Inter-Eriksen, ci siamo: il danese a Milano già lunedì?

Inter-Eriksen, ci siamo: il danese a Milano già lunedì?
William Hill Sport Welcome Bonus

La svolta è arrivata nel tardo pomeriggio, durante la conference call che ha visto come protagonisti Piero Ausilio, Martin Schoots (procuratore del giocatore) e i dirigenti del Tottenham: Christian Eriksen è ormai ad un passo dal diventare un nuovo calciatore dell’Inter. L’incontro di oggi si è chiuso con gli Spurs che hanno definitivamente accettato la proposta nerazzurra: facile che Ausilio abbia fatto un ulteriore passo avanti per chiudere una trattativa che ormai si protraeva da troppo tempo.

Le cifre del trasferimento di Eriksen all’Inter

Ciò vuol dire che l’Inter alla fine si è piegata alle richieste del Tottenham: nelle casse dei londinesi entreranno 20 milioni dalla cessione del trequartista danese. Resta da capire quale sarà la parte legata ai bonus (comunque di facile raggiungimento) anche se le prime indiscrezioni parlano di 18 milioni subito e 2 al raggiungimento di determinati obiettivi di squadra.

22bet Scommesse

Un’offerta importante considerato che Eriksen ha il contratto in scadenza con gli Spurs a giugno e che l’Inter avrebbe potuto quindi prenderlo a zero in vista della prossima stagione. L’esigenza di dare subito un rinforzo di qualità a Conte a centrocampo per provare a vincere lo scudetto ha però accelerato la trattativa.

Fino a qualche giorno fa c’era poi da convincere anche il giocatore, almeno sul piano economico. Da quel punto di vista Marotta e Ausilio non hanno badato a spese, riconoscendo all’ex Ajax uno status indiscutibile di stella di primissimo livello sul palcoscenico mondiale. Eriksen guadagnerà 10 milioni a stagione fino al 2024, uno stipendio che in Serie A sarà inferiore soltanto a quello di Cristiano Ronaldo.

Quando arriverà Eriksen all’Inter

Rabona Scommesse

La conference call di oggi ha avuto un esito positivo tanto che filtra anche la possibile data dell’arrivo di Eriksen a Milano: il giocatore dovrebbe sbarcare in Italia lunedì prossimo e svolgere le visite mediche nella giornata di martedì. Ci siamo.

Categories: News

About Author

Alfonso Alfano

Appassionato di Liga e Premier League, fondatore e direttore di Tuttocalcioestero, sono assiduo "frequentatore" anche dei campi di Libertadores e Jupiler League belga.