Probabili formazioni Italia-Grecia: Immobile vince il ballottaggio con Belotti?

Probabili formazioni Italia-Grecia: Immobile vince il ballottaggio con Belotti?
William Hill Sport Welcome Bonus

Si avvicina la sfida dell’Olimpico di Roma, in programma sabato sera, che potrebbe regalare la qualificazione aritmetica agli Europei 2020 all’Italia di Roberto Mancini: gli azzurri, battendo la Grecia, staccherebbero il pass in caso di mancato successo dell’Armenia in Liechtenstein. Ma è palese che con tre punti contro gli ellenici, la nostra nazionale sarà virtualmente alla fase finale dell’Europeo.

Probabili formazioni Italia-Grecia, torna Verratti titolare

Ed è anche per questo motivo che il c.t. avrebbe voluto regalare a Daniele De Rossi la possibilità di dire addio alla Nazionale con una partita dal significato importante, davanti al “suo” pubblico e cancellando così la nefasta mancata qualificazione al Mondiale in Russia. Non è stato possibile, visto l’infortunio del mediano del Boca Juniors, e allora a centrocampo spazio al trio “titolare” composto da Verratti, Jorginho in cabina di regia e Barella. A tal proposito vale la pena ricordare che non è in gruppo Stefano Sensi, uscito malconcio dalla supersfida di domenica sera tra Inter e Juventus.

22bet Scommesse

Un’altra indisponibilità, quella di Florenzi, aprirà le porte della titolarità a Danilo D’Ambrosio, che sarà quindi il terzino destro della difesa a quattro completata da Bonucci, Acerbi (che dovrebbe spuntarla su Romagnoli) e Spinazzola.

Probabili formazioni Italia-Grecia, Immobile dal primo minuto?

Detto di Donnarumma tra i pali (flebile speranza per Meret), l’altro grande dubbio di formazione riguarda l’attacco: Insigne e Chiesa sembrano avviati ad una maglia da titolare (con Bernardeschi pronto a subentrare), mentre nel ruolo di centravanti al momento Immobile sembra in vantaggio su Belotti. In ogni caso, Mancini ha fatto capire che chi non partirà titolare sabato sera lo farà poi nella sfida successiva in Liechtenstein.

Rabona Scommesse

La Grecia, già sconfitta nettamente all’andata, si schiererà con un 4-2-3-1 così composto: Vlachodimos; Bakakis, Retsos, Siovas, Stafylidis; Kourmpelis, Bouchalakis; Feftazidis, Vrousai, Pavilidis; Koulouris. Assente il difensore del Napoli, Kostas Manolas.

 

Categories: News

About Author

Alfonso Alfano

Appassionato di Liga e Premier League, fondatore e direttore di Tuttocalcioestero, sono assiduo "frequentatore" anche dei campi di Libertadores e Jupiler League belga.