Come scommettere da professionisti: tutto quello che c’è da sapere

Come scommettere da professionisti: tutto quello che c’è da sapere
Starcasino Welcome Bonus

L’individuazione dei pronostici più interessanti

Al giorno d’oggi, diventare dei professionisti nel mondo delle scommesse sportive non è semplicissimo. Il giocatore, a tal fine, deve utilizzare una logica propria e dei criteri che lo orientino nella formulazione dei pronostici vincenti. Considerata l’enorme concorrenza tra i siti che si occupano di scommesse sportive sul web, la stragrande maggioranza dei quali è fruibile in maniera del tutto gratuita, non è semplice riuscire ad individuare la fonte più opportuna e adeguata da prendere in considerazione per realizzare la propria schedina vincente. Uno scommettitore professionista utilizza dei criteri di valutazione propri per individuare i pronostici che ritiene più attendibili e che incrementano le personali possibilità di vincita.

Il primo criterio che orienta la scelta del giocatore è sicuramente il costo che deve sostenere per avvalersi di strumenti efficaci con cui pronosticare in modo corretto gli avvenimenti che inserisce all’interno della propria schedina virtuale. Al momento, in circolazione vi sono tanti pronostici gratuiti e dei software in parte a costo zero in parte a pagamento, tipo Invictus, che possono dare una mano quando si scommette sugli avvenimenti sportivi preferiti. Bisogna star attenti, però, quando si decide di attingere a delle fonti di informazioni del tutto gratuite: spesso e volentieri tali siti sono affiliati con i brand verso cui consigliano di effettuare le scommesse.

Quindi è molto probabile che i pronostici offerti non siano attendibili, perché lo scopo di questi portali è quello di portare traffico alla piattaforma consigliata e di indurre in errore, in modo tale da intascare la percentuale sulle perdite subite da ogni giocatore. In altri casi, invece, il sito guadagna soltanto sulla pubblicità effettuata in favore dei siti di scommesse sportive con cui risulta essere affiliato. Molto spesso i pronostici vengono formulati in maniera alquanto approssimativa e ciò sottopone a dei rischi abbastanza elevati di subire delle perdite tutti coloro i quali prendano in considerazione tali dati per effettuare le proprie scommesse.

Ma adesso sorge spontanea la domanda: quali sono i criteri che vanno seguiti per evitare di incorrere a degli errori che inevitabilmente fanno subire delle perdite alle scommesse sportive online? Uno scommettitore professionista deve effettuare delle valutazioni accurate prima di formulare il proprio pronostico. La prima cosa che bisogna fare è capire qual è lo strumento più idoneo per realizzare la propria schedina vincente. Per deciderlo è necessario effettuare un’importante analisi costi/benefici.

Grazie a questo sistema di valutazione, che mette a rapporto i costi che bisogna sostenere, (per esempio per comprare il software) e le potenziali vincite che si possono ottenere, è possibile capire se il proprio investimento è economicamente razionale o meno. Se il rapporto costi/benefici è minore di 1, allora è economicamente vantaggioso l’ investimento che prevede l’acquisto del software con cui provare a formulare correttamente i propri pronostici.

Noi, in questo articolo, facciamo un esempio con il software Invictus, un programma che può essere utilizzato su abbonamento mensile, il cui costo è pari a € 39,98. È possibile utilizzare questo programma tramite l’App per utenti con dispositivo mobile compatibile sia con iOS sia con Android e che può essere scaricata gratuitamente dall’App Store e da Google Store.

Questo abbonamento consente di sfruttare tutte le funzionalità del software e di realizzare delle progressioni. Il giocatore professionista può basarsi sul rendimento di ogni progressione, come quella raddoppio per esempio, che viene proposta in maniera del tutto gratuita Canale Telegram di Invictus, il cui importo della potenziale vincita media che si può ottenere ogni mese è pari a € 195.

Mettendo in rapporto i valori dei costi e dei benefici abbiamo: 39,98/195 = 0,20. Come si può notare il risultato inferiore a 1. Facendo la percentuale, mediante una singola progressione del Bet System di Invictus, il giocatore può conseguire una rendita pari all’80% sull’ammontare investito. Secondo il nostro ragionamento, pertanto, il programma Invictus è uno strumento valido che può formulare dei pronostici vincenti. Ovviamente un solo criterio è insufficiente per orientare le scelte di uno scommettitore professionista, il quale ha bisogno di più elementi in grado di conferire certezza quando si trova a dover decidere come spendere i propri soldi per piazzare le proprie scommesse sportive.

