I 5 stereotipi dello scommettitore

Renato Gabbiano

Aggiornato:

Top Scommesse

Chiunque sarà a conoscenza delle dicerie che girano in merito agli scommettitori online i quali, regolarmente, giocano le loro partite affidandosi al destino.

Che sia o meno un’attività che interessi -ma se sei qui su Topscommesse pensiamo proprio di sì- è di certo una delle occupazioni umane che più di tutte fanno uscire fuori personalità caricaturali di ogni genere, oggi sicuramente oggetto di luoghi comuni, di pregiudizi, o semplicemente di goliardia che fanno colore nel mondo del betting.

I Risvolti Psicologici delle Scommesse

Siamo tutti diversi, unici e irripetibili: eppure, appartenendo alla categoria degli uomini alcuni comportamenti, seppur con le relative e preziosissime sfumature soggettive, animano tutti noi e ci spingono ad avere delle attitudini simili tra loro.

Vista l’intrinseca animosità dell’attività delle scommesse sportive – e non- le risposte emotive e adrenaliniche che essa potrebbe generare sono concausa nel fare emergere dei comportamenti variegati che i protagonisti di questo mondo assumono con dimensione e portata diversa, creando i cosiddetti “stereotipi degli scommettitori“.

Fermo restando che bisognerebbe fare sempre assoluta attenzione ai risvolti rovinosi e controproducenti che essa potrebbe creare -nella peggiore delle ipotesi, la ludopatia– in realtà confrontarsi con altri scommettitori che sperano, un domani, di poter realizzare il sogno di assumere un mindset da scommettitore vincente, sarebbe sicuramente una possibilità non solo di instaurare dei legami o di confrontarsi sulle strategie vincenti, ma anche di avere l’occasione di interagire con veri e propri “tipi umani” spiritosi che potrebbero rimanere dentro e strapparci un sorriso.

Se rimangono nel cuore, per motivazioni diverse -a volte magari anche solo per fastidio!- vuol dire che si tratta di idee che si cristallizzano col tempo e che si concretizzano, per la maggior parte delle volte, in concetti stereotipati difficili da archiviare anche dai più aperti mentalmente.

In virtù di questo, un po’ per divertimento, un po’ per farti una panoramica di tutte le tipologie di scommettitori con cui potresti interfacciarti nel corso del tuo cammino, vorremmo mostrarti i 5 stereotipi dello scommettitore.

Lo Scommettitore Sventurato

Lo scommettitore sventurato è colui che, per davvero, non riesce mai ad azzeccare alcun tipo di pronostico nonostante ci metta sempre tutto il suo impegno.

Che sia o meno esperto nelle sue strategie di gioco, per lui preparare una schedina significa andare incontro ad una perdita sicura nonostante, magari, in alcuni momenti dei match sembra proprio che il gioco giri a suo favore.

Difficile dire se possa trattarsi di noi o se etichettiamo con facilità le persone che ci stanno attorno, sta di fatto che il nostro malaugurato collega, molto spesso, sbaglia anche di pochissimo ottenendo però sempre un esito negativo.

Ovviamente, affrontare sempre delle giocate che non soddisfano mai, neanche per puro caso, il sogno di accreditarsi almeno un successo, non fa altro che rendere la persona spesso frustrata e nervosa e il più delle volte anche inavvicinabile da chi gli sta intorno a causa di eventuali eccessi di collera.

Si tratta di conseguenze psicologiche anche naturali, per certi versi, ma non devono mai tradursi in una perdita di fiducia in sé stessi o nella propria passione, proprio per questo tocca anche a voi generare in queste persone un senso di fierezza e di dimostrare soprattutto che non sono nati sotto una cattiva stella, o che il mondo del betting non faccia per loro: capita a tutti di perdere, no?

Lo Scommettitore Ferrato

Stiamo parlando del più fine conoscitore delle scommesse online e non, di quel raro intenditore che conosce ogni regola, ogni notizia e ogni novità facendo in modo che tale bagaglio possa essere sfruttato, nella pratica, a proprio favore per raggiungere dei traguardi assicurati con i sistemi scommesse.

Spesso il risvolto psicologico spinge queste persone ad essere troppo sicure di sé eccedendo, a volte, anche nella certezza di riuscire a fare un buon gioco senza fallo.

Ebbene, per quanto lo scommettitore ferrato possa essere stimato e apprezzato da tutti gli altri e magari, proprio in virtù delle sue consapevolezze, avere una strategia studiata e una probabilità di vincita sempre più alta rispetto alla media, sarebbe bene ricordare sempre che il caso è imprevedibile e che non risponde alle canoniche norme razionali.

Lo Scommettitore Avaro

Lo scommettitore avaro è colui che sta sempre nella sua zona di comfort e sembra starci anche abbastanza bene.

Si tratta di una persona che il più delle volte si accontenta del poco, facendo sempre scommesse “a fondo garantito” e a minimo margine di rischio.

Scommette in genere su quote che generano un guadagno esiguo, facendo in modo che il suo gioco non risulti fallace e che in cambio gli offra in ritorno un gruzzoletto, seppur minimo.

Sicuramente non ama il rischio e neanche i colpi di testa: sta a lui decidere come e quanto spendere e questo approccio morigerato, di norma, ha l’effetto positivo di permettere sicuramente una perfetta gestione del bankroll, ma privandosi del brivido dell’ebbrezza della potenziale vincita inaspettata.

