La Roma alle prese col rebus difesa

La Roma alle prese col rebus difesa
William Hill Sport Welcome Bonus

La difesa della Roma è tutta, o quasi, da ricostruire: i tempi lunghi che hanno contrassegnato il passaggio di proprietà hanno influito inevitabilmente anche sul mercato e, ad oggi, Fonseca si ritrova con un reparto arretrato da reinventare. Andiamo a scoprire quali potrebbero essere gli sviluppi relativi alla difesa dei giallorossi.

Centrali, Smalling resta l’obiettivo numero uno

Chris Smalling ha ormai lasciato Trigoria da quasi un mese ma continua ad essere l’obiettivo numero uno della Roma. L’inglese è stato protagonista di un’ottima stagione in prestito (soprattutto nella prima parte) ma il Manchester United non ha mai realmente abbassato le pretese per la vendita del cartellino a titolo definitivo. La situazione negli ultimi giorni potrebbe essersi sbloccata, tanto che in Inghilterra si è parlato con insistenza di un accordo ormai imminente. Ballano tra i 15 e i 20 milioni di euro, ma ancora non arrivano conferme da Trigoria.

22bet Scommesse

Al di là della partenza di Fazio (l’argentino vuole restare ma le offerte di Villarreal e Valencia ingolosiscono la Roma), i giallorossi restano comunque vigili anche su altri profili. Piace, molto, Maksimovic: il serbo del Napoli potrebbe rientrare in un maxi-affare tra i due club che coinvolgerebbe altri giocatori (Under, Veretout, Milik…), di certo Fonseca spinge per averlo quanto prima in ritiro e poterlo provare da subito anche in una difesa a tre. Più defilato Sokratis Papastathopoulos dell’Arsenal, interessa Romero ma sull’argentino di proprietà della Juventus c’è mezza Serie A.

Capitolo terzini

Sulle fasce c’è bisogno di rifondare ma molto dipenderà anche dal cambio modulo: la Roma sposerà definitivamente il 3-4-2-1? A destra Florenzi e Karsdorp hanno la valigia in mano: l’italiano è richiesto da Atalanta, Fiorentina, Siviglia ed Everton, l’olandese va verso il ritorno in patria. A sinistra c’è Bruno Peres, oltre a Spinazzola che può essere impiegato su entrambe le fasce, e c’è quindi bisogno di un altro profilo di livello, considerato che Kolarov è destinato all’Inter (e che comunque non sarebbe più idoneo per coprire tutta la fascia): interessa Biraghi, di ritorno alla Fiorentina dopo il prestito all’Inter.

Comparazione Bonus Ottobre

Descrizione
Bonus

Planetwin365 offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus del 100% fino a 200€, 100€ per le scommesse e 100€ per il casinò. Offerta valida per nuovi utenti.T&C applicati 18+

Recensione Completa su Planetwin365

200€

Starcasinò Scommesse offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus del 300% sulle vostre scommesse multiple per sempre, all’apertura di un nuovo conto, appena effettuate il vostro primo deposito di 10€ Min. T&C applicati  18+

Recensione Completa su Starcasinò Scommesse

300%

Unibet offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus di benvenuto di 10€ sul primo deposito dove si aggiungono 25 Free Spin. T&C applicati 18+

Recensione Completa su Unibet

10€

Categories: News

About Author

Alfonso Alfano

Appassionato di Liga e Premier League, fondatore e direttore di Tuttocalcioestero, sono assiduo "frequentatore" anche dei campi di Libertadores e Jupiler League belga.