Un altro criterio da tenere in considerazione è quello della diversificazione degli investimenti. Come prima cosa, però, lo scommettitore professionista, prima di iniziare a spendere i propri soldi, deve conoscere quanto meno le leggi principali che governano il mercato di riferimento. Una volta acquisite le conoscenze basilari, sarà importante riuscire a piazzare le proprie scommesse su più progetti, in modo da diversificare la propria attività di investimento: così se un progetto dovesse andar male, vi è una buona probabilità che la perdita subita possa essere coperta dalle entrate derivanti da altri progetti dall’esito favorevole. Quando si effettuano contemporaneamente più investimenti su altrettanti progetti è consigliabile utilizzare un Money Management Plan adatto.

visita invictus

Il software Invictus: principali proprietà

invictus logo

Se si decide di utilizzare il software Invictus, si ha la possibilità di diversificare i propri investimenti in modo adeguato. Sono tante le funzionalità messe a disposizione da parte di questo programma in favore dello scommettitore professionista, il quale ha l’occasione di prendere visione di centinaia di pronostici in singola che consentono di realizzare una schedina vincente con tanti avvenimenti concernenti altrettante discipline sportive.

Inoltre, questo programma ha anche una grande capacità di elaborare le schedine che potranno essere giocate utilizzando diversi filtri che consentono di effettuare anche delle combinazioni. Grazie ad un particolare sistema, è possibile generare quattro tipologie di progressioni differenti, in modo tale da mettere nelle condizioni il giocatore di diversificare il proprio investimento. Oltre a ciò, il programma ogni giorno consiglia una schedina da giocare, a cui si aggiungono anche tantissimi flussi di pronostici che danno l’opportunità al giocatore di comprendere qual è la squadra che gode dei favori del pronostico per quanto concerne un determinato evento su cui intende scommettere.

Questo software propone un’apposita lista consente in cui è possibile visualizzare tutte le schedine che sono state giocate dallo scommettitore utilizzando i pronostici elaborati dal programma stesso. Sono anche presenti tante statistiche concernenti le scommesse effettuate dal giocatore e i pronostici proposti da Invictus. Dopo tanti test, che sono stati eseguiti in maniera accurata, possiamo arrivare alla conclusione che questo software è con certezza rispettoso dei criteri dello scommettitore professionista e dà l’opportunità di individuare dei pronostici di scommesse affidabili, al fine di realizzare una schedina vincente. Sono tantissimi gli scommettitori che, al giorno d’oggi, utilizzano delle tecnologie molto avanzate per formulare propri pronostici che si basano su un’attenta analisi delle scommesse eseguite e su migliaia di statistiche effettuate su altrettanti avvenimenti derivanti dal mondo dello sport.

visita invictus

Un sistema vincente per lo scommettitore professionista

sistema vincente giocatore professionista

Uno scommettitore professionista, per incrementare nel tempo il proprio rendimento e garantirsi una rendita costante, ha bisogno di un metodo di scommessa efficace. In questo paragrafo metteremo in evidenza i principali caratteri del Metodo “1X2” Calcio. Questo sistema riprende una serie di metodi che traggono le loro origini dal vecchio e tanto amato Totocalcio.

Come facilmente si può evincere dal suo nome, questo metodo può essere utilizzato soltanto sugli avvenimenti inerenti al mondo del calcio. Se viene adoperato correttamente, può dare la possibilità al giocatore di beneficiare di buonissime percentuali di successo. È consigliabile utilizzare questo metodo per scommettere sui campionati che vengono seguiti in maniera costante e, pertanto, si conoscono meglio.

Se siete degli appassionati della Serie A italiana, allora questo metodo può essere utilizzato per scommettere sulle partite di campionato. Ovviamente, una volta acquisita una certa familiarità, il metodo può essere adoperato anche per scommettere su altri campionati di cui si hanno sufficienti informazioni.

Questo metodo è basato su delle schedine calcio e su una statistica abbastanza approfondita che incrementa in modo notevole il suo grado di affidabilità. Pertanto, sono molto basse le probabilità per lo scommettitore di incappare in eventuali sorprese. A beneficio di quanti si stiano approcciando soltanto adesso al mondo delle scommesse sportive, ricordiamo che il Metodo “1X2” Calcio si basa su dei pronostici sulla squadra vincente della partita, entro i tempi regolamentari.

