Haaland continua a stupire, che numeri in Champions League (e non solo)!

Haaland continua a stupire, che numeri in Champions League (e non solo)!
William Hill Sport Welcome Bonus

Non che ce ne fosse particolarmente bisogno, almeno per chi segue un minimo di calcio internazionale: ma ieri sera, durante Salisburgo-Napoli, è arrivata l’ennesima conferma che gli austriaci hanno tra le loro fila quello che potrebbe essere il centravanti dominatore in Europa per i prossimi 15 anni. Si chiama Erling Braut Haaland, ha 19 anni, è figlio d’arte ed è norvegese: ma, soprattutto, è già considerato come uno dei migliori attaccanti del Vecchio Continente.

Sei gol in tre partite di Champions League

Haaland ha siglato una doppietta contro il Napoli: il primo gol è arrivato con un rigore calciato alla perfezione, il secondo di testa. Le due reti non sono bastate alla squadra di Marsch ad evitare la sconfitta contro i partenopei ma in compenso hanno rimpinguato il già considerevole bottino stagionale di Haaland. Il norvegese è arrivato a quota sei gol nelle prime tre partite di Champions League (tripletta all’esordio col Genk e sigillo ad Anfield contro il Liverpool) disputate in carriera: tanto per rendere l’idea, Cristiano Ronaldo impiegò 32 partite per raggiungere questa cifra, Messi ebbe bisogno di 17 presenze.

22bet Scommesse

Il ruolino stagionale è ancora più spaventoso: Haaland è arrivato a 20 gol in appena 13 partite, una media di 1.53 ad incontro. Su di lui ovviamente c’è l’interesse di tutti i top club d’Europa, tra cui la Juventus.

Quanto vale Haaland?

Nell’estate del 2018 il Salisburgo lo ha acquistato dal Molde in cambio di 5 milioni di euro. Oggi il gigante di 1.94 cm ha decuplicato il suo valore e per comprare il suo cartellino ci vorranno almeno una cinquantina di milioni. Che, per inciso, potrebbero anche non bastare se il ragazzo dovesse continuare su questi ritmi per tutta la stagione.

Rabona Scommesse

Haaland si mise in mostra già lo scorso maggio, quando ai Mondiali Under 20 con la Norvegia segnò nove gol in una singola partita, contro Honduras, finita 12-0. Impressionante.

Categories: News

About Author

Alfonso Alfano

Appassionato di Liga e Premier League, fondatore e direttore di Tuttocalcioestero, sono assiduo "frequentatore" anche dei campi di Libertadores e Jupiler League belga.