Lo Scommettitore Incurante

Lo scommettitore incurante, forse, è il più divertente di tutti.

Si tratta proprio di una persona con la testa tra le nuvole che non ha alcuna interesse nel ponderare un piano strategico di betting adeguato per le proprie scommesse: agisce come gli dice il cuore.

Forse, potrebbe essere riconosciuto come la figura antitetica rispetto all’attentissimo scommettitore ferrato: per quest’ultimo, infatti, le azioni di un incurante nel gioco potrebbero risultare bislacche e lontane anni luce dal suo modo di pensare e di vedere le cose.

Per quanto, forse, lo scommettitore incurante sia più passionale e per quanto possa vivere appieno tutta la scarica emotiva dell’attività di betting, in fin dei conti, non ha l’approccio più felice nei confronti di questo tipo di attività.

Si concentra infatti solo sul divertimento e tutto il suo mondo fa perno sulla possibilità di vincere prima o poi attendendo la casualità della signora sorte che faccia lievitare gli introiti della sua giocata.

Ovviamente, avere una strategia completamente sconclusionata potrebbe portare a perdere molti soldi o a non poter vincere sul lungo periodo: l’importante è comunque non lasciarsi trascinare da questo comportamento che, per quanto dettato dal sentimento, non permette di elaborare strategie efficaci.

Lo Scommettitore Trionfante

Lo scommettitore trionfante è colui che si vanta sempre di non sbagliare un colpo e si pavoneggia con gli altri dicendo di vincere sempre ogni mano.

Essendo l’esatto contrario dello scommettitore sventurato, vale anche per lui la stessa regola: è impossibile vincere sempre dunque sono alte le probabilità che questa persona stia mentendo spudoratamente non solo agli altri, ma anche a sé stesso.

Per carità, è vero anche che esistono persone spesso fortunatissime nel gioco, ma ciò non vuol dire che il fato sia benevolo con costanza, si tratta di una cosa inverosimile: praticamente utopica.

Vantare saccentemente di aver trovato un metodo di sistema infallibile al 100% risulta dunque estremamente poco credibile, per quanto possano esserci metodi che, se studiati a fondo, possano portare il più delle volte a concludere una scommessa in positivo.

Questo articolo è stato fatto per staccare un po’ dal mondo dei calcoli e per considerare anche il lato umano dell’universo che ci accomuna: sentitevi sempre liberi di coltivare la vostra attitudine personale al betting e soprattutto garantitevi sempre un’alta dose di divertimento, in fin dei conti, ciò che è davvero importante è che voi possiate godere a pieno dei vostri sforzi anche a livello emotivo.

Buon betting!

Renato Baldo

Renato Gabbiano

Sono l'amministratore e il fondatore di "Top Scommesse", un sito dedicato agli appassionati di scommesse sportive. La mia passione per il calcio mi ha spinto a diventare un blogger nel mondo delle scommesse già dal 2008. Ogni giorno, mi dedico a testare diversi sistemi di scommesse con l'obiettivo di garantire il meglio ai miei lettori e seguaci. La mia esperienza e la mia ricerca nel campo delle scommesse mi hanno portato a scrivere un ebook in cui ho raccolto i 10 sistemi di scommesse che considero i migliori. Questo libro è una risorsa preziosa per chiunque desideri approfondire le strategie e le tecniche per scommettere con successo.


Ultime Pubblicazioni

/
Wembley Stadium, Londra

Pronostici Calcio di Oggi: Schedina 25 Febbraio 2024

SECONDO TE, VINCE O PERDE? ⚽ Oppure lasciaci un commento! Iniziamo la nostra rassegna odierna dal match che si gioca ... Continua
/
Pronostici Mimmo 24 Febbraio 2024

Pronostici Mimmo 24 Febbraio 2024

SECONDO TE, VINCE O PERDE? ⚽ Oppure lasciaci un commento! L'Union Berlino sta lottando per la salvezza e dopo un ... Continua
/
Pronostico Genoa - Udinese 24 Febbraio 2024

Pronostico Genoa – Udinese 24 Febbraio 2024

SECONDO TE, VINCE O PERDE? ⚽ Oppure lasciaci un commento! Il Genoa sta disputando un campionato secondo le attese di ... Continua
/
Allianz Arena, Bayern Monaco

Pronostici Calcio di Oggi: Schedina 24 Febbraio 2024

SECONDO TE, VINCE O PERDE? ⚽ Oppure lasciaci un commento! Iniziamo la nostra rassegna odierna dal match che si gioca ... Continua
/
Pronostico Bologna - Verona 23 Febbraio 2024

Pronostico Bologna – Verona 23 Febbraio 2024

SECONDO TE, VINCE O PERDE? ⚽ Oppure lasciaci un commento! Il Bologna sta disputando un campionato straordinario che lo sta ... Continua
/
di gregorio

La Juventus su Di Gregorio per sostituire Szczesny

Non solo il grande obiettivo a centrocampo (Koopmeiners): la Juventus valuta anche il ruolo del portiere per l'immediato futuro. Sì, ... Continua

Lascia un commento

Gioca su LoyalBet con uno strepitoso bonus scommesse di 50€ subito per te! 🎁

VISITA