Ecco la terza competizione Uefa per club: dal 2021 nasce la Europa Conference League

Ecco la terza competizione Uefa per club: dal 2021 nasce la Europa Conference League
William Hill Sport Welcome Bonus

Non solo il cambio format per la Nations League di cui abbiamo parlato in modo più approfondito in questo articolo: nella riunione dell’esecutivo Uefa che si è tenuto a Lubiana, in Slovenia, è stata approvata anche la nuova competizione europea per club, la terza per importanza dopo Champions ed Europa League: si chiamerà Europa Conference League e partirà dal 2021.

Più spazio alle federazioni minori

L’obiettivo principale di questa nuova competizione è quella di dare più spazio alle federazioni minore, impossibilitate ad accedere al piatto ricchissimo della Champions e che vedono come una chimera anche la partecipazione in Europa League. Nonostante il regolamento sia in via di definizione (verrà probabilmente ufficializzato nel marzo 2020) è possibile che le federazioni “top” potranno iscrivere solo una rappresentante (la sesta o la settima classificata per l’Italia).

22bet Scommesse

Quella che all’inizio doveva chiamarsi “Europa League 2” si dovrebbe inoltre giocare il giovedì, con orari fissati alle 18.45 (anticipato di 10 minuti il calcio d’inizio anche per l’EL) e alle 21.00. Si parla anche di una divisione “geografica”, ma a tal proposito si resta per il momento nel campo delle indiscrezioni.

La formula dell’Europa Conference League

Il format del nuovo torneo sarà identico a quello dell‘Europa League, destinato a mutare proprio nel 2020: le due competizioni registreranno una fase a gironi da 32 squadre con 8 gruppi da 4, con due qualificate verso la fase ad eliminazione diretta. Le prime di ogni gruppo passano direttamente agli ottavi, le seconde si scontreranno con le terze dei gironi di Europa League in quelli che saranno a tutti gli effetti dei sedicesimi di finale.

Rabona Scommesse

Insomma, l’idea delle “retrocessioni” che negli anni si è consolidato col passaggio delle terze di Champions in EL, verrà replicato anche per questi altri due tornei. Saranno in totale 141 partite, mentre chi vincerà l’Europa Conference League conquisterà di diritto un posto nella fase a gironi della successiva Europa League.

Categories: News

About Author

Alfonso Alfano

Appassionato di Liga e Premier League, fondatore e direttore di Tuttocalcioestero, sono assiduo "frequentatore" anche dei campi di Libertadores e Jupiler League belga.