Calciomercato Inter, torna d’attualità la pista Rakitic

Calciomercato Inter, torna d’attualità la pista Rakitic
William Hill Sport Welcome Bonus

186 minuti in stagione, la spola tra panchina e tribuna: Ivan Rakitic sta attraversando il momento più difficile della sua avventura al Barcellona: il croato è sempre più ai margini della prima squadra e da parte di Valverde arrivano pochi segnali di apertura per un maggior utilizzo dell’ex Siviglia nelle prossime settimane. Insomma, l’arrivo di De Jong (oltre a quello di Arthur nella passata stagione) sembra aver definitivamente chiuso il capitolo blaugrana per il classe ’88.

“Voglio giocare di più”

Dal ritiro della nazionale croata, Rakitic non ha nascosto il suo disappunto per questa situazione. Le dichiarazioni hanno fatto subito scalpore: “Questo per me è un momento particolarmente duro. Per me al mondo non c’è un club migliore del Barcellona, ma voglio giocare e non solo godermi la città con le passeggiate”. 

22bet Scommesse

Un vero e proprio punto di rottura che potrebbe portare anche ad una cessione con qualche mese d’anticipo rispetto a quanto preventivato in estate. Già, perché sul centrocampista era forte l’interesse dell’Inter, ma sia il croato che il Barcellona hanno preferito proseguire il loro rapporto, attendendo poi gli sviluppi di una stagione fondamentale anche in ottica contratto.

Con 30 milioni di euro il Barcellona lo vende

Rakitic ha infatti il contratto in scadenza nel 2021 ed è palese che nel caso si dovesse arrivare a giugno, senza rinnovo del contratto che ad oggi sembra a dir poco improbabile, i blaugrana avrebbero poco potere decisionale e tenterebbero di monetizzare il più possibile la cessione del 31enne. Una partenza a gennaio, allora, potrebbe accontentare tutti: l’Inter potrebbe fare un ulteriore sforzo economico per accontentare Conte (che già si è lamentato di una rosa non profonda) e puntare così con decisione alla vittoria del campionato.

Rabona Scommesse

Durante la sessione di calciomercato invernale con 30 milioni di euro l’Inter porterebbe a casa un centrocampista di sicuro rendimento e di vastissima esperienza internazionale. Sarà lui il prossimo colpo dei nerazzurri?

Categories: News

About Author

Alfonso Alfano

Appassionato di Liga e Premier League, fondatore e direttore di Tuttocalcioestero, sono assiduo "frequentatore" anche dei campi di Libertadores e Jupiler League belga.