperienza spiacevole. Potresti dunque essere in grado di gestire bene questo evento irrinunciabile, ma potresti anche non essere in grado di farlo.

Non è affatto raro che le persone che perdono per le proprie scommesse sportive finiscano con l’arrabbiarsi, pregiudicando la serenità familiare, personale o professionale.

Naturalmente, sentirsi in colpa per la perdita di denaro è parte integrante della natura umana. Quel che vogliamo però suggerirti è di valutare che questo è uno dei rischi che devi considerare quando si decide se puntare o meno sugli eventi sportivi. Domandati dunque se vuoi davvero essere coinvolto in qualcosa che ha il potenziale per causarti delle emozioni negative,  e se sarai in grado di mettere queste emozioni da una parte, o se influenzeranno altri aspetti della tua vita.

La possibilità di dipendenza è un altro rischio molto frequente nelle scommesse sportive o, più in generale, in qualsiasi forma di gioco d’azzardo. Le persone di solito affermano di essere immuni alla dipendenza, e che in fondo questa “trappola” non interesserà mai loro. Ricorda invece che nessuno è immune, e che dunque per evitare che il gioco d’azzardo diventi un problema, ma che rimanga solamente un divertimento, devi avvicinarti con il giusto spirito al betting!

Categories: Consigli Scommesse

About Author

Renato Baldo

Admin e Fondatore di Topscommesse.com, Appassionato di Calcio e betting blogger dal 2008. Testo ogni giorno Sistemi di Scommesse, per offrire il massimo ai miei lettori. Ho Scritto anche un ebook con i 10 migliori sistemi di scommesse.