La Juve vuole Arthur ma il Barcellona chiede De Ligt

La Juve vuole Arthur ma il Barcellona chiede De Ligt
William Hill Sport Welcome Bonus

Potrebbe rivelarsi caldissimo l’asse Barcellona-Juve, e più in generale con la Serie A viste le voci su Lautaro Martinez e Fabian Ruiz, durante la prossima sessione di calciomercato. Oggi arrivano nuove indiscrezioni sul possibile interesse dei bianconeri verso Arthur Melo: il brasiliano, protagonista di una stagione in tono minore rispetto al suo primo anno al Barça, potrebbe essere una pedina perfetta nello scacchiere tattico di Maurizio Sarri.

La valutazione di Arthur

Il vero problema è che al Camp Nou sono convinti che Arthur sia l’erede naturale di Xavi e che presto diventerà ancora più determinante. Insomma, Bartomeu non è di certo a svendere quello che ritiene uno degli elementi su cui costruire il Barcellona del futuro e potrebbe rinunciarci soltanto a condizioni ritenute vantaggiose.

22bet Scommesse

Il Barça valuta Arthur 70 milioni di euro, praticamente in linea con quanto sborsato in estate dalla Juventus per assiscurarsi Matthijs De Ligt. Il difensore centrale era per la verità già stato vicinissimo al passaggio in blaugrana nei mesi scorsi, poi il blitz di Paratici fece saltare tutto. De Ligt non ha mai smesso, però, di lanciare ammiccamenti ai catalani, senza dimenticare la voglia di rivalsa di Bartomeu (rimasto scottato dall’affare mancato) e la presenza nella rosa del Barcellona di De Jong, suo grande amico e compagno di nazionale.

L’ipotesi dello scambio

Se a tutto ciò aggiungiamo un rendimento non eccezionale (per usare un eufemismo) di De Ligt nei suoi primi mesi di Juventus, il gioco è fatto. E’ il ‘Mundo Deportivo a lanciare la suggestione, parlando di una possibile trattativa per uno scambio tra Juventus e Barcellona che vedrebbe protagonisti Arthur e De Ligt.

Rabona Scommesse

Il quotidiano catalano sottolinea che un altro bianconero che potrebbe essere usato come pedina di scambio per arrivare al brasiliano è Bentancur, particolarmente apprezzato dalla dirigenza del Barça. Ci sarà spazio per una trattativa?

Categories: News

About Author

Alfonso Alfano

Appassionato di Liga e Premier League, fondatore e direttore di Tuttocalcioestero, sono assiduo "frequentatore" anche dei campi di Libertadores e Jupiler League belga.