Chiaramente è anche pronosticabile il segno X che sta ad indicare l’eventuale pareggio. Con il segno 1, il giocatore pronostica la vittoria in casa. Con l’X, il pareggio. Infine con il segno 2, viene pronosticata la vittoria della squadra ospite.

Questo metodo è fortemente incentrato sulla statistica. Molto probabilmente è più compatibile con il profilo di uno scommettitore esperto. Infatti non escludiamo che i neofiti possano riscontrare qualche difficoltà nel metterlo in pratica. Questo metodo prevede di mettere in gioco, per ciascuna giornata di campionato, una schedina contenente quattro avvenimenti e un’altra schedina con due eventi.

Le schedine che devono essere giocate, utilizzando il Metodo “1X2” Calcio, vanno impostate nel modo seguente: come prima cosa, occorre individuare i dati statistici concernenti la stagione in corso, al fine di individuare il campionato in cui vi sono più vittorie da parte delle squadre che giocano in casa. La stessa operazione deve essere ripetuta per individuare il numero delle vittorie conseguite dalle squadre ospiti. Infine, la stessa ricerca deve essere effettuata per individuare il numero dei pareggi che si sono registrati. Una volta eseguite queste semplicissime operazioni, il giocatore ha tre campionati di riferimento su cui poter giocare le quote che fanno riferimento alla giocata 1X2.

Facciamo un esempio per rendere questo concetto ancora più chiaro. Supponiamo che durante questa stagione, dopo aver eseguito le ricerche indicate prima, il giocatore venga a conoscenza che il campionato di Serie A è quello in cui si registrano più vittorie in casa, con una percentuale pari al 53% sul numero complessivo degli incontri giocati.

Poi, la ricerca ha individuato nella BundesLiga il campionato in cui si registrano più vittorie fuori casa, con una percentuale pari al 35% sul numero totale delle partite giocate. Infine, la Serie B italiana è il campionato in cui si verifica più frequentemente il pareggio, con una percentuale del 37%. Una volta acquisite queste importanti informazioni statistiche, il giocatore può piazzare le proprie giocate secondo l’impostazione del Metodo 1X2 Calcio:

  • una schedina con quattro avvenimenti;
  • una schedina con due avvenimenti.

All’interno della prima schedina bisognerà introdurre due avvenimenti con il segno 1, associati alla quota più alta del campionato di Serie A italiano e due avvenimenti con il segno 2 del campionato della BundesLiga, associati alla quota più alta. Il giocatore, per la riuscita del metodo, deve scommettere su squadre che si trovano nei primi quattro posti in classifica.

All’interno della seconda schedina bisognerà inserire due avvenimenti con il segno X, associati alla quota più bassa della Serie B, senza dover soddisfare alcuna condizione.

Il giocatore, chiaramente, è libero di scegliere i campionati che ritiene più convenienti da prendere in considerazione. Per un’ottima riuscita del metodo è importante comprendere a perfezione le statistiche migliori. Il Metodo 1X2 Calcio non è difficile da utilizzare, ma per una riuscita è necessario analizzare le statistiche in maniera quanto più minuziosa possibile.

Per tale ragione riteniamo che questo sistema di scommessa sia compatibile più con il profilo di un giocatore navigato e che sia in possesso di un programma professionale in grado di analizzare statisticamente tanti avvenimenti dei campionati cui si intende scommettere. Un software che riteniamo doveroso consigliare è quello di Invictus. Si tratta di un algoritmo capace di pronosticare scientificamente tanti avvenimenti, basandosi sull’analisi delle scommesse di 100.000 tipster di ogni parte del globo.

Un importante accorgimento: lo studio del palinsesto

palinsesto scommesse

Al giorno d’oggi lo scommettitore ha la possibilità di utilizzare diversi strumenti che corrono in suo aiuto per cercare di migliorare il proprio rendimento alle scommesse sportive. Buona parte di queste risorse sono fruibili in maniera del tutto gratuita. Altre sono a pagamento e possono essere utilizzate sottoscrivendo un abbonamento mensile. Il palinsesto è uno strumento che può essere adoperato gratuitamente da chiunque. Ricordiamo che per palinsesto si intende un insieme di avvenimenti su cui il giocatore può piazzare le proprie puntate. Ogni bookmaker, titolare di una piattaforma di scommesse sportive online, offre un proprio palinsesto che di solito è proposto secondo un determinato ordine cronologico su base giornaliera o settimanale.

