Monza, Vicenza e Reggina promosse in Serie B, è ufficiale!

Monza, Vicenza e Reggina promosse in Serie B, è ufficiale!
William Hill Sport Welcome Bonus

Non solo la bocciatura della proposta della Lega Calcio di bloccare le retrocessioni in caso di stop del campionato di Serie A (clicca qui per saperne di più): oggi il consiglio della FIGC ha ufficializzato anche la promozione di Monza, Vicenza e Reggina in Serie B.

Il Monza torna tra i cadetti dopo 19 anni

La stagione regolare di Serie C non riprenderà: è stato deciso dal consiglio Federale che, al tempo stesso, ha ratificato le promozioni di Monza, Vicenza e Reggina che – al momento della sospensione del campionato per l’emergenza coronavirus – guidavano i gironi A, B e C.

22bet Scommesse

In nessuno dei tre gironi, d’altronde, c’era una lotta punto a punto per il primato: il Monza, allenato da Brocchi, di proprietà Berlusconi e con una rosa ben al di sopra degli standard della categoria, guidava il gruppo A con 16 punti sulla Carrarese seconda. Il Vicenza, retrocesso in C nel 2017 e vicino prima al fallimento poi alla discesa in D evitata nello spareggio col Santarcangelo, vantava sei punti di vantaggio sulla Reggio Audace e otto sul Carpi (in questo caso con una partita in più) grazie anche alla solidissima difesa (12 gol subiti in 27 partite). La Reggina, dal suo canto, con otto partite ancora da disputare poteva gestire un divario di 9 punti dal Bari di De Laurentiis, secondo in graduatoria, vantando miglior attacco e miglior difesa.

Playoff e playout

La stagione in Serie C, comunque, non si ferma. Assieme alle promozioni sono state decretate già 3 retrocessioni in Serie D: dal gruppo A scende il Gozzano (-2 dalla Pianese), dal gruppo B il Rimini (stessi punti ma scontri diretti sfavorevoli col Fano) e dal gruppo C il Rieti (-3 dal Rende).

Rabona Scommesse

Si disputeranno però i playoff per determinare la quarta squadra a salire in Serie B e i playout per stabilire le altre squadre che abbandoneranno la terza divisione.

Categories: News

About Author

Alfonso Alfano

Appassionato di Liga e Premier League, fondatore e direttore di Tuttocalcioestero, sono assiduo "frequentatore" anche dei campi di Libertadores e Jupiler League belga.