Inter-Sanchez, il tempo stringe: ci sarà un nuovo accordo col Manchester United?

Inter-Sanchez, il tempo stringe: ci sarà un nuovo accordo col Manchester United?
William Hill Sport Welcome Bonus

Il tempo stringe, i giorni passano velocemente e la questione non è ancora stata risolta: allo stato attuale delle cose, l’ultima partita di Alexis Sanchez con la maglia dell’Inter sarà quella del 5 agosto. I nerazzurri affronteranno il Getafe negli ottavi di finale (in gara unica) di Europa League e poi il cileno dovrebbe terminare ufficialmente l’anno di prestito, tornando così al Manchester United.

La richiesta espressa di Conte

In caso di passaggio del turno, sarebbe un grosso problema per Conte: Sanchez, nelle ultime settimane, ha nettamente scavalcato lo svagato Lautaro Martinez nelle gerarchie di Conte. L’ex Barcellona è il miglior uomo assist dell’Inter, nonostante i tanti mesi passati in infermeria, e sta mostrando in campo un’eccellente intesa con Lukaku. Insomma, l’Inter vuole sì chiudere alla grande la stagione con un trofeo europeo (non impossibile con l’organico attuale) ma pensa anche alla prossima stagione.

22bet Scommesse

Lo scoglio è rappresentato proprio dal Manchester United: gli inglesi non ne vogliono sapere di prolungare il prestito fino al termine dell’Europa League, non foss’altro che sono ugualmente ancora in corsa per la manifestazione continentale. L’unica strada per rivedere Sanchez in nerazzurro anche dopo il 5 agosto è rilevarne il cartellino. E non sarà semplice.

La strategia di Marotta

L’Inter vuole il cartellino dell’attaccante sostanzialmente gratis: Marotta punta sul risparmio che i “red devils” otterrebbero in termini d’ingaggio (15 milioni di euro, compresi i bonus, per i prossimi due anni) ma gli inglesi hanno compiuto solo un piccolo passo in avanti. Dagli iniziali 20 milioni di euro sono scesi a 15 milioni: e non ci sono troppi spiragli per un ulteriore ribasso.

L’Inter, dal suo canto, ha già raggiunto un accordo con Sanchez: il cileno allungherà il contratto di un anno, fino al 2022, e spalmerebbe quindi l’ingaggio attuale su una stagione in più. Il tutto con le agevolazioni del decreto crescita che consentirebbero a Marotta di restare nei paletti economici fissati dalla proprietà.

Comparazione Bonus Ottobre

Descrizione
Bonus

Planetwin365 offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus del 100% fino a 200€, 100€ per le scommesse e 100€ per il casinò. Offerta valida per nuovi utenti.T&C applicati 18+

Recensione Completa su Planetwin365

200€

Starcasinò Scommesse offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus del 300% sulle vostre scommesse multiple per sempre, all’apertura di un nuovo conto, appena effettuate il vostro primo deposito di 10€ Min. T&C applicati  18+

Recensione Completa su Starcasinò Scommesse

300%

Unibet offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus di benvenuto di 10€ sul primo deposito dove si aggiungono 25 Free Spin. T&C applicati 18+

Recensione Completa su Unibet

10€

Categories: News

About Author

Alfonso Alfano

Appassionato di Liga e Premier League, fondatore e direttore di Tuttocalcioestero, sono assiduo "frequentatore" anche dei campi di Libertadores e Jupiler League belga.