Facciamo un esempio per rendere questo concetto più chiaro. Si supponga che, nella giornata del 17 gennaio 2020, il palinsesto giornaliero del campionato della Premier League sia composto dalle seguenti partite di calcio: Manchester City – Liverpool, Manchester United – Chelsea e Tottenham – Arsenal.

Se si desidera visualizzare il palinsesto settimanale della Premier League, si prenderanno in considerazione tutti gli incontri di calcio in programma per quella specifica giornata, compreso gli incontri citati prima. Il palinsesto consente al giocatore di ottenere una panoramica su tutte le alternative a disposizione che possono essere prese in considerazione per piazzare le proprie puntate.

Coloro i quali desiderano guadagnare con le scommesse sportive, devono necessariamente studiare in modo approfondito il palinsesto. Molti giocatori tralasciano questo aspetto che noi riteniamo fondamentale. Grazie allo studio del palinsesto il giocatore gode di un’ampia visione della giornata di riferimento. Le piattaforme solitamente propongono i propri palinsesti ordinati secondo la giornata e non il paese in cui si tiene l’avvenimento. Così, il giocatore con un colpo d’occhio ha la possibilità di visualizzare tutti i campionati maggiormente rilevanti, studiando in maniera dettagliata la partita su cui intende scommettere.

Molto spesso, inoltre, gli operatori propongono all’interno del palinsesto le principali quote, nonché i principali eventi Under/Over. Usufruendo di queste minime informazioni, il giocatore può cominciare la propria analisi per piazzare la propria puntata che si riferisce alla giornata presa in considerazione. Come facilmente si può vincere da questa nostra deduzione, pertanto, il palinsesto è un importante punto di partenza per lo scommettitore che non va assolutamente sottovalutato.

A causa della mancanza di tempo, non sempre il giocatore è nelle condizioni di poter monitorare tutto in modo accurato. Siamo perfettamente consapevoli del fatto che il metodo e lo studio sono due strumenti fondamentali per migliorare il rendimento delle scommesse. Chi non dispone di sufficiente tempo, può aiutarsi con i tanti strumenti messi a disposizione dal mondo della tecnologia. Per tale ragione consigliamo di utilizzare il software Invictus.

Si tratta di uno strumento che svolge tantissime funzioni in un intervallo di tempo ridotto che per chiunque potrebbero risultare complicate. Grazie all’utilizzo di questo programma, è possibile conoscere le quote di tutte le principali piattaforme di scommesse sportive on-line, consentendo di selezionare quelle più vantaggiose. Inoltre, possono essere utilizzate tantissime statistiche che migliorano il livello di conoscenze e di informazioni utili, ai fini della formulazione di un corretto pronostico. È stato più volte comprovato che, attraverso l’utilizzo di questo programma, uno scommettitore professionista è in grado di ammortizzare il suo costo grazie alle vincite conseguite nel medio-lungo termine.

visita invictus

Un sistema da tenere in considerazione: il metodo “Il Veggente”

sistema scommesse il veggente

un nuovo sistema per giocare le vostre scommesse: Il Veggente, testato dal nostro team

Il metodo che in questo paragrafo intendiamo proporvi si basa sulla matematica. Non bisogna essere degli studiosi per comprendere le sue dinamiche. Infatti, una volta che il giocatore sarà entrato nei suoi meccanismi, potrà gestirlo in tutta facilità per piazzare le scommesse desiderate. Quando si utilizza questo metodo, per prima cosa, occorre stabilire un budget iniziale, cioè il proprio bankroll da destinare alle scommesse. Il volume di risorse che deve essere fatto confluire all’interno del proprio bankroll si stabilisce nella fase iniziale, prima di iniziare a piazzare le proprie giocate utilizzando un determinato sistema di scommesse. Supponiamo che il giocatore destini alle scommesse un importo iniziale pari a € 100.

Il principale obiettivo di questo metodo è quello di effettuare le scommesse fino ad incrementare il valore dell’importo iniziale di una determinata percentuale, supponiamo per esempio del 25%, dopo aver conseguito una vincita pari a € 25.

