Scommesse: cos’è l’arbitraggio sportivo?

Scommesse: cos’è l’arbitraggio sportivo?
Starcasino Welcome Bonus

Nel mondo delle scommesse sportive si sente spesso parlare di arbitraggio ma… non certo per riferirsi a qualche decisione sbagliata del direttore di gara! Con il termine arbitraggio sportivo ci riferiamo infatti alla possibilità di poter “compensare” due quote che lasciano spazio a un risultato utile netto, se entrambe oggetto di scommessa.

Il classico esempio che possiamo formulare per poter rendere più esplicito questo meccanismo è l’ipotesi che su due bookmaker le quote di Over / Under siano diametralmente opposte. Ipotizziamo dunque che il bookmaker A piazzi la propria quota Over 2,5 a 2,10, e il bookmaker B piazzi la propria quota Under 2,5 a 2,05. Che succede a puntare entrambe le quote, magari con 5 euro ciascuna?

Il risultato è presto calcolato. La nostra scommessa complessiva ci costerà 10 euro. In caso di vittoria dell’Over 2,5 otterremo una vincita di 10,5 euro, mentre in caso di vittoria dell’Under 2,5 una vincita di 10,25 euro, con profitto netto di 0,5 euro nel primo caso, e di 0,25 euro nel secondo caso. Certo, in termini assoluti potrebbe non sembrare grande cosa, ma sfruttando questo arbitraggio sportivo avremmo comunque ottenuto un rendimento del 5% nel primo caso, e del 2,5% nel secondo caso. Rendimenti non male, a rischio zero: è per questo motivo che questo genere di tecnica viene spesso chiamata, nei siti anglosassoni, come sure bet. Ovvero, scommessa sicura!

Ma è davvero possibile, al giorno d’oggi, agire in arbitraggio?

In realtà, prima di saltare a conclusioni troppo semplicistiche, giova sicuramente ricordare che attualmente il fenomeno non è affatto frequente, e che di norma si verifica solamente quando c’è una valutazione molto diversa tra i quotisti dei bookmaker, e i fattori di correzione generalmente attivati dai loro sistemi non funzionano in maniera troppo efficace.

Inoltre, in aggiunta a quanto sopra, bisogna anche rammentare come per poter agire in arbitraggio sportivo occorra essere molto rapidi, e in grado di avvalersi di appositi strumenti che possano intercettare l’esistenza di sure bet. Si tenga conto che i margini per poter agire in arbitraggio spesso vengono “aperti” solo per pochi minuti, e lo scommettitore dovrà dunque essere tempestivo nella sua azione.

Come se quanto sopra non fosse sufficiente per poter ricondurre l’arbitraggio sportivo a un approccio più teorico che pratico, appare chiaro che lo scommettitore dovrà possedere un conto scommessa in numerosi bookmaker, e che in ciascuno di essi dovrà avere del capitale pronto per l’operazione. Un capitale che spesso e volentieri dovrà essere anche particolarmente ingente, visto e considerato che i guadagni ottenibili in arbitraggio sono molto contenuti, e che per poter essere tangibilmente apprezzabili andranno puntate delle quote di rilievo.

Comparazione Bonus Febbraio

Descrizione
Bonus

Planetwin365 offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus del 100% fino a 200€, 100€ per le scommesse e 100€ per il casinò. Offerta valida per nuovi utenti.T&C applicati 18+

Recensione Completa su Planetwin365

200€

Starcasinò Scommesse offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus del 300% sulle vostre scommesse multiple per sempre, all’apertura di un nuovo conto, appena effettuate il vostro primo deposito di 10€ Min. T&C applicati  18+

Recensione Completa su Starcasinò Scommesse

300%

Unibet offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus di benvenuto di 10€ sul primo deposito dove si aggiungono 25 Free Spin. T&C applicati 18+

Recensione Completa su Unibet

10€

Categories: Consigli Scommesse

About Author

Renato Baldo

Admin e Fondatore di Topscommesse.com, Appassionato di Calcio e betting blogger dal 2008. Testo ogni giorno Sistemi di Scommesse, per offrire il massimo ai miei lettori. Ho Scritto anche un ebook con i 10 migliori sistemi di scommesse.