Sarri recrimina: “L’espulsione di Cuadrado non c’era; anche la Lazio in corsa per lo Scudetto”

Sarri recrimina: “L’espulsione di Cuadrado non c’era; anche la Lazio in corsa per lo Scudetto”
William Hill Sport Welcome Bonus

E’ arrivata alla 15esima giornata la prima sconfitta in campionato della Juventus: i bianconeri sono stati battuti 3-1 all’Olimpico da un’ottima Lazio, perdendo così anche la possibilità di tornare in vetta alla classifica. Ieri sera l’Inter non era andata oltre lo 0-0 casalingo con la Roma ma, di fatto, i nerazzurri escono “vincitori” da questa giornata, portando a due lunghezze il vantaggio sui campioni d’Italia.

Sarri: “Lazio in corsa per lo scudetto”

Maurizio Sarri, però, soprattutto dopo la partita di stasera non limita a Inter e Juventus la lotta per la conquista dello scudetto: “Io ho la sensazione che questa squadra possa fare molto meglio di quanto sta facendo vedere. Al tempo stesso devo dire che per lo scudetto c’è anche la Lazio oltre a noi e all’Inter”.

22bet Scommesse

Il tecnico toscano ha cercato di analizzare la partita e ha individuato nell’espulsione di Cuadrado, quando il punteggio era ancora sull’1-1, il punto di svolta: “Il nostro primo tempo è stato davvero ottimo ma abbiamo avuto il demerito di concedere il pareggio proprio allo scadere. Il secondo tempo? Finché siamo stati in parità numerica abbiamo fatto bene poi ci sono stati degli episodi sfavorevoli che hanno condizionato la partita. Il rosso di Cuadrado? Lazzari era a 40 metri dalla porta e andava verso l’esterno, l’espulsione è eccessiva. In ogni caso in quell’occasione abbiamo sbagliato le consegne, in particolare Dybala e Bernardeschi”.

Il momento di Bentancur

Rabona Scommesse

Una delle note positive della serata è stata l’ottima prova di Rodrigo Bentancur, uscito però infortunato: “Ha rimediato questa botta che credo gli abbia causato problemi al collaterale del ginocchio. Vediamo domani cosa dicono gli esami e valuteremo il periodo d’assenza. A centrocampo siamo un po’ contati, anche per questo lui per noi è fondamentale in questo momento. Ronaldo? Si allena bene e con continuità, sta recuperando la forma migliore”.

Categories: News

About Author

Alfonso Alfano

Appassionato di Liga e Premier League, fondatore e direttore di Tuttocalcioestero, sono assiduo "frequentatore" anche dei campi di Libertadores e Jupiler League belga.