Pronostico Napoli – Fiorentina ed Inter – Juventus 18 Ottobre

Pronostico Napoli – Fiorentina ed Inter – Juventus 18 Ottobre

In questo articolo, andiamo a fare l’analisi delle due partite più importanti della ottava giornata di Serie A, Napoli – Fiorentina ed Inter – Juventus.

La prima partita che si giocherà domenica 18 Ottobre alle ore 15, è tra Napoli – Fiorentina.

Qui Napoli: 

Il Napoli dopo un avvio stentato, ha cambiato marcia ed ha iniziato a volare, come dimostra l’ultima partita di campionato, vinta per 4-0 in casa del Milan. I partenopei, dopo il pareggio in casa dell’Empoli per 2-2, hanno disputato 6 partite tra campionato ed Europa League, ottenendo 5 vittorie e 1 pari, con 18 gol segnati e 1 solo subito. Tra l’altro il Napoli, ha pure battuto per 5-0 la Lazio, ha vinto per 2-1 contro la Juventus e infine 4-0 in casa del Milan, la squadra allenata da Sarri, ha vinto tutti i principali scontri diretti per i primi posti. Per quanto riguarda la partita con la Fiorentina, dovrebbe confermarsi il modulo 4-3-3, con Koulibaly e Albiol, difensori centrali, a centrocampo, Allan, Jorginho e Hamsik, in attacco il solito trio composto da Callejon, Higuain ed Insigne, che nonostante dei problemi al ginocchio, dovrebbe giocare.

Qui Fiorentina: 

La Fiorentina, è la sorpresa principale di questo inizio di stagione. La squadra allenata da Paulo Sousa, è prima da sola con 18 punti, con 6 vittorie e 1 sola sconfitta. La squadra toscana, è reduce da 5 vittorie consecutive, dove tra l’altro ha ottenuto vittorie convincenti, come quella in casa dell’Inter per 4-1 e l’ultima in casa contro l’Atalanta per 3-0. La squadra viola, ha la migliore difesa del campionato con 4 gol subiti, di cui 3 presi nell’unica sconfitta in casa del Torino. Per il neo allenatore portoghese, la squadra è praticamente al completo, unico dubbio Babacar, alle prese con un problema alla caviglia. Il modulo dovrebbe essere lo stesso delle partite precedenti, 3-4-2-1, con Tomovic (oppure Roncaglia), Rodriguez e Astori, in difesa, Blaszczykowski, Vecino, Valero e Marcos Alonso a centrocampo, Bernardeschi e Ilicic, alle spalle di Kalinic.

Pronostico Napoli – Fiorentina:

Incerti gli ultimi 5 incontri in Campania, con 3 vittorie del Napoli (3-0 per i partenopei la scorsa stagione), 2 pareggi e 1 vittoria dei toscani. In queste 5 sfide, l’over 2.5 si è verificato solo 2 volte, e il segno Goal, solo una volta nel 2012.

Tuttavia proviamo ad andare contro la cabala, quindi il nostro pronostico Napoli – Fiorentina ricade sul segno Goal, quotato a 1.68. Visto che secondo le premesse sarà una sfida spettacolare, da tentare sicuramente anche l’over 2.5 a 1.75. Per i risultati esatti, da provare sono l’1-1 a 6.50 e il 2-1 a 8. Se invece volete provare un esito 1, x oppure 2, consigliamo di puntare sulla vittoria del Napoli, quotata ad 1.80.

 

Vuoi ricevere 5 euro subito più 5 euro ogni giornata di serie a GRATIS? Approfitta subito > Bonus Scommesse PaddyPower

 

 

Probabili formazioni di Napoli – Fiorentina:

Napoli(4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Higuain, Insigne. Allenatore: Sarri.

Fiorentina(3-4-2-1): Tatarusanu; Tomovic, G.Rodriguez, Astori; Blaszczykowski, Vecino, Valero e M. Alonso; Bernardeschi, Ilicic; Kalinic. Allenatore: Paulo Sousa.


 

La seconda partita invece è il derby d’Italia, il classico Inter – Juventus. Questo big match molto sentito da entrambe le squadre, sarà il posticipo domenicale del 18 Ottobre, e si disputerà alle ore 20.45.

Qui Inter:

L’Inter era capolista nelle prime 5 giornate, dove aveva sempre vinto, poi però è arrivata la pesante sconfitta per 1-4 in casa contro la Fiorentina ed il pareggio per 1-1 in casa della Sampdoria. I nerazzurri, sono attualmente secondi con 16 punti, anche se dietro squadre come la Roma ed il Napoli, iniziano ad avvicinarsi pericolosamente. Per Mancini, comunque arrivano buone notizie per quanto riguarda gli assenti, infatti ritorna Miranda dalla squalifica e pure Jovetic, che non gioca dal 24 settembre, dovrebbe essere della partita, dopo aver saltato le ultime due. Unico dubbio dell’ultima ora è la presenza di Felipe Melo, alle prese con un affaticamento muscolare. Se non dovesse esserci, al suo posto dovrebbe giocare Medel, con Guarin e Kondogbia, a centrocampo. In difesa, dovrebbe esserci la coppia Miranda-Murillo, in attacco, Perisic e Jovetic, alle spalle di Icardi.

Qui Juventus:

La Juventus, è probabilmente la sorpresa in negativo di questo inizio campionato. I bianconeri, hanno infatti ottenuto solo 8 punti, nelle prime 7 partite, causa anche i numerosi infortuni muscolari, occorsi ai migliori giocatori della rosa. Nell’ultima partita disputata, per Allegri e la sua truppa, è arrivata una vittoria per 3-1 in rimonta sul Bologna, ma sono tanti i dubbi di formazione per il mister livornese. Le uniche certezze, sono Buffon, la difesa che dovrebbe essere a 3, con Barzagli, Bonucci e Chiellini. A centrocampo, l’unico certo del posto è Cuadrado. Gli altri dovrebbero essere Marchisio (al rientro dopo 1 mese di stop), Hernanes (l’ex della partita, insieme a Felipe Melo per l’Inter) e Sturaro, in ballotaggio con Pereyra al posto di Pogba, anche lui incerto per un problema alla caviglia, così come sulla fascia sinistra, ballottaggio tra Alex Sandro ed Evra. In attacco in dubbio Morata per l’infortunio rimediato in nazionale, mentre Mandzukic non dovrebbe farcela. La coppia più probabile che dovrebbe scendere in campo è Dybala-Zaza.

Pronostico Inter – Juventus:

La cabala è favorevole ai bianconeri, infatti nelle ultime 5 sfide a San Siro, la Juventus non ha mai perso, ottenendo 3 vittorie (tutte per 1-2) e due pareggi per 1-1 e 0-0. Quindi si può dedurre, che il segno over 2.5, è uscito 3 volte, mentre il segno Goal per ben 4 volte. Proviamo a seguire il trend, quindi il nostro pronostico Inter – Juventus ricade sul segno Goal quotato a 1.78. Non consigliamo l’over 2.5, che infatti secondo i bookmakers è sfavorito sull’under 2.5, (over 2.05 – under 1.73). Quindi l’unico risultato esatto che possiamo prendere è l’1-1, quotato a 6.

Probabili formazioni di Inter – Juventus:

Inter(4-3-2-1): Handanovic; Santon, Miranda, Murillo, A.Telles; Guarin, F.Melo, Kondogbia; Jovetic, Perisic; Icardi. Allenatore: Mancini.

Juventus(3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Cuadrado, Marchisio, Hernanes, Sturaro, A.Sandro; Dybala, Zaza. Allenatore: Allegri.

 

 

Categories: Serie A