Corsa Champions, Pioli carica il Milan

Corsa Champions, Pioli carica il Milan
William Hill Sport Welcome Bonus

Importante sfida contro la Lazio per la squadra rossonera, che sta cercando di tirare fuori nuovamente la testa dalla sabbia, dopo un inizio di stagione che definire traumatico è poco. La partenza shock con Giampaolo, poi l’arrivo di Pioli, la rabbia dei tifosi e una squadra che non gira più come prima.

I tifosi, quelli rossoneri, hanno ormai perso la pazienza da tanto, troppo tempo. E sono entrati nella fase della rassegnazione verso una stagione che, nonostante sia partita da poco più di due mesi, sta riservando parecchie delusioni. 

Corsa Champions, il Milan attende la Lazio

L’occasione per dare continuità per il Milan, dopo il risicato successo per 1-0 contro la Spal, arriva subito, anche se l’avversario è un osso duro. La Lazio di Simone Inzaghi sta andando alla grande nel corso degli ultimi tempi, considerando anche il netto successo ottenuto nell’ultimo turno contro il Torino, 4-0 alla fine, e in quello precedente, a Firenze, per 1-2.

Stefano Pioli ha deciso di non parlare in conferenza stampa di fronte ai giornalisti, ma ha comunque rilasciato una serie di dichiarazioni ai microfoni di Sky. Pioli ha messo in evidenza come la Lazio sia una squadra decisamente forte, con una rosa in cui i primi undici possono giocarsela con chiunque, dal momento che è in grado di combinare alla perfezione sia fisicità che notevole qualità.

22bet Scommesse

Pioli ha già in mente quella che può essere l’arma su cui puntare per sorprendere la Lazio, ovvero proprio la fisicità, proponendo un gioco che possa mettere in difficoltà la squadra biancoceleste. Ovviamente, non si può certo immaginare di vincere solamente con l’intensità, ma è necessario anche iniziare a proporre un gioco più di qualità in tutti i suoi interpreti.

Al momento la corsa verso un posto in Champions League sembra veramente compromessa per la squadra rossonera, ma comunque Pioli ha intenzione di conservare la speranza. È necessario cominciare a credere nuovamente nella possibilità di raggiungere la qualificazione, tenendola e cullandola come se fosse un vero e proprio sogno.

Il concetto di squadra secondo Pioli

È chiaro che poi a fine stagione si faranno i conti, ma c’è la necessità di cominciare a giocare con grande spirito e maggiore determinazione. Il concetto di squadra diventa fondamentale per Pioli, mettendo in evidenza come la confusione dei ruoli è stata probabilmente il problema principale con il precedente allenatore.

Rabona Scommesse

Adesso, l’obiettivo di Pioli è quello di fare esprimere i giocatori nei ruoli migliori in base alle singole caratteristiche, tenendo sempre conto del contesto di squadra. L’ex tecnico della Fiorentina e dell’Inter ha sottolineato come cerca sempre di mettere in campo i suoi giocatori per farli esprimere nel migliore dei modi, dando loro anche la consapevolezza di essere importanti.

Categories: News

About Author

Alfonso Alfano

Appassionato di Liga e Premier League, fondatore e direttore di Tuttocalcioestero, sono assiduo "frequentatore" anche dei campi di Libertadores e Jupiler League belga.