Nel momento in cui viene generato un volume di scommessa totale pari a € 125, lo scommettitore può concludere la progressione e, se lo desidera, può ricominciare da zero. Inoltre, agendo autonomamente, il giocatore può anche decidere la percentuale di bankroll da ottenere come importo guadagnato. Ad ogni modo è consigliabile, soprattutto quando si utilizza il presente metodo le prime volte, di scegliere delle percentuali basse in modo tale che possano essere raggiunte agevolmente.

È chiaro che uno scommettitore professionista non deve soltanto pensare agli eventi favorevoli che consentono di conseguire delle vincite, ma anche alle situazioni meno piacevoli, quando si incorre a delle perdite considerevoli. Se un pronostico non dovesse risultare favorevole, in occasione della successiva scommessa, occorre incrementare lo stake in maniera da ottenere il recupero delle somme impiegate nella precedente puntata, con l’obiettivo di ripristinare l’equilibrio di bilancio (situazione in cui le entrate finanziarie sono pari alle uscite) momentaneamente perduto.

Attraverso un esempio pratico, adesso cercheremo di individuare i principali passaggi da tenere in considerazione per far funzionare il sistema di scommessa “Il Veggente”. Nella tabella che pubblichiamo di seguito indichiamo lo stake, le quote di risultato finale della scommessa e gli effetti che si determinano sul bilancio totale.

Numero scommesse Quota Esito finale Bankroll (pari a € 100)
10 2,10 Vincita 111
10 1,80 Perdita 101
10 1,60 Vincita 107
10 2,30 Perdita 97
10 1,90 Vincita 106
10 1,80 Vincita 114
10 2,30 Vincita 127

Come si può notare dalla tabella, si è ottenuto un risultato complessivo pari a € 127, oltrepassando il 25% del bankroll, che era l’obiettivo inizialmente dichiarato. Dopo aver completato la progressione utilizzando il sistema di scommessa Il Veggente, il giocatore se desidera ne può iniziare una nuova.

Abbiamo utilizzato la tabella soltanto per mettere nelle condizioni il lettore di comprendere in che modo funziona questo sistema. Di certo l’obiettivo iniziale non può essere raggiunto effettuando poche giocate. Altra cosa che bisogna ricordare è che non possono essere effettuate delle scommesse in maniera casuale, prendendo in considerazione le quote che si ritengono utili ai fini della progressione. La quota 2 è difficile da prendere, ma se ci pensate bene consente di ottenere il doppio dello stake con una sola puntata.

Per poter riuscire ad ottenere dei buoni risultati, grazie a questo sistema di scommesse, risulta indispensabile studiare in modo approfondito gli incontri di calcio in programma all’interno del palinsesto del bookmaker preferito. Riteniamo fondamentale osservare in modo accurato le statistiche delle partite giocate nelle scorse settimane e nei mesi precedenti. Si consiglia caldamente di evitare di prendere troppo in considerazione le quote stabilite dall’operatore.

Sappiamo bene che gestire in modo autonomo tutti i conti richiesti dal metodo il Veggente non è cosa facile. Per tale ragione, si consiglia di utilizzare degli strumenti innovativi e all’avanguardia dal punto di vista tecnologico, come per esempio il software Invictus.

Ricordiamo che, per poterlo utilizzare, basta effettuare l’iscrizione in modo del tutto gratuito, al fine di testare le sue potenzialità e funzionalità piuttosto sofisticate, come per esempio le cosiddette “Dropping Odds“, cioè delle quote che tendono a calare ma che risultano fondamentali, ai fini della comprensione degli sviluppi che precedono un determinato avvenimento sportivo.

Altra funzionalità che segnaliamo è quella dello storico delle schedine che consente al giocatore professionista di monitorare periodicamente tutte le giocate effettuate, per tenersi aggiornato sul proprio trend e, quindi, avere delle informazioni accurate sul proprio bilancio.

L’importanza delle statistiche nel mondo delle scommesse sportive

statistiche calcio

Quando il giocatore professionista prende visione delle statistiche sul calcio, per formulare in modo corretto i propri pronostici, la prima cosa che fa è quella di guardare i risultati ottenuti dalle squadre che gli interessano. È chiaro che, prima di effettuare una scommessa, è buona regola visualizzare i risultati ottenuti, nel corso delle antecedenti giornate, dalle squadre su cui si intende puntare.

