Atletico Madrid, ora l’addio di Simeone è possibile: spuntano tre possibili sostituti

Atletico Madrid, ora l’addio di Simeone è possibile: spuntano tre possibili sostituti
Starcasino Welcome Bonus

Non è di certo questa la stagione, o il momento, più brillante dell’avventura di Simeone come tecnico dell’Atletico Madrid. L’argentino nel corso degli anni è diventato, ancor più di quanto non lo fosse stato da giocatore, una vera bandiera dei colchoneros: merito non solo dei (tanti) titoli portati a casa, ma anche di un’identità chiara che è riuscita a dare alla sua squadra, capace di andare spesso anche oltre i propri limiti.

Il salto di qualità definitivo, provato nelle ultime sessioni di calciomercato contraddistinte da spese davvero degne dei più ricchi club d’Europa (valgano per tutti i 120 milioni di euro spesi per Joao Felix) non è però arrivato. Ad oggi l’Atletico Madrid è fuori non solo dalla lotta per la Liga, ma anche da un posto Champions; senza contare la clamorosa eliminazione dalla Coppa del Re per mano della Cultural Leonesa. Insomma, non è un caso se al Wanda Metropolitano si ascoltino con sempre più insistenza dei fischi rivolti al “Cholo”.

Tre possibili sostituti di Simeone

Ecco, allora, che sulla stampa spagnola cominciano a circolare i primi nomi per un possibile cambio della guardia a partire dalla prossima stagione. Sono tre, in particolare, gli allenatori ritenuti favoriti nella successione a Simeone.

Il primo è Mauricio Pochettino: argentino, attenzione maniacale alla fase difensiva, finale di Champions con un club non “top”, grande carattere. I punti in comune col “cholo” sono tanti, senza dimenticare il rifiuto al Real Madrid che di certo avrà fatto piacere a molti tifosi dell’Atletico. C’è poi la pista che porta ad Unai Emery: dopo l’avventura col Siviglia è arrivato il “minimo sindacale” col PSG, prima ancora dell’esperienza in Inghilterra all’Arsenal, un mezzo disastro: il ritorno in patria potrebbe rigenerare quello che fino ad un lustro fa era considerato uno dei migliori tecnici d’Europa.

Sullo sfondo c’è poi José Bordalas, allenatore della sorpresa Getafe, terzo in campionato e prossimo a giocare i 16esimi di Europa League con l’Ajax. Bordalas è uno stratega di altissimo profilo, la fase difensiva del suo Getafe è oggetto di culto in Spagna e non gli fa difetto neppure un carattere fumantino che andrebbe a nozze col Metropolitano. Sarà lui il nome a sorpresa per la prossima stagione?

Comparazione Bonus Aprile

Descrizione
Bonus

Planetwin365 offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus del 100% fino a 200€, 100€ per le scommesse e 100€ per il casinò. Offerta valida per nuovi utenti.T&C applicati 18+

Recensione Completa su Planetwin365

200€

Starcasinò Scommesse offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus del 300% sulle vostre scommesse multiple per sempre, all’apertura di un nuovo conto, appena effettuate il vostro primo deposito di 10€ Min. T&C applicati  18+

Recensione Completa su Starcasinò Scommesse

300%

Unibet offre ai lettori di Topscommesse.com un bonus di benvenuto di 10€ sul primo deposito dove si aggiungono 25 Free Spin. T&C applicati 18+

Recensione Completa su Unibet

10€

Categories: News

About Author

Alfonso Alfano

Appassionato di Liga e Premier League, fondatore e direttore di Tuttocalcioestero, sono assiduo "frequentatore" anche dei campi di Libertadores e Jupiler League belga.