Finale Europa League, Chelsea-Arsenal: pronostico e probabili formazioni 29 maggio 2019

Finale Europa League, Chelsea-Arsenal: pronostico e probabili formazioni 29 maggio 2019

Chelsea-Arsenal si sfidano questa sera alle ore 21:00 a Baku per la finale dell’edizione 2018/19 dell’Europa League. Una finale tutta inglese come non si vedeva dal lontano 1972 quando nell’allora Coppa Uefa il Tottenham ebbe la meglio sul Wolverhampton.

Il Chelsea di Maurizio Sarri ha chiuso al 3° posto il campionato di Premier League qualificandosi per la prossima Champions League. In Europa League i Blues non hanno mai perso, infatti in 14 gare hanno collezionato 11 vittorie e 3 pareggi e sono anche la squadra che ha segnato di più nell’intera competizione (32 reti). La vigilia della gara non è stata affatto serena, infatti nella rifinitura di ieri si è verificato un bruttissimo parapiglia che ha visto protagonisti David Luiz e Higuain, che ha mandato su tutte le furie il tecnico italiano, alla sua prima finale internazionale.

L’Arsenal ha invece concluso il campionato al 5° posto e quindi solo la vittoria del trofeo di questa sera potrà permettere ai Gunners di prendere parte alla prossima Champions oltre ad alzare al cielo l’ambito trofeo. La squadra di Emery cercherà di bucare la difesa avversaria con il duo d’attacco formato da Aubameyang e Lacazette, calciatori in grado di punire tutte le squadre. In campionato nei due incontri contro il Chelsea il bilancio è stato di assoluta parità, ha vinto sempre la squadra che giocava in casa.

Il Pronostico

Una finale è sempre incerta, ma lo è ancor di più quando le due avversarie si conoscono a memoria come quelle di stasera e lo dimostrano anche le quote Bet365, che offre il segno 1 a 2.37, il segno X a 3.40 e il segno 2 a 3.20. Il nostro personale pronostico è il seguente: COMBO 1 + GOL quotato da Eurobet a 4.40.

Le probabili formazioni

Chelsea (4-3-3): Kepa; Azpilicueta, Christensen, David Luiz, Marcos Alonso; Kovacic, Jorginho, Barkley; Pedro, Giroud, Hazard. All. Sarri.

Arsenal (3-4-1-2): Leno; Monreal, Koscielny, Sokratis; Maitland-Niles, Xhaka, Torreira, Kolasinac; Ozil; Lacazette, Aubameyang. All. Emery.

About Author

Patrizio Annunziata

Giornalista pubblicista da sempre appassionato e attento studioso di statistiche del calcio mondiale che ama fare pronostici e scrivere news sul mondo dello sport.