La Uefa potrebbe anticipare la nuova Champions League

La Uefa potrebbe anticipare la nuova Champions League
William Hill Sport Welcome Bonus

Sono passati solo cinque giorni: l’annuncio, a mezzanotte della scorsa domenica, della creazione di una SuperLega da parte di 12 club (con l’intenzione di portare la competizione a 20 partecipanti), ha sconvolto il mondo del calcio. Il “golpe” è durato 48 ore, la Uefa – e il suo presidente Ceferin – sono usciti vincitori da un braccio di ferro fulmineo, appoggiati dalla volontà popolare e degli stessi giocatori.

Non si può ignorare quanto accaduto

Ora, però, la Uefa non può stare a guardare. Se da un lato sembra sia passata la linea morbida nei confronti dei 12 club “ribelli”, la massima organizzazione continentale deve mettere in atto azioni immediate per frenare la crisi economica del sistema calcio. In molti, ad esempio, chiedono l’introduzione di un tetto salariale ma su questo fronte il cammino si preannuncia lunghissimo.

22bet Scommesse

Ecco, allora, che nell’immediato potrebbe esserci una novità importante: la nuova Champions League, inizialmente prevista per il 2024 e presentata ufficialmente proprio nella giornata di lunedì, potrebbe essere anticipata. Si parla di un debutto già a partire dalla prossima stagione ma è più realistico pensare – complici anche i diritti tv già assegnati per il prossimo triennio – ad uno start fissato per il 2022-23. In ogni caso, Ceferin sa che deve fornire una risposta concreta dopo la vittoria “morale” degli scorsi giorni.

La formula della nuova Champions

Le novità della nuova Champions League sono profonde: addio agli otto gironi, da 32 squadre si passa a 36 e tutte le partecipanti saranno inserite in un girone unico. Tutte giocheranno 10 partite, con avversarie differenti, cinque in casa e cinque in trasferta (quindi il numero minimo di partite passa da 6 a 10): le prime otto classificate si qualificano direttamente agli ottavi di finale (andata e ritorno), le squadre dalla nona alla 24esima posizione si sfideranno in un turno “intermedio”, una sorta di playoff per raggiungere le prime otto.

Comparazione Bonus Aprile 2021

Descrizione
Bonus

Planetwin365 offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus del 50% fino a 215€ sul primo deposito. Offerta valida per nuovi utenti.T&C applicati 18+

Recensione Completa su Planetwin365

200€

Snai offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus di 5€ all’iscrizione e senza nessun tipo di deposito, ma solo la convalida del conto gioco e il 100% fino a 300€ sul primo deposito. T&C applicati – 18+

Recensione Completa su Snai

305€

Euobet offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus scommesse fino a 210€: 10€ senza deposito + il 50% fino a 200€ al primo deposito. T&C applicati – 18+..

Recensione Completa su Eurobet

210€

Categories: News

About Author

Alfonso Alfano

Appassionato di Liga e Premier League, fondatore e direttore di Tuttocalcioestero, sono assiduo "frequentatore" anche dei campi di Libertadores e Jupiler League belga.