Grazie alle statistiche, si possono ottenere dei dati esatti sulle vittorie conseguite, sulle partite perse e su quelle pareggiate. Inoltre si possono anche visualizzare il numero dei gol realizzati e subiti. Facciamo un esempio per rendere questo concetto ancora più chiaro. Supponiamo che il Barcellona su 15 partite ne abbia vinte 13 e si trova al primo posto insieme al Real Madrid e che entrambe abbiano perso una sola partita.

Se il giocatore decidesse di scommettere sul Barcellona, in occasione della successiva partita contro il Celta Vigo (squadra che occupa le posizioni più basse della classifica), potrebbe anche scommettere senza andare ad individuare altre statistiche che magari possono servire per effettuare altri tipi di puntata. In questo caso si potrebbe benissimo optare per il segno 1 secco. Se decidesse di scommettere sul Real Madrid, potrebbe scommettere sulla vittoria senza scomodare ulteriori statistiche optando per il 2, visto che gioca in casa dell’ultima in classifica, l’Espanyol.

Una statistica, che sicuramente può aiutare nel formulare correttamente il proprio pronostico, è quella che si basa sul numero di gol subiti e realizzati da ogni squadra. Ovviamente questa statistica aiuta molto coloro i quali amano effettuare le puntate sulla selezione Under/Over che prende in considerazione i gol realizzati in un determinato incontro di calcio. Anche in questo caso cerchiamo di rendere il tutto molto più semplice con un esempio pratico: il Barcellona in 15 partite ha realizzato 45 gol, con una media di 3 gol a partita. I gol subiti sono 10, con una media di 1,5 gol a partita.

Con questo tipo di informazioni è facile pronosticare l’eventuale risultato della prossima partita, se si decide di optare per la selezione Under/Over. Ovviamente c’è maggiore probabilità che esca l’evento Over. Quando si visualizza la statistica delle squadre su cui si intende piazzare delle scommesse, non bisogna soltanto soffermarsi all’analisi dei gol realizzati e subiti, ma è necessario tenere conto anche dell’avversario di turno. Infatti può accadere che in una partita si affronti una squadra dalla difesa molto più forte e magari nel turno successivo ci si confronti con una squadra dalla difesa di “burro”. Questi aspetti, di certo di non secondaria rilevanza, devono essere tenuti in considerazione e vanno letti contestualmente insieme alle statistiche apprese.

Queste due statistiche consentono al giocatore di poter piazzare le proprie giocate in modo corretto e in tutta serenità. Un’altra tipologia di statistica da tenere in considerazione riguarda i risultati ottenuti da parte di un solo giocatore. Ovviamente essa si presta bene per coloro i quali preferiscono effettuare delle giocate particolari che, per esempio, riguardano il primo marcatore di un incontro di calcio.

In questo caso, prima di formulare il proprio pronostico, occorre visualizzare le statistiche dei calciatori che mettono a segno più goal nel corso di una stagione, per poi individuare quell’intervallo di tempo in cui in cui vanno in rete con maggior frequenza. Questa particolare opzione di scommessa non è di certo semplice, per tale ragione quasi sempre viene associata ad una quota mediamente alta, anche se riguarda l’eventualità che possa andare in goal il capocannoniere del campionato.

Comparazione Bonus Gennaio

Descrizione
Bonus

Planetwin365 offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus del 100% fino a 200€, 100€ per le scommesse e 100€ per il casinò. Offerta valida per nuovi utenti. T&C applicati – 18+

Recensione Completa su Planetwin365

200€

Unibet offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus di benvenuto di 10€ sul primo deposito dove si aggiungono 25 Free Spin. T&C applicati – 18+..

Recensione Completa su Unibet

10€

888 Sport offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus del 100% fino a 100€ all’apertura di un nuovo conto, appena effettuate il vostro primo deposito di 10€ Min. T&C applicati – 18+..

Recensione Completa su 888sport

100€

Categories: Consigli Scommesse

About Author

Renato Baldo

Admin e Fondatore di Topscommesse.com, Appassionato di Calcio e betting blogger dal 2008. Testo ogni giorno Sistemi di Scommesse, per offrire il massimo ai miei lettori. Ho Scritto anche un ebook con i 10 migliori sistemi di scommesse.